Che materia stai cercando?

Sistemi sociali comparati Appunti scolastici Premium

Appunti di Sistemi sociali comparati. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: Categoria metodologica = comparazione, Categoria classica = integrazione, Proprietà: aspetto su cui viene operato il confronto, Stato: modo, grado di intensità in cui si presenta una determinata... Vedi di più

Esame di Sistemi sociali comparati docente Prof. G. Bettin

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Collabora ad un progetto dell’Unesco sulla democrazia: prima applicazione di carattere empirico della

riflessione politica (concetti chiave come quello di clivage).

Nel biennio 1948-50, vinta una borsa di studio della Fondazione Rockfeller, si reca negli Stati Uniti per

un soggiorno alla Columbia University e successivamente a Chicago; è in questa occasione che entra in

contatto con Merton, Parsons, Adorno.

1950-51: lavora alla London Scholl of Economics, dove sarà allievo di Thomas Marshall; si interessa ai

problemi delle classi sociali, della cittadinanza.

A partire dagli anni ’50 si dedica a studi di ambito nazionale ed internazionale soprattutto su tematiche

elettorali, possedendo un notevole bagaglio culturale ed una formazione su più livelli (linguistica,

filosofica, scienze sociali).

Fine degli anni ’50 pubblicazioni di volumi sugli studi condotti. Istituzioni di summer schools.

E’ conosciuto, oltre che per i suoi studi, anche per essere stato un pioniere nell’elaborazione di software

di analisi quantitativa funzionali alle scienze sociali (vedi SPSS).

Interesse riguardo la formazione dei sistemi di partito e la strutturazione dei sistemi politici.

In Rokkan la comparazione è un esercizio instancabile, uno strumento metodologico per approcciare i

sistemi sociali quando si parla delle istituzioni. Si serve della comparazione attraverso l’incontro di scienze

diverse.

Considera il fattore geografico come rilevante nello sviluppo politico e sociale di una nazione; pertanto

costruirà dei diagrammi topologici, ovvero mappe dei fenomeni politici e sociali, individuati nello spazio.

Legato all’idea che in Norvegia la dinamica che porta alla mobilitazione di massa (sviluppatasi nella

periferia e che mette in crisi l’area cittadina di Oslo → frattura periferia/centro) si consolidi nella formazione

dei partiti di massa (idea che trova fondamento nella costituzione dell’SPD in Germania ad esempio). Ciò

avviene per stadi, esiste un movimento storico dinamico.

L’opera di Rokkan risente dei mutamenti all’interno delle scienze sociali americane ed in particolare di due

rivoluzioni:

- → stagione di studi e

Affermazione negli anni ’40-’50 del comportamentismo (Merton, Mead)

ricerche sull’individuo, sull’attore sociale. Analisi che prescinde il sistema (discipline

microsociologiche).

- Radicarsi della politica comparata: disciplina che studia, comparandoli, sistemi politici di paesi

diversi. Macro-comparazioni, comparazioni transnazionali. Risente del contesto politico della guerra

fredda: tale disciplina è sollecitata dal dipartimento di studi politici presso la Casa Bianca.

Rokkan mutua dagli USA un interesse conoscitivo, spostandolo però sul vecchio continente, utilizzando la

comparazione per descrivere lo sviluppo politico-sociale dell’Europa → studio più ricco di risultati in quanto

avrebbe potuto contare su una mole ricchissima di documenti d’archivio ed una storia plurisecolare.

(classifica i fenomeni sociali) →

Approccio topologico (territorio) e tipologico mappa concettuale

dell’Europa, sintesi del suo sviluppo politico-sociale, in relazione ai luoghi.

Struttura: rete di relazioni tra organizzazioni differenziate funzionalmente e strutturalmente

La prima struttra che Rokkan prende in considerazione è il discrimine centro/periferia (componente

essenziale della dimensione territoriale) 7

Concetto di frattura, clivage: forme di opposizione che emergono all’interno di una popolazione nazionale

(riferimento imprescindibile per Rokkan) e che esplodono in seguito a delle giunture critiche, ovvero dei

momenti in cui si rende manifesto qualcosa in precedenza latente (es. 1989, caduta del Muro di Berlino).

