Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

componente aortica).

Il soffio,associato ad un click d’eiezione e a sdoppiamento del II TONO,ha una BASSA FREQUENZA. Si accentua

nell’inspirazione e si riduce fino a scomparire nell’espirazione. Si ascolta elettivamente in corrispondenza del II-III

spazio intercostale SINISTRO,tende ad irradiarsi alla fossetta del giugulo.

-STENOSI INFUNDIBOLARE POLMONARE

La stenosi infundibolare polmonare consiste in un restringimento congenito del canale d’efflusso del ventricolo destro

ed è associata ad IPERTROFIA DEL VENTRICOLO DESTRO.

Si tratta di un SOFFIO SISTOLICO da EIEZIONE che inizia un tempuscolo dopo il I tono cardiaco ed ingloba il II

tono. Ha carattere RUDE,una INTENSITà molto elevata (IV-V grado) . Si ascolta elettivamente al II SPAZIO

INTERCOSTALE SINISTRO con irradiazione alla regione SOTTOCLAVEARE SINISTRA.

La STENOSI INFUNDIBOLARE POLMONARE si inserisce spesso nel contesto di una SINDROME DEL FALLOT:

-TRILOGIA DI FALLOT : la stenosi infundibolare si associa ad IPERTROFIA DEL VENTRICOLO DESTRO e a

DIFETTO DEL SETTO INTERATRIALE

-TETRALOGIA DI FALLOT: la stenosi infundibolare polmonare si associa a : IPERTROFIA DEL VENTRICOLO

DESTRO,DIFETTO DEL SETTO INTERVENTRICOLARE e a DESTRO-POSIZIONE DELL’AORTA CHE SI PONE A

CAVALIERE TRA I DUE VENTRICOLI (pescando da entrambi i ventricoli);

-PENTALOGIA DI FALLOT: La stenosi infundibolare polmonare si associa a :COMUNICAZIONE

INTERVENTRICOLARE,DIFETTO DEL SETTO INTERATRIALE ,DESTRO-POSIZIONE DELL’AORTA,IPERTROFIA

DEL VENTRICOLO SINISTRO.

Nelle SINDROMI DEL FALLOT il SOFFIO SISTOLICO,pur sempre RUDE ed irradiantesi verso la fossa sottoclaveare

sinistra è ben percepibile anche al CENTRUM CORDIS e sul focolaio aortico da dove si propaga verso il collo:questo

fatto è dovuto alla complessa origine del soffio che si genera sia per la stenosi polmonare sia per il passaggio attraverso

la comunicazione interatriale e/o interventricolare,sia per la destroposizione aortica.

▪ECTASIA DELL’ARTERIA POLMONARE

Nell’ectasia dell’arteria polmonare ci troveremo dinanzi ad un SOFFIO FUNZIONALE dovuto ad una stenosi valvolare

polmonare relativa (in realtà è l’arteria polmonare ad essere dilatata e non l’ostio valvolare ad essere stenotico).

Può essere dovuta ad una ipertensione polmonare PRIMITIVA oppure SECONDARIA a VIZI MITRALICI.

Si associa ad accentazione del II TONO SULLA POLMONARE e ad IPERTROFIA DEL VENTRICOLO DESTRO.

* Nel difetto del setto interatriale il passaggio di sangue dall’atrio sinistro all’atrio destro durante la contrazione atriale

determina un aumento del volume telediastolico ventricolare destro con iperafflusso di sangue nel piccolo circolo. Ne

consegue una ectasia dell’arteria polmonare e comparsa di un SOFFIO SISTOLICO da EIEZIONE che si ascolta lungo

la margino sternale sinistra molto spesso associato ad un fremito alla palpazione. Il soffio ha carattere RUDE ed è

accompagnato da : SDOPPIAMENTO AMPIO O FISSO DEL II TONO CARDIACO e a CONGESTIONE DEI VASI

POLMONARI.

▪COARTAZIONE AORTICA

Nella COARTAZIONE AORTICA,stenosi congenita dell’istmo aortico,si apprezza un SOFFIO MESOSISTOLICO da

EIEZIONE.

Esso ha carattere ASPRO,si apprezza al II SPAZIO INTERCOSTALE SINISTRO e tende ad irradiarsi alla REGIONE

SOTTOCLAVEARE SINISTRA e posteriormente alla REGIONE INTERSCAPOLO-VERTEBRALE all’altezza della

SPINA DELLA SCAPOLA.

Il soffio è di solito associato ad IPERTENSIONE ARTERIOSA SISTEMICA e a POLSI FEMORALI RIDOTTI O

ASSENTI.

-SOFFI DIASTOLICI

▪STENOSI MITRALICA

In questa condizione patologica il soffio origina dalle vibrazioni generate dal passaggio del sangue,durante la

diastole,attraverso l’ostio valvolare RISTRETTO e DEFORMATO che oppone un ostacolo al deflusso del sangue

dall’atrio al ventricolo sinistro. Si tratta di un SOFFIO DIASTOLICO da EIEZIONE,o meglio MESO-

TELEDIASTOLICO,che segue immediatamente dopo lo SCHIOCCO DI APERTURA della valvola mitralica (se è

).

presente,dato che scompare quando la valvola si calcifica). Inizia ben distanziato dal II tono cardiaco (S 2


ACQUISTATO

2 volte

PAGINE

3

PESO

56.82 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Semeiotica
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E. - durata 6 anni) (CASERTA, NAPOLI)
SSD:

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher valeria0186 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Semeiotica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Seconda Università di Napoli SUN - Unina2 o del prof Apperti Marco.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Semeiotica

Semeiotica - edema
Appunto
Semeiotica - principali segni semiologici
Appunto
Semeiotica - shock e ustioni
Appunto
Semeiotica - vomito
Appunto