Che materia stai cercando?

Storia contemporanea - la Prima guerra mondiale Appunti scolastici Premium

Appunti di Storia contemporanea sulla Prima guerra mondiale con particolare attenzione ai seguenti argomenti trattati: la Triplice Alleanza, la Triplice Intesa, l'Impero ottomano, la Prima guerra balcanica, la Seconda guerra balcanica, la crisi in Marocco, l'attentato di Sarajevo del 28 giugno 1914, la scelta iniziale dell'Italia:... Vedi di più

Esame di Storia contemporanea docente Prof. C. Stiaccini

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

• La Germania necessitava di spazi per l’espansione

economica (Kaiser Guglielmo II)

• L’Inghilterra, che aveva perso il ruolo di potenza

dominante in Europa, aveva bisogno di contrastare

la Germania

• La Francia necessitava di una rivincita sulla

Germania dal 1870 – 71

• Gli stati europei (in particolare Austria e Russia)

erano interessati ad approfittare della decadenza

dell’Impero Ottomano

• Italia : nazionalismo, sentimenti anti austriaci,

desiderio di estendersi in Dalmazia

• 28 giugno 1914 : attentato di Sarajevo : muore

l’arciduca Francesco Ferdinando erede al trono

d’Austria, ucciso da un nazionalista armato dalla

Serbia. L’Austria dà alla Serbia un ultimatum che la

Serbia non rispetta integralmente

• 28 luglio 1914 : L’Austria dichiara guerra alla Serbia.

La Russia, alleata della Serbia, mobilita le truppe

• La Germania dichiara guerra a Francia e Russia

• 4 agosto 1914 : i tedeschi invadono il Belgio,

violandone la neutralità*

• L’Inghilterra dichiara guerra alla Germania

• Il Giappone dichiara guerra alla Germania (Pacifico)

• La Turchia si schiera con la Germania

In Italia

• Neutralità: liberali giolittiani, Partito Socialista

Italiano, cattolici

• Intervento pro Intesa : socialisti riformisti e

democratici (completare l’unità, ostacolare i

militaristi tedeschi), nazionalisti, liberali di destra

(Salandra, Sonnino), Vittorio Emanuele III

• Salandra:

– Prima cerca accordi con l’Austria, che però non fa

subito concessioni in cambio della neutralità

– Poi fa patti con gli Stati Uniti (patto di Londra)

• 2 agosto 1914 : l’Italia si dichiara neutrale : la Triplice

Alleanza aveva carattere difensivo, ed era stata

l’Austria a dichiarare guerra alla Serbia senza avvisare

l’Italia

• Battaglia della Marna : i francesi fermano i tedeschi.

Inizia la guerra di trincea

• 26 aprile 1915 : Patto di Londra : l’Italia deve entrare

entro un mese in guerra contro l’Austria (stipulato da

Salandra, Sonnino e Vittorio Emanuele III senza

informare il Parlamento)

• 24 maggio 1915 : l’Italia entra in guerra

• 1915 : Germania e Austria in una buona posizione

militare, ma sono isolate economicamente e non

possono reggere a lungo lo sforzo bellico…

• 1916 : gli austro – tedeschi lanciano un’offensiva

a Verdun, e vi vengono fermati per cinque mesi

• Offensiva austriaca sull’Italia “spedizione

punitiva”, bloccati dal generale Cadorna, che

conquista Gorizia.

• L’Inghilterra crea il “blocco navale” contro gli

Imperi Centrali

• 1917 : la Germania intensifica la guerra

sottomarina

• 6 aprile 1917 : gli USA dichiarano guerra alla

Germania (affondamento del Lusitania)

• 1917 : crollo dell’esercito russo (1918 pace di

Brest – Litovsk) che perde Lettonia, Lituania e

Estonia

• 1917 : concentrazione guerra su fronte francese e

italiano

• Caporetto : l’esercito austriaco sfonda le linee italiane

e arriva fino al Piave

• 4 novembre 1917 : l’avanzata austro – tedesca viene

fermata sul Piave e sul Monte Grappa (Vittorio

Veneto)

• Cade il governo Salandra > Orlando

• Tolto il generale Cadorna > Diaz

• Prima metà 1918 : gli imperi Centrali restano forti

militarmente

• Luglio 1918 : entrano in gioco gli USA : la guerra gira

a sfavore degli Imperi centrali, definitivamente

• Conferenza di Parigi : condizioni per la pace, decise

dalle potenze vincitrici

• Trattato di Versailles (1919) con Germania

– Venne costituita la Repubblica polacca

– La Germania cedette l’Alsazia e la Lorena alla

Francia

– La Germania perse tutti i suoi possedimenti

coloniali

– Il bacino della Saar , ricchissimo di carbone , fu

dato ala Francia per 15 anni

– Alla Germania fu imposta la riduzione dell’esercito

e la smilitarizzazione sul fronte ovest

– Alla Germania fu addebitata la colpa della guerra e

le furono imposte le spese di guerra pari a 132

miliardi di marchi d’oro

• Trattato di Saint – Germain (1919) Austria e

Ungheria

– L’impero austro-ungarico fu smembrato

– L’Austria divenne una repubblica

– Il regno d’Ungheria divenne indipendente

– Divennero indipendenti la Lituania , la Lettonia ,

l’Estonia e la Finlandia , prima sotto la Russia

– Il Trentino , l’Alto Adige , Trieste e l’Istria furono

ceduti all’Italia , che però non poté ottenere la

Dalmazia ( che finirà alla Iugoslavia ) per

l’opposizione del presidente americano Wilson (14

punti : rispetto principio di nazionalità)


PAGINE

19

PESO

31.06 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Storia contemporanea sulla Prima guerra mondiale con particolare attenzione ai seguenti argomenti trattati: la Triplice Alleanza, la Triplice Intesa, l'Impero ottomano, la Prima guerra balcanica, la Seconda guerra balcanica, la crisi in Marocco, l'attentato di Sarajevo del 28 giugno 1914, la scelta iniziale dell'Italia: la neutralità.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in storia
SSD:
Università: Genova - Unige
A.A.: 2012-2013

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher melody_gio di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia contemporanea e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Genova - Unige o del prof Stiaccini Carlo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Storia contemporanea

Storia contemporanea - storia della pubblicità
Appunto
Storia contemporanea - i Beatles
Appunto
Storia contemporanea - Appunti
Appunto
Storia contemporanea - Appunti
Appunto