Genius 29383 punti

ingredienti per 4 persone


Per i canederli:
panna 250 ml
latte 250 ml
mais per polenta 150 g
pane bianco 150 g a dadini
uovo 1 intero + 4 tuorli
olio di oliva 2 cucchiai
burro 30 g
Formaggio Stelvio 100 g a quadrotti
Sale

Per il sauté di speck e funghi:
funghi 200 g
Speck Alto Adige
IGP 100 g a quadratini
burro 50 g
vino bianco 1 bicchiere
timo e prezzemolo tritati una manciata
Sale , cipolla , aglio

Difficoltà: facile
preparazione :20 min
cottura :40 min

In una pentola capiente, porta il latte e la panna a ebollizione. Versa la farina per polenta e cuocila mescolando finché diventa densa-cremosa. Lascia raffreddare. Intanto fai dorare i dadini di pane nell’olio e burro. Unisci alla polenta i tuorli e l’uovo intero, i dadini di pane e un pizzico di sale. Fai raffreddare. Da questo impasto forma con le mani piccoli canederli, metti al centro di ognuno un quadratino di Formaggio Stelvio DOP e poi cuocili in acqua bollente salata per 10 minuti circa. Taglia i funghi e lo Speck Alto Adige IGP a quadratini, saltali velocemente nel burro, sfuma con il vino e alla fine aggiungi il trito di timo e prezzemolo. Servi con i canederli di polenta.

Per questa ricetta ricordati di tirare fuori il Formaggio Stelvio DOP dal frigo un’ora prima in modo che sprigioni al meglio il suo aroma intenso ed erbaceo!

variante: invece dei funghi puoi usare la verza, tagliata a striscioline sottili insieme allo speck.

Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email