Che materia stai cercando?

Riassunto esame Sociologia dei consumi, prof. Bartoletti, libro consigliato Il mondo delle cose, Douglas, Isherwood

Riassunto per l'esame di Sociologia dei consumi, basato sullo studio autonomo del libro di testo consigliato dal docente Bartoletti: "Il mondo delle cose" (Douglas, Isherwood), dell'università degli Studi Carlo Bo - Uniurb, facoltà di Sociologia.

Esame di Sociologia dei consumi docente Prof. R. Bartoletti

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Il mondo delle cose – M. Douglas, B.

Isherwood

Introduzione

La promozione delle vendite gode di cattiva reputazione: il

consumismo è infatti condannato poiché insensibile al

bisogno, sebbene tutti noi siamo riluttanti a cambiare le

nostre abitudini.

I beni vengono acquistate per benessere materiale,

benessere psichico (fini personali) oppure per ostentazione

(compiendo il cosiddetto “consumo vistoso”). L'analisi di

Veblen è la principale responsabile del disprezzo per il

consumo.

Esso non è tuttavia solo il risultato del lavoro, ma il suo

impulso, a sua volta derivato dal bisogno sociale di materiale

comunicativo con cui relazionarsi con altre persone e

condividere sé stessi. Beni, lavoro e consumo sono quindi

stati astratti dal contesto sociale globale.

La razionalità economica è tuttavia accompagnata da una

valutazione metaforica, basata sul confronto e sulla socialità.

I beni di cui ci si appropria, infatti, dichiarano visibilmente la

gerarchia di valori del consumatore, che può quindi col tempo

giudicarli inadatti, eliminarli o sostituirli.

Come possiamo osservare a partire dai casi analizzati da

James, la creazione di significati di un bene è ben lontana

dall'utilizzo, ma strettamente legata al resto degli oggetti

dell'ambiente. I beni fanno infatti parte di un sistema di

informazioni aperto.

La povertà si definisce come la carenza oggettiva di beni

materiali o un sentimento di privazione, di cui tuttavia si può

non essere pienamente consapevoli. Se è possibile accedere

alle informazioni necessarie e si può diffondere le proprie

idee, ossia se si è socialmente coinvolti, ci si può tuttavia non

considerare poveri.

Il coinvolgimento sociale varia tuttavia in base al modello di

consumo, da cui dipendono le diseguaglianze sociali: in

quello su piccola scala i collegamenti sono brevi e fragili,

mentre in quelli su larga scala l'unità familiare fa un notevole

uso sociale dei beni come ponti (ma anche come barriere).

Parte prima – I beni di consumo come sistema di

informazione

La definizione antropologica di consumo associa la società

industriale a quella tribale in cui il commercio era appena

diffuso. La teoria economica si concentra invece sull'assenza

di coercizione nel consumo, basato su libere scelte,

irrazionalità, tradizioni e innovazioni, in ogni caso questioni

private. Tuttavia esistono questioni, come ad esempio quelle

ambientali, che di fatto limitano le possibilità di consumo.

Esso può pertanto essere definito come l'uso non

commerciale di beni materiali nel rispetto delle disposizioni di

legge, ma anche il terreno di scontro in cui si stabiliscono le

valutazioni culturali, meno soggette a restrizioni tanto più

vivace è la cultura. Nella maggior parte troviamo tuttavia

cose né comprabili né vendibili, come il successo politico, le

persone, o qualsiasi cosa preveda l'esercizio della forza.


PAGINE

5

PESO

101.94 KB

PUBBLICATO

10 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in comunicazione e pubblicità per le organizzazioni
SSD:
Università: Carlo Bo - Uniurb
A.A.: 2017-2018

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher GiovannaUrb di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Sociologia dei consumi e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Carlo Bo - Uniurb o del prof Bartoletti Roberta.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Sociologia dei consumi

Riassunto esame Sociologia dei consumi, prof. Bartoletti, libro consigliato Fronteggiare la crisi, Sassatelli, Santoro, Semi
Appunto
Riassunto esame Sociologia dei consumi, prof. Bartoletti, libro consigliato Un movimento di riparatori, Giannini
Appunto
Riassunto esame Sociologia dei consumi, prof. Bartoletti, libro consigliato Consumo, cultura e società, Sassatelli
Appunto
Riassunto esame Teorie e pratiche dell'immaginario, prof. Gemini, libro consigliato Lo sguardo della medusa, Boccia Artieri
Appunto