blakman di blakman
VIP 9176 punti

L'educazione è necessaria a tutti

τοὺς ἡγεῖτο παιδευθέντας οὐκ ἂν μόνον αὐτούς τε εὐδαίμονας εἶναι καὶ τοὺς ἑαυτῶν οἴκους καλῶς οἰκεῖν, ἀλλὰ καὶ ἄλλους ἀνθρώπους καὶ πόλεις δύνασθαι εὐδαίμονας ποιεῖν. οὐ τὸν αὐτὸν δὲ τρόπον ἐπὶ πάντας ᾔει, ἀλλὰ τοὺς μὲν οἰομένους φύσει ἀγαθοὺς εἶναι, μαθήσεως δὲ καταφρονοῦντας ἐδίδασκεν ὅτι αἱ ἄρισται δοκοῦσαι εἶναι φύσεις μάλιστα παιδείας δέονται, ἐπιδεικνύων τῶν τε ἵππων τοὺς εὐφυεστάτους, θυμοειδεῖς τε καὶ σφοδροὺς ὄντας, εἰ μὲν ἐκ νέων δαμασθεῖεν, εὐχρηστοτάτους καὶ ἀρίστους γιγνομένους, εἰ δὲ ἀδάμαστοι γένοιντο, δυσκαθεκτοτάτους καὶ φαυλοτάτους: καὶ τῶν κυνῶν τῶν εὐφυεστάτων, φιλοπόνων τε οὐσῶν καὶ ἐπιθετικῶν τοῖς θηρίοις, τὰς μὲν καλῶς ἀχθείσας ἀρίστας γίγνεσθαι πρὸς τὰς θήρας καὶ χρησιμωτάτας, ἀναγώγους δὲ γιγνομένας ματαίους τε καὶ μανιώδεις καὶ δυσπειθεστάτας. ὁμοίως δὲ καὶ τῶν ἀνθρώπων τοὺς εὐφυεστάτους, ἐρρωμενεστάτους τε ταῖς ψυχαῖς ὄντας καὶ ἐξεργαστικωτάτους ὧν ἂν ἐγχειρῶσι, παιδευθέντας μὲν καὶ μαθόντας ἃ δεῖ πράττειν, ἀρίστους τε καὶ ὠφελιμωτάτους γίγνεσθαι.

Traduzione

(Socrate) riteneva che gli uomini educati non solo possano essere felici essi stessi e amministrare bene la propria casa, ma anche siano capaci di render felici gli altri uomini e le città. Però non si accostava a tutti nello stesso modo, ma a coloro che credevano di essere valenti per natura e disprezzavano l'apprendimento insegnava che le indoli che sembrano essere ottime bisognano sommamente di educazione,mostrando come tra i cavalli quelli piu generosi,essendo focosi e violenti, se vengono domati da giovani, riescano utilissimi e ottimi,se invece rimangono indomati, riescano difficilissimi a frenarsi e pessimi; e come tra i cani piu eccellenti per natura, che sono alacri e pronti ad attaccare le fiere; quelli bene allevati diventino ottimi per la caccia ed utilissimi, invece quelli non addestrati divengano inutili e furiosi e quanto mai disobbedienti. Similmente anche tra gli uomini i meglio dotati per natura,che sono fortissimi d'animo e attivissimi nelle cose che intraprendono, se vengono educati e imparano le cose che conviene fare, riescono ottimi e utilissimi,infatti essi procurano moltissimi e grandissimi beni; invece quelli che rimangono ineducati e ignoranti riescano pessimi e dannosissimi.

Hai bisogno di aiuto in Versioni del Mese?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email