Che materia stai cercando?

TTD età adulta

Appunti di teoria tecnica e didattica dell'età adulta basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni del prof. Fenaroli dell’università degli Studi Cattolica del Sacro Cuore - Milano Unicatt, dell'Interfacoltà. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Ttd attività motoria per l'età adulta e anziana docente Prof. G. Fenaroli

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Tibiale posteriore

• Flessore dell’alluce

• Flessore delle dita

1/3

2/3—-> secondo terzo o terzo medio.

3/3

Artrocentresi: processo di asportazione di liquido intra o extra articolare.

lezione 25/10/17

Laterali

perone lungo ( testa perone e capsula- metatarso

• osso cuneiforme )

perone breve ( decorso perone- 5° metatarso )

se noi andiamo ad analizzare i comparti

1. interno che sono supinatori

anteriore interni è estensore

• posteriori interni è flessore

2. esterni invece sono pronatori

Posteriori

gemelli

• soleo

• plantare gracile

• tibiale posteriore

• flessore dell’alluce

• flessore delle dita

ù

Muscoli del piede

adduttori dell’alluce

• adduttori delle dita

• lombricali

• quadrato della pianta

• flessore ed estensore breve delle dita e

• dell’alluce

fascite ( patologia che colpisce questi muscoli

)

Ossa e legamenti

femore:

le protuberanze condilo esterno ed interno

• faccia patullare

• testa del femore

• piccolo e grande trocanteri

• collo anatomico ( parte che viene tagliata per le protesi )

• linea aspra del femore ( visione posteriore )

Tibia :

condilo laterale

• tuberosità tibiale

Osso sesamoide o femore

Legamento crociato anteriore: L.C.A. ( A.C.L.)

questo legamento da stabilità anteriore e mediale ( rotazione interna ) dipendentemente

dall’analisi delle fibre che lo compongono

Il suo decorso è da postero intermedio ( sulla faccia interna del condilo esterno del femore ) alla

superficie anteriore del piatto tibiale ( faccia esterna del condilo interno della tibia ).

Legamento crociato posteriore: L.C.P. ( P.C.L.)

Origina sulla faccia esterna del condilo interno del femore e si inserisce principalmente sulla parte

intermedia dei due condili posteriori della tibia. Inoltre una piccola parte di esso si inserisce sulla

parete posteriore del menisco esterno.

I due legamenti sopra citati vengono definiti intracapsulari.

L.C.L ( legamento collaterale laterale ): dalla superficie esterna del condilo esterno del femore alle

superfici esterne laterali di tibia e perone.

L.C.M( legamento collaterale mediale ): dalla superficie interna del condilo interno del femore alla

superficie interna del condilo interno della tibia.

Articolazioni

femoro-tibiale

tibio-peroneale sup

femoro- rotulea

Lo strato adiposo nel ginocchio serve per ridurre gli attriti del tendine rotuleo.

Capsula e tendini

Il menisco mediale è costituito da fibrocartilagine e ha il compito di ammortizzare il carico; da

stabilità all’articolazione e la protegge dall’usura.

Ha una forma di C aperta.

Il menisco esterno ha le stesse caratteristiche dell’interno e ha una forma a C chiusa.

Quadricipite

Quadricipite costituito da retto del femore, vasto mediale , vasto laterale e vasto intermedio. dal

2015 si aggiunge in base diversi studi scientifici il muscolo tensore del quadricipite o tensore del

vasto ( non sempre presente ) che con gli altri quattro vanno a formare questa nuova definizione di

muscolo della coscia.

Retto: s.i.a.i ( spina iliaca antero inferiore ) - inserzione sul tendine quadricipitale ( che poi sulla

• rotula diventa tendine rotuleo )

Vasto mediale ( quella parte più interna) : dalla linea aspra mediale - tendine quadricipitale.

• insisto in questo muscolo abbiamo la componente obliqua V.M.O ( vasto mediale obliquo ). Per

stimolare molto questo muscolo si lavora molto negli ultimi 30°.

vasto laterale: origine sulla linea aspra lateralmente e si inserisce sul tendine quadricipitale.

• vasto mediale che parte dalla zona intermedia del femore e scende sul tendine equadricipitale.

• Logisticamente si trova sotto al retto

Tensore del vasto intermedio, non in tutti è presente ( come il plantare gracile ). È anch’esso

facente parte del quadricipite ed è costituito da un ventre muscolare nella sua parte prossimale e

da un tendine sia nella parte distale sia in quella intermedia ( vedasi plantare gracile e il tensore

della fascia lata ).

Nella parte anteriore della coscia anatomicamente troviamo anche :


PAGINE

11

PESO

1.13 MB

PUBBLICATO

3 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze motorie e dello sport (Facoltà di Medicina e Chirurgia di Roma e di Scienze della Formazione di Milano) (MILANO)
SSD:

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher alevalse000 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Ttd attività motoria per l'età adulta e anziana e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Cattolica del Sacro Cuore - Milano Unicatt o del prof Fenaroli Gustavo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in scienze motorie e dello sport (facoltà di medicina e chirurgia di roma e di scienze della formazione di milano) (milano)

Riassunto esame Teoria e Metodologia del Movimento Umano, prof. Casolo, libro consigliato Lineamenti di Teoria e Metodologia del Movimento Umano
Appunto
Riassunto esame Pedagogia, prof. Mari, libro consigliato Razionalità Metafisica e Pensare Pedagogico
Appunto
Pedagogia appunti primo semestre
Appunto
Riassunto esame pedagogia, prof. Mari, libro consigliato Pedagogia alla prova della virtù, autore Giuseppe Mari
Appunto