Che materia stai cercando?

Gestione e Pianificazione urbanistica - esercizio Appunti scolastici Premium

Esercitazione di Gestione e Pianificazione urbanistica per l'esame del professor Francesco Pirlone sui seguenti argomenti trattati: l’unità pedagogica è la classe che si raggruppa in due cicli; il primo comprende la prima e la seconda classe, il secondo, la terza, la quarta e la quinta. In relazioni alle attività svolte nei cicli si possono avere distribuzioni degli spazi... Vedi di più

Esame di Gestione e Pianificazione Urbanistica docente Prof. F. Pirlone

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Gli spazi per l’educazione fisica, sono obbligatori solo se la scuola supera le 10 classi,

quindi solo in caso la palestra deve essere regolamentata, in caso contrario le attività

verranno svolte nell’aula delle attività collettive.

• Palestra

Nelle palestre si praticano diverse discipline atletiche e di spettacolo: a seconda delle

attività svolte si dovrà prevedere la possibilità di dividere gli spazi con cortine mobili e

di attrezzare la palestra con gradinate per il pubblico eventualmente smontabili. Le

dimensioni dei campi sono regolamentate dalle norme della Federazione Italiana Sport

e dal Ministero dell’Interno (D.M. 10.9.86):

30x18 m Campo da pallacanestro

24x15 m Campo di pallavolo

39,63x20,11 m Campo da Tennis

40x20 m Campo da hockey

11x11 m Quadrato di lotta libera

6x6 m Quadrato di pugilato

Per il dimensionamento si prevede una superficie minima per atleta che va dai 6 agli 8

1

2

m ; ed un’altezza di almeno 7m. Il rapporto di illuminazione deve essere di e le

5

finestre poste ad un’altezza tale da poter diffondere con omogeneità la luce sugli atleti

e da poter permettere l’istallazione degli attrezzi fissi. Nella progettazione sono state

inserire finestre su tutti e 4 i lati della palestra, essendo poste ad una altezza di 7 m,

non dovrebbero essere rappresentate nella pianta (sezione ad 1 m), ma per facilità di

comprensione dove era possibile sono state disegnate, ma si tenga conto che

ricoprono intermente i 4 lati per permettere una migliore visibilità.

La pavimentazione deve essere facilmente pulibile, elastica, resistente, le pareti

raccordate col pavimento devono essere rivestite fino a 2,5 m di altezza. 2

I servizi, spogliatoio e servizi igienici, sono progettati in ragione di 1 m ad atleta, e

comprendono 1 doccia ed 1 W.C. ogni 8 persone, 1 lavabo ogni 16 areati ed illuminati

direttamente dall’esterno. 2

Il committente inizialmente richiedeva una superficie netta della palestra di 400 m ,

2

che in seguito ha abbassato al minimo di legge che è 330 m .

• Qualità e sicurezza

Le disposizioni di prevenzione incendi per gli edifici scolastici sono contenute nel

Decreto Ministeriale 26 Agosto 1992 “Norme di Prevenzione incendi per l’edilizia

scolastica”.

Le scuole devono essere ubicate in edifici indipendenti ed isolati da altri.

E’ ammesso che la scuola venga realizzata in edifici o locali anche adiacenti,

sottostanti o soprastanti ad altri aventi destinazione diversa, purché non in prossimità

di attività che comportino rischi di incendio e/o esplosione e comunque nel rispetto


PAGINE

3

PESO

18.64 KB

AUTORE

Muaty91

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE ESERCITAZIONE

Esercitazione di Gestione e Pianificazione urbanistica per l'esame del professor Francesco Pirlone sui seguenti argomenti trattati: l’unità pedagogica è la classe che si raggruppa in due cicli; il primo comprende la prima e la seconda classe, il secondo, la terza, la quarta e la quinta. In relazioni alle attività svolte nei cicli si possono avere distribuzioni degli spazi diverse. L’ampiezza minima dell’area su cui sorge l’edificio è dettata dal D.M. 18.12.1975.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria civile e ambientale
SSD:
Università: Genova - Unige
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Muaty91 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Gestione e Pianificazione Urbanistica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Genova - Unige o del prof Pirlone Francesco.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in ingegneria civile e ambientale

Disegno - Proiezioni Quotate
Appunto
Fondamenti di geotecnica - Esercizi sulla  valutazione stati tensionali
Esercitazione
Costruzioni di Strade, Ferrovie e Aereoporti - relazione tecnica di un progetto stradale
Esercitazione
Idrologia - Idrologia statistica
Appunto