Che materia stai cercando?

Storia delle relazioni internazionali – Guerra indocina Appunti scolastici Premium

Appunti di Storia delle relazioni internazionaliGuerra Indocina. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: Guerra di liberazione anticoloniale combattuta in Indocina tra il 1946 e il 1954, che oppose il movimento di liberazione Vietminh alla Francia...ecc.

Esame di Storia delle relazioni internazionali docente Prof. M. Pizzagallo

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Guerra d’Indocina

Guerra di liberazione anticoloniale combattuta in Indocina tra il 1946 e il

1954, che oppose il movimento di liberazione Vietminh alla Francia.

LE ORIGINI DEL CONFLITTO

Costituita ufficialmente sotto la sovranità francese nel 1905, l’Indocina raggruppava la colonia di

Cocincina e quattro protettorati: l’Annam, il Tonchino, la Cambogia e il Laos. Nel 1940 il Giappone

occupò il Tonchino. Dal 1941 al 1945 il Fronte di liberazione Vietminh, fondato nel 1941 da Ho

Chi Minh, condusse sotto il comando del generale Giap una guerriglia contro gli invasori

giapponesi, che tuttavia entro il 1945 avevano conquistato tutta l’Indocina francese.

Inizialmente il Giappone lasciò inalterata la pubblica amministrazione francese, sostenendo però i

nazionalisti antifrancesi. Il 9 marzo 1945, violando gli accordi, i giapponesi lanciarono alla Francia

un ultimatum esigendo la sottomissione delle sue truppe al proprio comando. Il rifiuto dei francesi

portò all’arresto dei soldati e allo smantellamento della pubblica amministrazione. Sotto la sovranità

giapponese, la nuova unità politica denominata Vietnam (costituita da Annam, Tonchino e

Cocincina) venne formalmente dichiarata indipendente: l’imperatore Bao Dai riconquistò il trono e

l’11 marzo recedette dal trattato di protettorato stipulato con la Francia.

Dopo la capitolazione del Giappone alla fine della seconda guerra mondiale (15 agosto 1945),

secondo gli accordi stipulati nella conferenza di Potsdam, a nord del 16° parallelo il controllo fu

assunto dall’esercito cinese e a sud da quello inglese.

Il 16 agosto Ho Chi Minh fondò il Comitato di liberazione nazionale e il 2 settembre, dopo la

marcia delle truppe vietminh su Hanoi e l’abdicazione di Bao Dai il 25 agosto, proclamò la

Repubblica democratica del Vietnam. Gli aiuti alla popolazione nordvietnamita, colpita da carestia

nel 1945, diedero popolarità ai vietminh, che a settembre organizzarono a Saigon rivolte contro

l’amministrazione francese. L’esercito inglese di stanza al sud non riuscì a controllare la situazione,

si ritirò e fu sostituito dai francesi.


PAGINE

3

PESO

20.87 KB

AUTORE

Sara F

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze politiche
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Sara F di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia delle relazioni internazionali e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Pizzagallo Matteo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Storia delle relazioni internazionali

Storia delle relazioni internazionali
Appunto
Storia delle relazioni internazionali
Appunto
Storia delle relazioni internazionali – Conferenza di Postdam
Appunto
Storia delle relazioni internazionali – Guerra del Vietnam
Appunto