Che materia stai cercando?

Biologia molecolare - vitamine idrosolubili Appunti scolastici Premium

Appunti di Biologia molecolare per il corso del professor Campo. Gli argomenti trattati sono i seguenti: il funzionamento delle vitamine (coenzimi e gruppi prostatici di proteine), le provitamine, le antivitamine, il fabbisogno energetico, l'assorbimento, la tossicità... Vedi di più

Esame di Biologia molecolare docente Prof. S. Campo

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

VITAMINA PP (o B , o NIACINA)

3

O O

|| ||

C – OH C – NH

2 • La niacina è presente nei

vegetali, la niacinamide

negli animali.

N N • Derivano da Piridina.

Legame o ribosi • Stabile a calore, luce e O .

2

di NAD o NADP • Circa il 50% passa nel

liquido di cottura.

Niacina Niacinamide • Poco distrutta da cottura.

(Acido Nicotinico) (Nicotinanide)

Assorbimento

Assorbito in stomaco ed intestino. Il 90% della niacina assunto viene metilata nel fegato ed

eliminata dal rene nelle urine.

Ruolo Biologico

Componente essenziale di NAD e NADP è parte attiva: si ossida e si riduce.

Æ

Fonti Alimentari e Fabbisogno

• Alimenti di origine animale (fegato, rene e cuore), farina di frumento integrale.

• La frutta e la verdura sono povere di niacina, ma contengono triptofano

(viene metabolizzato a precursore del NAD) può sostituire la Niacina

Æ

60 mg di Trp equivalgono a 1 mg di PP

• Fabbisogno: 6,6 mg/1000 Kcal ingerite (minimo 19 mg per uomo e 14 per donna).

• Il caffè macinato contiene tra i 10 e i 40 % di PP.

Tossicità

Dosi elevate hanno effetti su SNC, sistema circolatorio, livelli plasmatici di glucosio,

colesterolo e trigliceridi.

Carenza

• Pellagra: dermatite, diarrea, demenza.

• Prevalentemente in persone che si nutrono di farina di mais.

(contiene PP non assorbibile)

• Una carenza può essere anche provocata da carenza di B , Biotina, ferro.

6

(cofattori di enzimi che trasformano Trp in PP)

®

A .

W

.

R . - Y

o

u n g D o

c

t

o

r

s

.

c

o

m Pagina 5 di 12 10.03.2003

ACIDO PANTOTENICO (Vit. B )

5

OH

CH

3 • Instabile a calore, acidi e basi.

| | • Pantotenolo è più assorbibile

HO – CH – C – CH – C – N – CH – CH – COOH

2 2 2 (poi ossidato a pantotenico)

| || |

CH O H

3

Assorbimento

• Con la dieta entra il CoA idrolizzato assorbito acido pantotenico.

Æ Æ

• La sintesi di CoA avviene al 95% nei mitocondri da cui non può uscire.

Æ

(conc. Diverse di CoA in mitocondri, 2,6 mM, e nel citosol, 0,06 mM)

• Quando il CoA viene degradato (se in eccesso, ecc.), l’acido pantotenico è escreto

con urine.

Ruolo Biologico

È costituente del CoA e della 4-fosfopanteteina forma un legame con la cisteamina (β-

Æ

mercaptoetilamina), il cui gruppo –SH è essenziale per la funzione del CoA, sia delle

proteine legate alla fosfopanteteina (come l’ACP nella sintesi degli acidi grassi).

NH – CH – CH – SH

2 2 2

β-mercaptoetilamina o Cisteamina

Fonti Alimentari e Fabbisogno

• Largamente distribuito sia in animali che vegetali (fegato, rosso d’uovo, cereali,

legumi).

• Nella cottura se ne perde il 30%, molinatura del grano circa il 50%.

• 5 -10 mg/die sono sufficienti dosi superiori non hanno effetti tossici.

Æ

®

A .

W

.

R . - Y

o

u n g D o

c

t

o

r

s

.

c

o

m Pagina 6 di 12 10.03.2003

PIRIDOSSINA (Vit. B )

6

CH OH CHO CH NH

2 2 2

HO CH OH HO CH OH HO OH

CH

2 2 2

H C H C H C

N N N

3 3 3

Piridossina Piridossale Piridossammina

• Da Piridina.

• Stabili al calore.

• Decomposti da luce e ossidanti.

Assorbimento

• Nel digiuno plasma (leg. a albumina) eritrociti (leg. a emoglobina).

Æ Æ

• La maggior parte viene immagazzinata nel fegato (appena ingerito).

• Il piridossale in eccesso viene convertito ed escreto con le urine.

• L’80-90% dei depositi sono nel muscolo come PLP legato alla glicogeno-fosforilasi.

Ruolo Biologico

• Le forme fosforilate (Piridossale fosfato, PLP) sono attive.

• Sono coenzimi in reazioni degli AA e delle ammine che avvengono tramite la

formazione di una base di Shiff tra il gruppo NH e il gruppo aldeidico del PLP.

2

• Il PLP è coinvolto anche nel metabolismo del frammento monocarbonioso

(trasferisce un frammento monocarbonioso al tetraidrofolato, a formare

metilen-FH ).

