Mito 2715 punti

Biografia di Vincenzo Cardarelli

Vincenzo Cardarelli è stato poeta e scrittore italiano. Nacque con il nome di Nazareno Caldarelli a Corneto Tarquinia il 1 Maggio 1887.
La sua istruzione fu molto irregolare, tanto che acquisì la sua solida cultura come autodidatta; a 17 anni scappò a Roma, dove per mantenersi, lavorò come correttore di bozze nel quotidiano L'Avanti!, divenne poi, grazie a questa collaborazione, un efficace redattore.
La sua collaborazione si espanse anche presso altre testate giornalistiche, quali Il Marzocco, La Voce, Il Resto del Carlino fino a fondare, nel dopoguerra, una sua propria testata La Ronda.
Come poeta è famoso per le sue raccolte: Prologhi (1916), Viaggi nel tempo (1920), Favole e memorie (1925), Il sole a picco (1929), Il cielo sulle città (1939), Lettere non spedite (1946), Villa Tarantola (1948).
Morì a Roma il 18 Giugno 1959.

Registrati via email