7 Particolare tipo di conflitto in cui avviene una polarizzazione sociale. 8

Lo sviluppo dell’Europa è avvenuto attraverso una serie di relazioni di fratture diverse .

Rokkan distingue 4 fratture:

9

o Centro/periferia

Urbano/rurale

o Stato/chiesa

o

o Datori di lavoro/lavoratori

Nel determinare queste fratture intervengono storicamente due ‘rivoluzioni’:

- Rivoluzione nazionale, ovvero i movimenti nazionali che rivendicavano l’indipendenza che

hanno precedente unico la rivoluzione francese. Inaugura le fratture centro/periferia e

Stato/Chiesa (aspirazione all’accentramento degli Stati nazionali/rivendicazioni delle

Chiese)

- → campagna/città (interessi agricoli/borghesia industriale), datori

Rivoluzione industriale

di lavoro/lavoratori.

I richiami storici cui Rokkan fa riferimento sono dunque l’800 e la Rivoluzione francese.

Lo schema sopra descritto non deve essere letto secondo una chiave meccanicista. Oggi probabilmente

dovremmo parlare di altre fratture legate a nuove ‘rivoluzioni’ (es. globalizzazione, europeizzazione;

laico/religioso, società degli adulti/società dei giovani).

Le fratture determinano crisi di sviluppo che intervengono primariamente nella formazione dei sistemi

sociali e politici moderni (es. creazione dello Stato, costituzione della Nazione); particolare attenzione è data

10

da Rokkan allo sviluppo delle strutture partitiche e dei diritti di cittadinanza . Pertanto tale macromodello,

che si avvale del metodo storico comparato, è anche una teoria della modernizzazione.

Comparazione per casi dissimili: Rokkan prende situazioni che si differenziano, ad es. nella formazione dei

sistemi politici.

GLOBALIZZAZIONE

La sociologia ortodossa studiava la società in quanto sistema vincolato, ambito chiuso in se stesso che si

trasforma solo per fenomeni endogeni. Questa prospettiva ha perso di validità con l’avvento della

globalizzazione, poiché l’impulso al cambiamento viene dall’esterno.

I confini di una società-stato si sfuocano, si indeboliscono nella loro rigidità. La globalizzazione rompe il

quadro sociale tradizionale.

Anthony Giddens: la globalizzazione è un “intensificazione delle relazioni sociali mondiali che collegano

tra loro società distanti, facendo si che gli eventi locali siano modificati da luoghi distanti”.

L’oggetto della riflessione sociologica diventa il ‘sistema-mondo’, caratterizzato da una maggiore relazione

tra le parti che la compongono.

 → si guarda al mercato di beni finanziari e alle multinazionali,

Globalizzazione economica

imprese che delocalizzano la produzione per ragioni di comodità economica. Aspetto, questo, non

controllabile dai meccanismi di controllo dello Stato-nazione, la cui potestà in merito è molto

limitata.

8 Influenza di Simmel, il quale aveva elaborato in un capitolo del trattato di Sociologia il concetto di contrasto/conflitto

secondo una chiave non marxiana

9 Che non è solo frattura, ma anche sfondo su cui avvengono le altre fratture

10 E’ qui determinante l’influenza di Marshall, il quale si curò estensivamente del concetto di cittadinanza.


PAGINE

6

PESO

98.32 KB

AUTORE

Sara F

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Sistemi sociali comparati. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: Categoria metodologica = comparazione, Categoria classica = integrazione, Proprietà: aspetto su cui viene operato il confronto, Stato: modo, grado di intensità in cui si presenta una determinata proprietà, ecc.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia e commercio
SSD:
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Sara F di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Sistemi sociali comparati e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Bettin Gianfranco.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!