Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

L’azienda signorile: è una grande impresa capitalistica per lo

smercio che si basa sull’allevamento di bestiame e coltivazione. Il

contadino era la forza lavoro privo di diritti.

Capitolo due. Industria e attività mineraria

Per industria si intende la trasformazione delle materie prime nasce

come lavoro per il fabbisogno di una comunità domestica ed inizia a

diventare interessante quando si produce al di sopra del

sostentamento domestico(guadagno). Anche l’artigiano trasforma le

materie prime. Esso richiede lavoro specializzato, il lavoro ha luogo

nel proprio domicilio o in Ergasterion, ossia l’officina locale che

unisce produzione e vendita.

La corporazione è un insieme di artigiani specializzati in base al tipo

di lavoro ed ha una duplice funzione:

-regolamentare il lavoro all’interno/monopolizzare il lavoro

all’esterno. Le corporazioni regolamentano:

-Tipo di materie prime/strumenti/qualità del prodotto

In Italia la corporazione ha continuato ad esistere fino alla tarda

romanità. La dissoluzione della corporazioni che esiste fin dal

medioevo si compie attraverso più processo; all’interno di essa c’è

l’ascesa di mercati/imprenditori. Le corporazioni diventano

dipendenti dagli imprenditori quando le notizie costano. Si sviluppa

il Verlagssystem, ossia sistema dell’anticipazione. Il mercante

commissionava ai produttori rurali le merci da produrre, fornendo

spesso i fattori di produzione. La produzione di officina si presenta

in diverse forme ( piccole officine separate- ergasterion ) il

presupposto economico perchè sorga una fabbrica è uno stabile

mercato di massa, cioè una determinata organizzazione di mercato,

un altro presupposto è il basso costo e un elevato numero di

lavoratori liberi.

La fabbrica moderna nasce soprattutto grazie all’attività moneraria,

la fabbrica non è nata dall’artigiano, ma accanto ad esso usando

nuove forme di produzione. L’artigianato ha combattuto contro le

nuove fabbriche in quanto sentiva come una minaccia. All’inizio la

mineria era un’impresa che svolgeva in superificie, poi si dovette

scavare pozzi e gallerie per ricavarne più beni. Prima erano piccole:

un pozzo due o cinque persone. Si poteva scavare solo se la terza

era di tua proprietà (oggi ovunque).

Capitolo terzo. Industria e attività mineraria fino

allo sviluppo capitalistico

All’interno il commercio è un fenomeno inter – etnico è un

fenomeno esterno alla comunità. Per l’esistenza di un autonomo

commercio di professione si suppongono opportunità di trasporto:

-traffico via terra/via mare attraversamento fiumi: pelli di capra con

aria. Le regole nautiche erano un arte segreta e la durata della

navigazione ha era in relazione alle circostanze:

A) IL COMMERCIO NON RESIDENTE.

B) IL MERCANTE RESIDENTE.

C) LE FIERE.

Il commercio razionale è il campo dove fa la sua comparsa la

calcolabilità. La prima forma societaria è la commenda che sviluppo

poi l’impresa duratura. Vi è poi la Gilda: associazione di mercanti

stranieri per ottenere protezione giuridica contro i residenti. La forte

posizione di potere delle gilde si basa sui privilegi concessi dal

potere politico e le sue forme sono:

-GILDA CITTADINA: gruppo di mercanti che domina la città e la

politica.


ACQUISTATO

2 volte

PAGINE

6

PESO

16.87 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in sociologia
SSD:
A.A.: 2015-2016

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher veronica9.3 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Sociologia economica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Gabriele D'Annunzio - Unich o del prof Galluccio Caterina.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in sociologia

Riassunto esame Sociologia della Violenza, prof. Cifaldi, libro consigliato La devianza come sociologia, Cipolla
Appunto
Sociologia generale 2 1
Appunto
Sociologia generale 1
Appunto
Riassunto esame Comunicazione e Socioterapia, prof. Benvenuti, libro consigliato Lezioni di socioterapia,  Benvenuti
Appunto