Che materia stai cercando?

Sylvia's Lovers analisi sintetica e completa di ogni aspetto + caratteristiche E. Gaskell

Analisi, contestualizzazione e commenti di "Sylvia's Lovers" di Elizabeth Gaskell basati esclusivamente su appunti personali e studio autonomo dell'opera. L'analisi si concentra su ogni aspetto dell'opera ( arricchito anche da analogie e differenze fra i vari personaggi ) e sulle principali caratteristiche dell'autrice, rendendo estremamente semplice l'approccio ad essa e regalando... Vedi di più

Esame di Letteratura inglese docente Prof. A. Soccio

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

SYLVIA'S LOVERS – ELIZABETH GASKELL

Il romanzo:

- Sylvia's Lovers ( 1863 ) impegna la narratrice in una

ricostruzione storica improntata a una visione tragica della

condizione femminile.

- non è una storia d'amore quanto piuttosto un romanzo storico,

per le minuziose ricerche sulla città costiera di Whitby – nella

finzione ribattezzata Monkshaven – che testimoniano un

ambizioso progetto volto a rappresentare la complessa rete di

rapporti che collega i grandi avvenimenti storici ai destini

individuali → è ambientata durante le Guerre Napoleoniche

( Francia vs. Impero Britannico )

- pone in primo piano la tematica delle reciproche interferenze tra

sfere culturali diverse

SPAZI:

1. Brughiera/Haytersbank → fattoria dei Robson

Iniziale epicentro della diegesi, si caratterizza come locus verso

cui sono convogliati i desideri di realizzazione dei 2 giovani che

aspirano alla mano della fanciulla.

Haytersbank Farm culturalmente e geograficamente si istituisce

come una spazialità parimenti partecipe della vita del mare e

quella della terraferma

2. Oceano → primitività , wildness. Il mare, vista la latitanza del

reale, pare essere l'unica certezza possibile.

3. Città → concretezza, razionalità.

Sia l'oceano che la brughiera assumono una connotazione WILD che

rimanda al tema della PRIMITIVITA'.

Tra la terraferma di Haytersbank e la distesa d'acqua pare stabilirsi un

permanente interscambio di esperienza, un 'osmosi creativa che

produce l'effetto di una perfetta integrazione dialogica tra gli elementi

della natura.

( DIFFERENZA ) DANIEL E BELLE ROBSON ( genitori di

Sylvia ): se Daniel attualizza il tema della primitività nel desiderio

di mobilità e nell' amore per il disordine, Belle, proveniente dal

Cumberland, diviene veicolo di valori che non rimandano né alla

marineria né al mondo rurale. Ed è il suo silenzio, inteso come

espressione di un'incapacità di adattamento a quell'incrocio di

culture diverse, che fa scattare la molla dell'evasione, spingendo

il suo sguardo oltre la brughiera, verso la città marinara e la sua

promessa di una vita più raffinata e meno primitiva.

LE COPPIE (1 genitore + 1 amante) ( ANALOGIE )

BELLE-PHILIP: BELLE ha un'atteggiamento positivo verso il

nipote PHILIP , a “serious-looking young man” di buona istruzione

e con la volontà di svolgere il suo lavoro con il massimo zelo

DANIEL-KINRAID: Vicino all'ethos di quel “wild north-eastern

people” ,di cui DANIEL Robson sembra essere il campione, appare

KINRAID che, con il suo ribellismo primitivo e selvaggio, esibisce

le caratteristiche che lo fanno eroe. Le voci dei due uomini, quasi

confondendosi con la mitica sonorità dell'oceano, attivano un

universo linguistico sovraccarico di metafore.

SYLVIA ROBSON

- eroina che incarna soprattutto nella sua finale solitudine senza

speranza l'itinerario di progressiva contrazione esistenziale

patita da tutte quelle donne che non riescono a venire a patti con

una società troppo preoccupata a difendere l'invariante immagine

convenzionale del soggetto femminile

- esperisce il passaggio dal mondo rurale all'ambiente urbano in

un processo = movimento dalla fanciullezza spensierata alla

maturità conquistata attraverso conflitti e dilemmi. A rendere più

complessa la transizione di Sylvia, vi è un irrisolvibile problema

affettivo che trae origine dalle nature e dalle culture antitetiche di

due uomini – il cugino Philip Hepburn e il ramponiere Charley

Kinraid, che con uguale convinzione dichiarano di amarla

- la posizione iniziale della protagonista = costretta in realtà a

subire le “aggressioni” da parte di forze di segno opposto : dalla

coppia Bell-Philip caratterizzata dal silenzio e dal freddo calcolo

razionale e dalla coppia Daniel-Kinraid caratterizzata dalla

primitività ,dall'insofferenza per ogni forma di limitazione della

libertà individuale e dall'arte fabulatrice

PHILIP HEPBURN

- commesso in un negozio di stoffe

- portatore dello spazio-città

- abituato a servire la clientela che frequenta il negozio, Philip non

ha nulla nell'istintiva partecipazione alla vita di Sylvia, ma al

contrario il suo lavoro lo ha educato a controllare le sue reazioni;

