Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

3 FORME RAPPRESENTAZIONE BRUNER=

1-ESECUTIVA= tramite le azioni, programmi motori, interiori e automatici. 1-2 anni. 2-

ICONICA= fase prescolare 2-6 anni. Non identica alla realtà, ma vicina. Prevalgono aspetti

percettivi. 3- SIMBOLICA= attraverso simboli e saperi convenzionali, sganciata dalla realtà, oltre

l’informazione data.

PENSIERO LOGICO O PARADIGMATICO=

Il pensiero logico-scientifico o paradigmatico persegue l’ideale di un sistema descrittivo

formale e matematico. Partendo da asserzioni collocate in un particolare contesto si propone di

formulare proposizioni di carattere generale (centralità di categorizzazione e concettualizzazione).

CRITERI VALIDITA’= -Le argomentazioni del pensiero paradigmatico ci convincono della propria

verità

• Ci si appella alla coerenza logica

• La fase speculativa, di formulazione di ipotesi, deve essere seguita da tentativi di dimostrazione

• Un’argomentazione è conclusiva oppure non lo è

PENSIERO NARRATIVO=Il pensiero narrativo si occupa delle intenzioni e delle

azioni dell’uomo, delle vicissitudini che ne contrassegnano il corso e dei risultati

che ne derivano. È “l’epifania dell’ordinario” e non si propone di trascendere il

particolare

CRITERI VALIDITA’=I racconti ci convincono della propria verosimiglianza

I canoni della coerenza esistono, ma possono essere infranti

La’immaginazione del narratore non deve sfociare in prove o falsificazioni, ma

nel dare un significato all’esperienza

Un racconto può approdare a esiti diversi.

Ingredienti della narrazione La narrazione si occupa delle vicissitudini delle

intenzioni umane

Il rapporto fra il piano dell’azione e la soggettività dei personaggi non è sempre

lineare: ad esempio la consapevolezza della situazione può essere presente nei

diversi personaggi in misura diseguale

Nella narrazione ci devono essere degli spunti che fanno scattare delle reazioni

nella mente del lettore

Il racconto, orale o scritto, mira a innescare una ricerca di significati all’interno

di uno spettro di significati possibili.

Creazione di significati impliciti, anziché espliciti, che consentano di fare delle

presupposizioni

Rappresentazione della realtà non così com’è, ma attraverso il filtro dei

personaggi (soggettivizzazione)

Presenza di una pluralità di prospettive Nel loro insieme tali caratteristiche

consentono “quella coniugazione della realtà al congiuntivo” che è tipica della

narrazione

TEORIA DELLA MENTE UMANA= In filosofia c’èuna tradizione ben consolidata di riflessione sul

pensiero che pensa séstesso, ma anche i non filosofi e persino i bambini quando attribuiscono agli

altri degli stati mentali mostrano di avere una teoria della mente umana.

Fin dall’inizio i bambini: si comportano basandosi su una precoce consapevolezza di essere

similialle altre persone;

attribuiscono agli altri quello che provano essi stessi;

Progressivamente sviluppano la nozione di intenzionee la attribuiscono anche agli altri

Intorno ai 18 mesi compare un lessico riferito alla vita mentale, prima riferito a desideri,

percezioni emozioni semplici, poi a cognizioni, credenze, emozioni complesse.

PerchéTeoriadella mente?I bambini hanno bisogno di comprendere le altrepersone e a

questo scopo assemblano concetti e teorie con l’intento di descriverle e spiegarle

Si tratta quindi di un sistemadi credenze e inferenze


PAGINE

3

PESO

63.99 KB

AUTORE

Exxodus

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in intervento e modelli psicologici nello sviluppo e nell'invecchiamento
SSD:
A.A.: 2009-2010

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Exxodus di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Psicologia dello sviluppo e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Scienze Storiche Prof.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Psicologia dello sviluppo

Riassunto esame Psicologia dello Sviluppo, prof. Padiglione, libro consigliato Antropologia del Linguaggio, Duranti
Appunto
Valutazione della comunicazione precoce
Dispensa
Sviluppo nel ciclo di vita
Dispensa
Riassunto esame Psicologia dello Sviluppo, prof. Padiglione, libro consigliato Antropologia del Linguaggio, Duranti
Appunto