Che materia stai cercando?

Riassunto esame Storia della Pedagogia, prof. Gaudio, libro consigliato Romanzo di un Maestro, De Amicis Appunti scolastici Premium

Riassunto per l'esame di Storia della Pedagogia, basato su appunti personali e studio autonomo del testo consigliato dal docente Romanzo di un Maestro, De Amicis. Nello specifico gli argomenti analizzati sono i seguenti: la sintesi della storia di Emilio Ratti, le vicende che spingono il protagonista ad appassionarsi gradualmente allo studio della pedagogia,... Vedi di più

Esame di Storia della pedagogia docente Prof. A. Gaudio

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Il protagonista di “Romanzo di un maestro”, Emilio Ratti, inizia ad

avere a che fare con la pedagogia dopo aver ricevuto una formazione tecnica e, quindi, in

principio, la trova una materia astrusa e arida.

Pian piano, però, studiando duramente, Ratti scopre la valenza profonda della pedagogia

nella persona del professor Megari.

Questi si faceva rispettare e temere con la gentilezza austera dei suoi modi.

Megari non era collerico né burbero, ma possedeva autorevolezza2, frutto del

carattere e dell’ingegno, e si impegnava a tenerla costantemente alta.

Possedeva la capacità di destare la curiosità e la soggezione, la simpatia e la

gratitudine, di rendere piacevole una materia difficile come la pedagogia. Ma

soprattutto, aveva una grande dote morale difficile da trovare, era giusto:agiva senza

favoritismi o preferenze.

Inoltre era intollerante verso la volgarità del linguaggio e la villania delle maniere: voleva

fare dei suoi alunni dei gentiluomini.

Credeva fortemente nella onnipotenza della pedagogia e questa illusione

faceva accendere di passione per l’insegnamento molti dei suoi alunni.

De Amicis pubblicò questa opera nel lontano 1890 con l’intenzione non

solo di denunciare le deplorevoli condizioni della classe magistrale nell’Italia da poco unita,

ma anche di evidenziare le situazioni problematiche e quelle virtuose di insegnanti,

ispettori e soprintendenti.

Si sofferma su questioni educative e didattiche, sull’importanza

dell’educazione ai valori umani, sulla necessità di formare le future generazioni affinché

possano, una volta divenute adulte, far progredire la nostra Italia.

L’ autore aveva chiara la situazione di arretratezza culturale della nostra

penisola .

Il romanzo si sforza di porre in evidenza personalità docenti con la spiccata

vocazione all’insegnamento che facevano del loro mestiere una ragion di vita; non si

tralascia perfino la questione relativa alla ricerca nella didattica, attività di massima

importanza nell’attività di ogni insegnante; la personalizzazione dell’insegnamento;


PAGINE

2

PESO

43.23 KB

AUTORE

anita K

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Riassunto per l'esame di Storia della Pedagogia, basato su appunti personali e studio autonomo del testo consigliato dal docente Romanzo di un Maestro, De Amicis. Nello specifico gli argomenti analizzati sono i seguenti: la sintesi della storia di Emilio Ratti, le vicende che spingono il protagonista ad appassionarsi gradualmente allo studio della pedagogia, all'insegnamento della materia e al superamento dei pregiudizi, l'intento dell'autore di denunciare attraverso tale opera le deplorevoli condizioni della classe magistrale nell’Italia dell'epoca e di evidenziare le situazioni problematiche e quelle virtuose di insegnanti, ispettori e soprintendenti.


DETTAGLI
Corso di laurea: Lingue e letterature straniere
SSD:
Università: Trieste - Units
A.A.: 2009-2010

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher anita K di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia della pedagogia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Trieste - Units o del prof Gaudio Angelo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!