Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Indici di interiorizzazione

I comportamenti che indicano lo sviluppo della

coscienza sono di disagio affettivo:

Sensi di colpa, ansia, rimorso

Vergogna e imbarazzo per trasgressione/

disubbidienza

Desiderio di riparazione

Confessione

Accettazione di responsabilità

e di controllo comportamentale:

Astensione, limiti

Resistenza alla tentazione anche in assenza

dell’adulto

Resistenza alla tentazione

Lasciati soli: i piccoli cedono alla tentazione e non

si sentono colpevoli. Crescendo: più esitazione e

sensi di colpa

Differenze individuali basate su emozioni morali,

temperamento, educazione genitoriale

Fornire una ragione è più efficace che punire

(dipendenza dall’età: es. il giocattolo si rompe o

appartiene a un altro bambino)

Crescendo la capacità di resistere alla tentazione

diventa stabile (anche senza adulto, con tentazioni

maggiori, con minori “rischi”)

Non c’è più bisogno della proibizione dell’adulto 7

Articolo:

“Approccio contestuale al senso di

colpa e alla vergogna: ruolo degli

antecedenti e comportamenti correlati”

Camodeca, M., & Menesini, E. (2007)

Età Evolutiva, 87, 70-77

Modello di Olthof

Ciò che caratterizza l’emergere delle

emozioni di senso di colpa e vergogna

sono i contesti e le situazioni.

Situazioni morali: senso di colpa +

vergogna (responsabilità per il danno +

identità non voluta)

Situazioni non morali: solo vergogna 8

SO e SAG

SO = “shame-only”. Situazioni che

elicitano solo vergogna

SAG = “shame-and-guilt”. Situazioni che

elicitano sia vergogna che senso di colpa

Le situazioni SO elicitano più vergogna

che senso di colpa

Il senso di colpa è elicitato più spesso

dalle situazioni SAG che da quelle SO

Validazione italiana: obiettivi

Adattare il modello di Olthof al contesto

italiano

Indicazioni psicometriche (analisi fattoriale

e affidabilità interna)

Validità concorrente: relazioni di senso di

colpa e vergogna con bullismo e

prosocialità 9

Metodo

195 preadolescenti (106 maschi e 89 femmine)

Età: 9-11 anni (dai 9 anni i bambini comprendono

il significato dei termini relativi a vergogna e senso

di colpa)

Questionario per il Senso di Colpa e la Vergogna

(QSCV)

– 5 situazioni SO e 5 SAG

– Ad ognuna si risponde su scala Likert a 5 punti rispetto

a quanto ci si sentirebbe in colpa o ci si vergognerebbe

Nomine dei pari per la rilevazione dei bambini bulli

e prosociali

Risultati principali

Confermato il modello di Olthof:

– Situazioni SO: più vergogna che senso di

colpa

– Senso di colpa: più nelle situazioni SAG che

nelle SO

Validità concorrente:

– Bambini prosociali: più senso di colpa in SAG

e più vergogna in SO rispetto ai bulli 10

Discussione

Specifiche situazioni sono alla base

dell’esperienza di senso di colpa e vergogna

Legame tra prosocialità ed emozioni morali

Limiti e sviluppi futuri:

– Ulteriori approfondimenti delle qualità

psicometriche

– Campione più ampio

– Età diverse (es. bambini più piccoli)

– Interventi basati non solo su comportamenti, ma

anche emozioni morali

Esercitazione pratica:

somministrazione del QSCV

Da discutere all’orale, con l’eventuale supporto

di materiale scritto (composizione del campione,

medie, grafici, commenti, ecc.) 11

Esercitazione pratica

Numero soggetti = almeno 6

Età = 9-13 anni

Reclutamento: bambini e preadolescenti conosciuti,

oppure approccio presso scuole, centri ricreativi o

sportivi, associazioni formali o informali, ecc.

Somministrazione del QSCV, in appendice

all’articolo di Camodeca & Menesini (2007) (pag.

77), con i seguenti accorgimenti:

Riscrivere gli item in un altro file:

– omettendo la dicitura SO e SAG

– inserendo, all’inizio, informazioni riguardo il genere e l’età

– lasciando le istruzioni: “Stiamo per leggerti…”

Per ogni item devono essere ripetute le domande a)

Ti vergogni; e b) Ti senti in colpa

Le domande a) e b) devono essere seguite da 5

quadratini corrispondenti alla scala Likert: niente

affatto, poco, abbastanza, molto, moltissimo

Per ogni item ripetere anche il significato dei punti

Likert (da niente affatto a moltissimo) 12


PAGINE

15

PESO

181.06 KB

AUTORE

flaviael

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Psicologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in psicologia
SSD:
A.A.: 2008-2009

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher flaviael di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Psicologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Gabriele D'Annunzio - Unich o del prof Camodeca Marina.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Psicologia

Psicologia - Mobbing
Appunto
Psicologia - Mobbing
Appunto
Psicologia generale - Intelligenza
Appunto
Metodi e tecniche d’intervento in Psicologia di Comunità - Appunti
Appunto