Che materia stai cercando?

Riuso e restauro di edifici antichi, Restauro monumenti Appunti scolastici Premium

Appunti di Restauro dei monumenti per l’esame della professoressa Pallottino. Gli argomenti trattati sono i seguenti: restauro e riuso dei monumenti antichi analizzando casi di riuso di monumenti antichi ma anche di edifici moderni, come le architetture industriali; utile per la preparazione al tema per l'esame di stato,

Esame di Restauro dei monumenti dal corso del docente Prof. E. Pallottino

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

documento scientifico ed il restauro procede rispetto ad informazioni certe e documentate

(Gustavo Giovannoni).

- restauro critico, prevede la formulazione di un pensiero critico dell'operatore a partire

dall'analisi della storia e dello stato di fatto del monumento (Pane e Bonelli).

- restauro conservativo, si arriva all'esasperazione del restauro come atto di conservazione

del tempo sul monumento (Romanelli, Cesare Brandi).

Epoca moderna o contemporanea - riuso per spazi pubblici o di pubblico interesse,

garantendo la conservazione del dato storico.

Il restauro e il cambio di destinazione d'uso ha permesso in epoca moderna di salvare molti

edifici di età industriale dalla demolizione.

Etra in contrasto con la visione del movimento moderno - forma segue la funzione. Se

questo fosse vero in architettura non ci potrebbe essere il riuso di edifici per altri scopi.

- Gare d 'Orsay, stazione ferroviaria costruita in occasione dell'esposizione universale di

Parigi, è stata salvata dalla demolizione nel 1973 perchè entra a far parte dei monumenti

storici; trasformata su progetto dell'architetto italino Gae Aumenti nel Musee d'Orsay.

Conserva le strutture in acciaio e vetro della vecchia stazione.

Numerosi sono gli esempi di Trasformazioni di Centrali elettriche in musei:

- centrale termoelettrica trasformata nel museo della Tate Gallery su progetto di Herzog &

De Meuron, 1995; edificio rimasto esternamente immutato; internament le funzioni del

passato sono ricordate nei nomi delle sale di esposizione: “sala delle Macchine”, “Sala dei

Serbatoi”; le macchine sono state eliminate.

- centrale termoelettrica, Caixa forum Madrid 2007, restauro non conservativo.

Il progetto ha modificato l'edifico sia internamente sia esternamente;: la facciata è stata

privata del basamento in pietra e tutte le aperture sono state tamponate per aprirne delle

nuove; alla struttura antica in pietra chiara è stato aggiunto un piano realizzato con pannelli

in ghisa ossidata; questo nuovo piano poggia direttamente sulle murature antiche; interno è

stato completamente svuotato e ricostruito a favore delle nuove esigenze espositive.

Il risultato è un edificio fantasma del precedente. Intervento opposto ala Tate Gallery.


PAGINE

4

PESO

41.76 KB

AUTORE

martina4

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze dell'architettura
SSD:
A.A.: 2014-2015

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher martina4 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Restauro dei monumenti e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Roma Tre - Uniroma3 o del prof Pallottino Elisabetta.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in scienze dell'architettura

storia architettura 2 Neoclassicismo e Moderna
Appunto
Storia architettura 2 Barocco e Torino
Appunto
Riassunto esame Storia dell'architettura: Medioevo e Gotico, prof. Ortolani
Appunto
Biblioteche, evoluzione della tipologia, Storia dell'architettura
Appunto