Che materia stai cercando?

Ricostruzione post-bellica in Italia

Appunti di storia contemporanea sulla ricostruzione post-bellica in Italia basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni della prof. Ceci dell’università degli Studi di Tor Vergata - Uniroma2, facoltà di lettere e filosofia. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Storia contemporanea docente Prof. L. Ceci

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

– Fine della guerra--> necessità elezioni politiche e scrittura di una nuova costituzione

– Nel frattempo l’Italia è governata da un governo sostenuto dai partiti dal CNL ( di coalizione

) . Il leader è Ferruccio Parri , capo del partito d’azione e anche chiamato “ comandante

Maurizio “ come nome di capo partigiano.

– A maggio del 45’ si insedia Parri leader del CNLAI.

– Il governo Parri sostiene una tassa sulle grandi proprietà

– si forma un governo guidato dal segretario della democrazia cristiana. Diversa fisicità .

I primi governi si trovano ad affrontare una questione di vitale importanza:EPURAZIONE

Significava epurare, liberare, allontanare dalle strutture dello stato italiano i fascisti. La

macchina burocratica era enorme.

Tra i fascisti c’era chi era stato attivamente fascista e chi aveva preso la tessera per svolgere il suo lavoro.

Alla fine → dell’Amnistia: condono i cosiddetti reati : pene severi solo incasi particolarmente gravi.

Il ministro Togliatti approva il varo dell'amnistia ( al tempo era ministro) → nel quadro di ricomposizione

sociale e ristabilimento di unità nazionale

Risultati referendum

- Vittoria repubblica ma con delle situazioni locali particolari → La repubblica vinse in maniera

netta nel centro nord mentre

ma → nel centro sud  monarchia

MOTIVI:

Il centro nord è → si trovava tra linea Gustav e Gotica

Il sud nel 43-45 → ha conosciuto la continuità e i vantaggi della monarchia sul territorio; non aveva pagato il

prezzo di sangue del centro nord e neanche aveva conosciuto politicizzazione delle popolazioni sotto

controllo nazista.

- Il secondo quesito fu quello della formazione della Costituente

I partiti che avevano animato più di altri la resistenza armata rimangono piuttosto delusi in particolar e quello

d’Azione di Parri Il vero successo in parte inaspettato fu la Democrazia Cristiana che si era ricostituito nel

1942 nel corso degli anni della guerra. E questa fu una sorpresa perché la DC prospettava di essere

democrazia assoluta. Nella democrazia cristiana De Gasperi, e la seconda generazione che di lì si

appresterà a avere funzione di leadership--> fondata nell’Azione Cattolica . Il Concordato riconosceva la

libertà di associazione all’Azione Cattolica, pur rimanendo al di fuori del livello politico.

L'Azione Cattolica → diventa luogo di formazione di quadri che hanno un orientamento diverso da quello

fascista. Questi quadri diventano i quadri dirigenti del II dopo guerra.

Moro, Scalfaro, Dossetti,Fanfani

L’Assemblea Costituente → termina alla fine del 47'

1 Gennaio del 48' -_> entra in vigore la Costituzione Italiana nel quale si riscontrano questioni relative allo

stato:

– sistema bicamerale


PAGINE

3

PESO

25.49 KB

PUBBLICATO

2 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in lettere
SSD:
Docente: Ceci Lucia
A.A.: 2018-2019

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher IronSky97 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia contemporanea e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Ceci Lucia.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Storia contemporanea

Riassunto esame Storia Contemporanea, Prof. Ceci, libro consigliato L'interesse Superiore
Appunto
Riassunto esame Storia Contemporanea, Prof. Ceci, libro consigliato L'interesse Superiore
Appunto
Simboli, valori e pratiche del vino
Dispensa
Antropologia del turismo
Dispensa