con gli stessi precisi movimenti con cui presenta la stoffa, la misura,

la taglia e ne stabilisce il prezzo, egli riesce a dominare e ad

amministrare i suoi sentimenti, a stigmatizzare ogni forza di

eccesso. Egli diviene il mentore di Sylvia che ha l'incarico di

insegnare a questa a leggere e scrivere: tentativo = fallimento in

quanto innesca nella fanciulla la reazione opposta, e cioè “a very

rebellious frame of mind”.

CHARLEY KINRAID

- capo ramponiere in una baleniera

- portatore dello spazio-mare

- il marinaio diviene l'unica persona delegata a esplorare quelle

regioni ignote, ove, assieme alle balene, è possibile “catturare” i

misteri della natura. Dopo l'arrivo del marinaio Sylvia comincia a

“leggere” il rumore della risacca come un invito alla fuga. Egli è

simbolo di energia e vitalità che appartengono solitamente al

ruggito dell'oceano. Nella sua entrata in scena c'è un chiaro

investimento eroico prodotto dalla fanciulla che dinanzi alla sua

immaginosa capacità narrativa non può fare altro che ascoltare

l'incanto delle sue parole.

PRESS-GANG

- squadra incaricata di reclutare gli uomini per la marina

militare che semina il panico tra le popolazioni rivierasche

- associata alla distruttività della guerra

- Sylvia si imbatte nel funerale di un marinaio. E' stato ucciso

dalla press-gang. Per Sylvia l'esperienza del funerale segna una

profonda rivoluzione interiore. Allo svanire di una vita umana fa

riscontro il permanere della NATURA che, dinanzi allo scenario

della morte, mostra una indifferenza che atterrisce Sylvia.

IL FIDANZAMENTO CON KINRAID E L'ARRESTO

Nient' affatto intimorita dai rischi provenienti dal mare, Sylvia

accetta la proposta di fidanzamento di Kinraid che nella sua

mente = colui capace di dominare gli ELEMENTI.

Il fidanzamento istituisce la saldatura tra i valori della marineria e

quelli di Haytersbank. L'eroina ha scelto il mondo del romance, ove

le spetta la funzione di attendere il ritorno del

cavaliere/ramponiere. Ma alla fanciulla è negata l'esperienza

inebriante del ritorno delle baleniere in quanto Kinraid, proprio

mentre si appresta a partire a caccia nella Groenlandia, viene

catturato dalla Press-Gang.

Al repentino crollo del gruppo attanziale Kinraid-Daniel corrisponde

l'emergenza di Philip Hepburn, pg che in superficie è preso da una

visione fredda e distaccata della vita, ma in cui, dietro la vernice

della fredda razionalità, si agita una passione per la cugina che

ossessivamente lo divora. Kinraid interpreta come segno della

volontà divina la cattura di Kinraid. Quanto a Sylvia, si lascia

convincere dalle insistenti voci che vogliono il ramponiere morto


PAGINE

9

PESO

51.68 KB

AUTORE

alex1395

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Analisi, contestualizzazione e commenti di "Sylvia's Lovers" di Elizabeth Gaskell basati esclusivamente su appunti personali e studio autonomo dell'opera. L'analisi si concentra su ogni aspetto dell'opera ( arricchito anche da analogie e differenze fra i vari personaggi ) e sulle principali caratteristiche dell'autrice, rendendo estremamente semplice l'approccio ad essa e regalando un bagaglio culturale fondamentale per affrontare un discorso su Sylvia's Lovers e Elizabeth Gaskell.

Argomenti trattati: sylvia's lovers, elizabeth gaskell, haytersbank, robson, kinraid, hepburn, press-gang, condizione femminile, carista, ruth, north and south,ecc.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in lettere moderne
SSD:
A.A.: 2017-2018

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher alex1395 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Letteratura inglese e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Gabriele D'Annunzio - Unich o del prof Soccio Anna Enrichetta.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Letteratura inglese

Hard Times analisi sintetica e completa di ogni aspetto + Riassunto Dickens
Appunto
Jane Eyre riassunto + analisi sintetica e completa di ogni aspetto + Riassunto Charlotte Bronte
Appunto
The Egoist analisi sintetica e completa di ogni aspetto + caratteristiche George Meredith
Appunto
Riassunto Storia della musica moderna e contemporanea, libro consigliato: manuale, Carrozzo, Cimagalli - il 1800
Appunto