Che materia stai cercando?

Sanità pubblica – Risk management

Appunti di Sanità pubblicaRisk management. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: Uno degli aspetti più controversi delle cure mediche è la capacità di causare disabilità e disagi. Ovunque cure mediche vengano dispensate, il paziente corre il rischio di essere vittima... Vedi di più

Esame di Sanità pubblica docente Prof. G. Vermiglio

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

RISK MANAGEMENT

Il punto cardine su cui basare l’approccio ad un problema

di così rilevanti dimensioni, deve essere lo sviluppo di una

“cultura del rischio”, centrata su una logica orientata alla

prevenzione e fondata sulla convinzione che gli errori

rappresentano, se adeguatamente monitorati ed analizzati,

un’opportunità importante di apprendimento e

miglioramento.

i meccanismi punitivi non fanno altro che incentivare

l’occultamento degli errori; al contrario, l’adozione di

meccanismi di prevenzione, la revisione critica dei processi, la

messa a punto di protocolli per la riduzione del rischio,

l’addestramento degli operatori ad adottare comportamenti

corretti e validati, riduce il rischio di errore.

RISK MANAGEMENT

Il Risk Management, letteralmente “Gestione del

Rischio”, è l’insieme degli strumenti, dei metodi e

delle azioni attivate, mediante cui si misura o si

stima il rischio e successivamente si sviluppano

strategie per governarlo.

L’introduzione di una metodologia logica e sistematica che

consenta, attraverso step successivi, di identificare,

valutare, comunicare, eliminare e monitorare i rischi associati

a qualsiasi attività sanitaria, può e deve poi essere promossa

con una “cultura del rischio” fondata sulla convinzione che gli

errori rappresentano, se adeguatamente analizzati, preziose

opportunità di apprendimento e di miglioramento.

RISK MANAGEMENT

L’evento avverso non è conseguenza di un

singolo errore umano, ma il frutto di una

interazione tra fattori tecnici,

organizzativi e di processo. Non si deve

pertanto perseguire un approccio punitivo

ma promuovere invece l’analisi

approfondita e la ricerca delle cause con

la finalità di prevenire il ripetersi delle

stesse condizioni di rischio o di limitare il

danno quando questo si è ormai verificato

RISK MANAGEMENT

La Regione Lombardia, individuata l’importanza di

percorrere questa strada, s’è fatta promotrice di

alcune iniziative volte a indirizzare le realtà

sanitarie presenti nel proprio territorio a prender

coscienza dell’argomento e a fornir loro strumenti e

metodi per affrontarlo.

Con la Circolare n. 46 /2004 è stata definita la strategia e le

modalità operative per implementare un sistema di Risk Management

all’interno delle Aziende Sanitarie. In particolare è stato previsto

che in ciascuna Azienda venga costituito un gruppo di coordinamento

per l’attività di gestione del rischio, coordinato da una persona

identificata e nominata a livello Aziendale.

RISK MANAGEMENT

Attualmente il tema del rischio clinico è un

argomento di rilevante severità che interessa vari

settori della sanità ed ha un forte impatto sociale

Nell’ambito delle attività avviate dal Ministero

della salute in tema di Qualità dei servizi sanitari

è stata istituita presso la Direzione Generale della

Programmazione sanitaria, dei Livelli essenziali di

assistenza e dei Principi etici di sistema, la

Commissione Tecnica sul Rischio Clinico (DM 5

marzo 2003)

RISK MANAGEMENT

Finalità della Commissione

•Studio della prevalenza e delle cause del rischio

clinico

di indicazioni generali

•Formulazione

•Individuazione di tecniche per la riduzione e

gestione del problema


PAGINE

15

PESO

308.32 KB

AUTORE

Sara F

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Sanità pubblicaRisk management. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: Uno degli aspetti più controversi delle cure mediche è la capacità di causare disabilità e disagi. Ovunque cure mediche vengano dispensate, il paziente corre il rischio di essere vittima di un danno in conseguenza involotaria di queste stesse cure...ecc


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E. - 6 anni)
SSD:
Università: Messina - Unime
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Sara F di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Sanità pubblica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Messina - Unime o del prof Vermiglio Giuseppe.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Sanità pubblica

Sanità pubblica – Infezioni ospedaliere
Appunto
Sanità pubblica – Management
Appunto
Sanità pubblica – Definizione
Appunto
Sanità pubblica – Conservazione alimenti
Appunto