Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

RISPOSTE ALLE DOMANDE DELLA SIMULAZIONE D’ESAME

1. ANALISI COMPARATIVA GLOBALE

L’area di maggior rischio è quella dell’attivo circolante, in quanto le rimanenze e le liquidità differite

sono aumentate del 100%, mentre le liquidità immediate sono diminuite di circa il 97%.

INDICE DI LIQUISITA’ 2015 = (1.000 + 170.000)/100.000 = 1,71

INDICE DI LIQUIDTA’ 2014 = (44.108 + 85.000)/130.000 = 0,99

INDICE DISPONIBILITA’ 2015 = 211.000/100.000 = 2,11

INDICE DISPONIBILITA’ 2014 = 149.108/130.000 = 1,15

Possibile sottostima del fondo svalutazione crediti o presenza di fatture fittizie attive (se ci fossero frodi

in corso); rischio di rimanenze di prodotti finiti obsoleti.

Le immobilizzazioni finanziarie hanno subito una notevole diminuzione

Le procedure che il revisore deve attuare sono:

- Osservazione diretta, verifica dell’inventario fisico

- Circolarizzazione clienti per verificare l’esistenza dei crediti

- Test di cut-off per verificarne la competenza

- Ricalcolo del fondo svalutazione crediti

- Immobilizzazioni finanziarie ottenimento di conferme scritte da eventuali depositari ed

esame dei documenti significativi

2. Il soggetto incaricato della revisione legale deve verificare l’efficacia del sistema di controllo interno

in applicazione dei principi di revisione nell’ambito della pianificazione del controllo, al fine di

verificare la capacità del sistema di controllo interno nel raggiungere l’obiettivo dell’attendibilità

dell’informativa di bilancio. Per il collegio sindacale, invece, l’attività di vigilanza sul sistema di

controllo interno costituisce un preciso compito di legge attribuito dall’art. 2403 c.c.

3. Simil VoF

- Il revisore può riportare nel giudizio uno o più richiami di informativa. In tali casi, in assenza di

rilievi, il giudizio viene riportato nel terzo paragarafo VERO : il giudizio di coerenza è nel 5°

paragrafo, i richiami di informativa ed altri aspetti sono, rispettivamente, al 3° e 4° paragrafo,

ma essendo eventuali, se non ci sono, il giudizio sale dal 5° al 4° paragrafo

- Il giudizio con rilievi si emette solo quando si è in presenza di una deviazione dai principi

contabili o di una limitazione al processo di revisione, qualora tali rilievi siano significativi 

FALSO : il giudizio con rilievi si emette anche quando i rilievi sono dovuti a situazioni di

incertezze significative

- In caso di errori nel bilancio, soltanto quelli che vengono valutati come significativi, qualora

non siano rimossi dal management, origineranno rilievi nella relazione del revisore VERO :

gli errori che sono giudicati non significativi per il bilancio nel suo complesso non vengono

segnalati

- Il giudizio di coerenza tra bilancio e relazione sulla gestione può essere positivo anche in

presenza di un giudizio negativo sul bilancio FALSO : se il giudizio è negativo, il giudizio di

coerenza non può essere positivo perché gli indici calcolati nella relazione sono, di

conseguenza, sbagliati.


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

4

PESO

294.21 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia aziendale
SSD:
Università: Torino - Unito
A.A.: 2018-2019

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher giordsani.silvia di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Revisione aziendale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Torino - Unito o del prof Bava Fabrizio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Revisione aziendale

Revisione aziendale
Appunto
Simulazione d'esame revisione aziendale
Esercitazione
Spiegazione caso pratico
Appunto
Riassunto esame Economia, prof. Cugno, libro consigliato Management della distribuzione, Sciarelli
Appunto