Che materia stai cercando?

Psicologia dei processi di socializzazione – Sviluppo sociale Appunti scolastici Premium

Appunti di Psicologia dei processi di socializzazioneSviluppo sociale. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: I teorici dello sviluppo sociale, Relazioni e interazioni, La persona e i suoi sistemi, La prima infanzia: dalla nascita alla conquista di un “dialogo”, l’interazione... Vedi di più

Esame di Psicologia dei processi di socializzazione docente Prof. M. Ingrassia

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

LO SVILUPPO SOCIALE

SECONDO SCHAFFER

Lo sviluppo sociale concerne “

il modo in

cui i bambini interagiscono con gli

altri , e quindi gli schemi di

comportamento, i sentimenti, gli

atteggiamenti e i concetti manifestati dai

bambini in relazione alle altre persone e

al modo in cui questi diversi aspetti

variano durante la crescita”.

Schaffer (1996)

SVILUPPO

SOCIALE

SVILUPPO SVILUPPO

EMOTIVO COGNITIVO

SVILUPPO DEL SÉ INTERAZIONI SVILUPPO

E CON GLI ALTRI MORALE

DELL’IDENTITÀ (FAMIGLIA –

COETANEI)

I TEORICI DELLO

SVILUPPO SOCIALE

 Teorie psicodinamiche (psicoanalisi)

 Teoria dell’attaccamento di Bowlby

 Teoria di Piaget

 Teoria storico-culturale di Vygotskij

 Teoria socio-culturale di Bruner

 Teoria dell’apprendimento sociale di Bandura

 Teoria etologica

 Teoria della mente

 Teoria ecologica dello sviluppo di Bronfenbrenner

 Teoria dei sistemi dinamici

FASCE D’ETA’

 PRIMA INFANZIA (0-2/3 anni)

 ETA’ PRESCOLARE o PRIMA

FANCIULLEZZA (4-6 anni)

 ETA’ SCOLARE O FANCIULLEZZA (6-10

anni)

 PREADOLESCENZA E ADOLESCENZA

(10-11 fino all’età adulta)

RELAZIONI INTERAZIONI E

TRANSAZIONI

 INTERAZIONI (Hinde, 1976)

 RELAZIONI (Orizzontali e Verticali)(Hinde,

1976)

 TRANSIZIONI (Coerenti e non) (Sameroff,

1975)

LA PERSONA E I SUOI

SISTEMI

IL MODELLO DEI SISTEMI ECOLOGICI

di BROFENBRENNER (1979)

processo-persona-contesto

MACROSISTEMA D ESOSISTEMA

C

B

A1 A2

MICROSISTEMA MESOSISTEMA

PRIMA INFANZIA

Interazione madre-bambino

Dalla nascita alla conquista di un “dialogo”: la

costruzione delle prime relazioni (cfr. lezioni

della Prof.ssa Nicoletti)

Il Sé

 Un’entità ipotetica, è una “teoria” che ognuno

di noi sviluppa su chi siamo e come ci

inseriamo nella società.

 Questa “teoria” si modifica costantemente

durante l’infanzia alla luce dello sviluppo

cognitivo e dell’esperienza sociale.

 La sua funzione è quella di definirci, di

integrare le diverse esperienze che facciamo.

Aspetti del Sé

 IL CONCETTO DI SÉ: l’immagine che i

bambini costruiscono si di se stessi (sono una

bambina generosa, sono mancina)

 LA CONSAPEVOLEZZA DI SÉ: la

comprensione da parte dei bambini che ognuno è

un essere distinto, un’entità separata da tutte le

altre, dotato di un’identità propria

 LA STIMA DI SÉ: l’aspetto valutativo del Sé

che risponde alla domanda “Quando sono

buono?” e che si riferisce al valore e alla

competenza che l’individuo percepisce in

relazione a sé.

Sviluppo del S é

Lo sviluppo del Sé è strettamente legato allo

sviluppo della comprensione dell’altro.

I teorici dello studio del sé

 James (1882): Introduzione del Sé

 Mead (1935): Altro generalizzato (gioco

semplice e gioco organizzato)

 Lewis e colleghi (Lewis e Brooks-Gunn

1979; Lewis, 1990): Sé categorico che

organizza l’esperienza e Sé esistenziale che

consente al bambino l’attività di

autoriflessione.

Modello di trasformazione e

sviluppo delle relazioni di Lewis

(Genta, 2005)

Interazione (0-4 mesi)

M-B / B-O / B-A

Sviluppo Cognitivo Componente Affettiva

Sviluppo del Sé (15-18/24

mesi) Autoriconoscimento

Pronomi Personali

Gioco di Finzione

Sviluppo del Sé (15-18 mesi in avanti)

Attaccamento Amicizie

Comportamenti Sociali Empatia Condivisione

ETA’ PRESCOLARE


PAGINE

43

PESO

4.01 MB

AUTORE

Sara F

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Psicologia dei processi di socializzazioneSviluppo sociale. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: I teorici dello sviluppo sociale, Relazioni e interazioni, La persona e i suoi sistemi, La prima infanzia: dalla nascita alla conquista di un “dialogo”, l’interazione tra pari e lo sviluppo di sé, ecc.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in teorie della comunicazione e dei linguaggi
SSD:
Università: Messina - Unime
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Sara F di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Psicologia dei processi di socializzazione e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Messina - Unime o del prof Ingrassia Massimo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Psicologia dei processi di socializzazione

Psicologia dei processi di socializzazione – Sviluppo sociale
Appunto
Psicologia dei processi di socializzazione – Parenting
Appunto
Psicologia dei processi di socializzazione – Sviluppo
Appunto
Psicologia dei processi di socializzazione – Sviluppo sociale
Appunto