Che materia stai cercando?

Riassunto esame storia delle istituzioni nel medioevo europeo, prof. Covini, libro consigliato L'Italia dei poteri locali, Provero

Riassunto per l'esame di storia medievale e della prof.ssa Covini, basato su appunti personali del publisher e studio autonomo del libro consigliato dal docente L'Italia dei poteri locali, Provero. Scarica il file in PDF!


L’idea portante del volume, contenuto nel titolo, è che larghi settori d’Italia medievale, tra i secoli X e XII, si caratterizzino... Vedi di più

Esame di Storia Medievale docente Prof. M. Covini

Ulteriori informazioni

PAGINE

25

PESO

71.78 KB

PUBBLICATO

2 mesi fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Riassunto per l'esame di storia medievale e della prof.ssa Covini, basato su appunti personali del publisher e studio autonomo del libro consigliato dal docente L'Italia dei poteri locali, Provero. Scarica il file in PDF!


L’idea portante del volume, contenuto nel titolo, è che larghi settori d’Italia medievale, tra i secoli X e XII, si caratterizzino per dinamica politica che si svolge in massima parte a livello locale: hanno scarso rilievo i coordinamenti più ampi (regni, principati), e prevalgono poteri di ridotte dimensioni, che trovano il proprio fondamento nel possesso fondiario, nella capacità militare, nel controllo della società locale tramite una rete di clientele vassallatiche. È la cosiddetta "anarchia feudale", ma su questa definizione interviene una duplice correzione: non "feudale", perch la componente vassallatica fu solo uno degli elementi di questa dinamica socio-politica locale; e non pura "anarchia" perchè la violenza e il disordine (innegabili) convivono con forme di ordine e di regolazione della violenza: è la contraddittorietà tipica di un potere che si adegua alle forme della società, priva di forme di inquadramento regionale o statale e di una legislazione ad ampio respiro. Se l’approccio è principalmente politico ed è costruito attorno alle forme del potere, queste tuttavia non possono essere comprese senza considerare i funzionamenti della società che li esprime: un punto chiave è proprio la stretta connessione tra società e potere, e quindi l’esigenza di valutare forme e strumenti di questo legame e della penetrazione dei poteri signorili nella società locale (in massima parte contadina).


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in storia
SSD:
Università: Milano - Unimi
A.A.: 2017-2018

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher diego2800 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia Medievale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Milano - Unimi o del prof Covini Maria Nadia.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Storia medievale

Riassunto esame Storia Medievale, prof. Comba, libro consigliato Storia Medievale, Comba
Appunto
Riassunto esame Storia Medievale, prof. Grillo, libro consigliato Gli uomini di cultura nel Medioevo, Verger
Appunto
Riassunto esame Storia Medievale, prof. Comba, libro consigliato Le Signorie Cittadine in Italia, Zorzi
Appunto
Riassunto esame Storia Medievale Carlo Magno, prof. Comba, libro consigliato Un padre dell'Europa, Barbero
Appunto