4

• Il PLP è anche un modulatore dell’azione degli ormoni steroidei.

Fonti Alimentari e Fabbisogno

• PLP e PMP si trovano in tutti gli organi animali.

• La Piridossidina nei vegetali.

• Il fabbisogno dipende dalla quantità di proteine introdotte 0,016 mg/g prot.

Æ

• Per l’uomo è 1,4 mg/die, per la donna 1,1 mg/die. Casi in bambini

Carenza nutriti con latte

Depressione, nausea, vomito, danni al SNC (convulsioni) Æ artificiale con

formula errata

®

A .

W

.

R . - Y

o

u n g D o

c

t

o

r

s

.

c

o

m Pagina 7 di 12 10.03.2003

BIOTINA (Vit. H)

O

||

C • Condensaz. di un anello

imidazolico con uno tiofenico.

HN NH • Stabile al calore, agli acidi e agli

O alcali.

|| • Si decompone con la luce UV.

C OH

S

Ruolo Biologico

• È un gruppo prostatico di enzimi che catalizzano reazioni di carbossilazione.

• La biotina si lega ad un residuo di Lys nel sito attivo (biocitina) e funziona da

trasportatore di CO si lega ad uno degli N dell’anello imidazolico, poi ceduta al

Æ

2

substrato.

• Reazioni in cui è coinvolta la biotina:

Da acido piruvico a ossalacetico.

o Da acetil CoA a malaril CoA.

o Da propionil-CoA a succinil-CoA.

o

Fonti Alimentari e Fabbisogno

• In tutti i tessuti animali e vegetali (carne di pollo, tuorlo d’uovo, fegato).

• È prodotta a sufficienza dai batteri intestinali.

• Necessari (in tot.) tra 30 e 100 mg/die.

Carenza

• L’avidina (prot. Del bianco d’uovo) lega la biotina e ne impedisce l’assorbimento.

• Carenza in chi mangia molte uova crude (+ di 20/die) e in caso di dosi elevate di

sulfamidici (sterilizzano l’intestino).

®

A .

W

.

R . - Y

o

u n g D o

c

t

o

r

s

.

c

o

m Pagina 8 di 12 10.03.2003

ACIDO FOLICO

OH N CH – NH C – NH – CH – CH – CH – COOH

2 2 2

N |

COOH

N N

H N

2

Unione di Glu, acido p-amino-benzoico e un derivato della pteridina.

Viene perso nella cottura degli alimenti (instabile: inattivato da luce e UV).

Assorbimento

Prima agglutizzato o monoglutammato (da idrolisi) poi assorbito.

Ruolo Biologico

• La forma attiva è il tetraidrofolato (FH e THFA) Si forma dell’acido folico

Æ

4 per azione della vitamina C

(Vit. C è essenziale per

reazione)

• Funziona trasferendo frammenti monocarboniosi.

• αTMP,

È essenziale nella sintesi delle purine e del e nella reazione che metila la

cisteina e a metionina.

Fonti Alimentari e Fabbisogno

• Nei vegetali a foglia, nel fegato, nelle uova, nei legumi (poco in frutta, carne e latte).

• Nella cottura se ne perde il 50%.

• La dose giornaliera è di 0,2 mg (aumenta a 0,4 mg in gravidanza).

• Dosi superiori in malattia e alcolismo.

• Antagonisti sono il metatrexato e l’aminopterina (impediscono la conversione del

diidrofolato nella forma attiva tetraidrofolato)

Rallentano sintesi

DNA di cellule in

rapida crescita

Carenza

• È l’ipovitaminosi più diffusa. Provocata da malaria, emorragie, gravidanze, terapie

farmacologiche, ecc. Esiste una carenza secondaria provocata da ipovitaminosi C.

• Sintomi: anemia macrocitaria, (eritrociti grandi e fragili a causa di difettosa sintesi

delle purine), leucopenia, trombocitopenia, anemia ipercronica, disturbi

gastrointestinali.

• Il cancro del colon si sviluppa più velocemente in assenza di acido folico.

• La carenza può provocare problemi al differenziamento del tubo neurale e danni

all’encefalo consigliato supplemento di folato in gravidanza (400 mg/die).

®

A .

W

.

R . - Y

o

u n g D o

c

t

o

r

s

.

c

o

m Pagina 9 di 12 10.03.2003


PAGINE

12

PESO

286.46 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Biologia molecolare per il corso del professor Campo. Gli argomenti trattati sono i seguenti: il funzionamento delle vitamine (coenzimi e gruppi prostatici di proteine), le provitamine, le antivitamine, il fabbisogno energetico, l'assorbimento, la tossicità e le fonti alimentari.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia
SSD:
Università: Messina - Unime
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher cecilialll di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Biologia molecolare e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Messina - Unime o del prof Campo Salvatore.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Biologia molecolare

Biologia molecolare - vitamine liposolubili
Appunto
Biologia molecolare - catena respiratoria
Appunto
Biologia molecolare - glicogenosi
Appunto
Biologia e genetica - mutazioni del genoma
Appunto