Che materia stai cercando?

Procedura penale - il giudizio Appunti scolastici Premium

Appunti di Procedura penale sul giudizio per il corso del professor Orlandi. Gli argomenti trattati sono i seguenti: la fase predibattimentale, gli atti preliminari al dibattimento, la fase dibattimentale, gli atti introduttivi al dibattimento, il dibattimento.

Esame di Procedura penale docente Prof. R. Orlandi

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

F

ASE DIBATTIMENTALE

G

LI ATTI INTRODUTTIVI AL DIBATTIMENTO

U ' . U

NA PRIMA SERIE DI NORME RIGUARDA LA DISCIPLINA E LA PUBBLICITÀ DELL UDIENZA NA

SPECIFICA REGOLAMENTAZIONE DELLE RIPRESE AUDIOVISIVE DEL DIBATTIMENTO È PREVISTA NELLE

.

NORME DI ATTUAZIONE

N

ELLA FASE INTRODUTTIVA DEL DIBATTIMENTO IL PRESIDENTE CONTROLLA LA REGOLARE

. I

COSTITUZIONE DEL RAPPORTO PROCESSUALE L COMPIMENTO PER LA PRIMA VOLTA DEGLI

ACCERTAMENTI RELATIVI ALLA COSTITUZIONE DELLE PARTI RAPPRESENTA IL TERMINE ULTIMO ENTRO

.

CUI VANNO PROPOSTE LE QUESTIONI PRELIMINARI

D , -

OPO LA DISCUSSIONE E LA DECISIONE DELLE QUESTIONI PRELIMINARI IL PRESIDENTE DI CHIARA

' ' .

APERTO IL DIBATTIMENTO E L AUSILIARIO CHE ASSISTE IL GIUDICE DÀ LETTURA DELL IMPUTAZIONE

S .

I PASSA POI ALLA RICHIESTA DI PROVE DELLE PARTI

I '

L PRESIDENTE INFORMA L IMPUTATO DELLA SUA FACOLTÀ DI RENDERE DICHIARAZIONI SPONTANEE IN

; , ,

OGNI STATO DEL DIBATTIMENTO QUINDI IL GIUDICE SENTITE LE PARTI PROVVEDE CON ORDINANZA

' ,

ALL AMMISSIONE DELLE PROVE ESCLUDENDO QUELLE VIETATE DALLA LEGGE E QUELLE

.

MANIFESTAMENTE SUPERFLUE O IRRILEVANTI

I

L DIBATTIMENTO

1. UDIENZA È PUBBLICA A PENA DI NULLITÀ

2. ,

NON AMMESSI COLORO CHE NON HANNO COMPIUTO GLI ANNI DICIOTTO LE PERSONE CHE SONO

,

SOTTOPOSTE A MISURE DI PREVENZIONE E QUELLE CHE APPAIONO IN STATO DI UBRIACHEZZA DI

.

INTOSSICAZIONE O DI SQUILIBRIO MENTALE

3. ,

NON È CONSENTITA LA PRESENZA IN UDIENZA DI PERSONE ARMATE FATTA ECCEZIONE PER GLI

APPARTENENTI ALLA FORZA PUBBLICA

4. NON DI PERSONE CHE PORTINO OGGETTI ATTI A MOLESTARE

5. L '

E PERSONE CHE TURBANO IL REGOLARE SVOLGIMENTO DELL UDIENZA SONO ESPULSE PER ORDINE

, , PM (

DEL PRESIDENTE O IN SUA ASSENZA DEL IN ALCUNI CASI IL PRESIDENTE PUÒ DISPORRE CHE

' ' )

L AMMISSIONE NELL AULA DI UDIENZA SIA LIMITATA A UN DETERMINATO NUMERO DI PERSONE

S :

EGRETEZZA DEL DIBATTIMENTO O DI ALCUNI ATTI SE

LA PUBBLICITÀ PUÒ NUOCERE AL BUON COSTUME O PUÒ COMPORTARE LA DIFFUSIONE DI

NOTIZIE DA MANTENERE SEGRETE

S ' '

U RICHIESTA DELL INTERESSATO L ASSUNZIONE DI PROVE CHE POSSONO CAUSARE

PREGIUDIZIO ALLA RISERVATEZZA DEI TESTIMONI ,

LA PUBBLICITÀ PUÒ NUOCERE ALLA PUBBLICA IGIENE QUANDO AVVENGONO DA PARTE DEL

PUBBLICO MANIFESTAZIONI CHE TURBANO IL REGOLARE SVOLGIMENTO DELLE UDIENZE 96

. I

LA PARTE OFFESA È MINORENNE N TALI PROCEDIMENTI NON SONO AMMESSE DOMANDE

SULLA VITA PRIVATA O SULLA SESSUALITÀ DELLA PERSONA OFFESA SE NON SONO NECESSARIE

. I

ALLA RICOSTRUZIONE DEL FATTO L GIUDICE PUÒ DISPORRE CHE AVVENGA A PORTE CHIUSE

' .

L ESAME DEI MINORENNI

L

E NUOVE CONTESTAZIONI A DIBATTIMENTO

L , '

E NORME CHE DISCIPLINANO LE NUOVE CONTESTAZIONI LA MODIFICA DELL IMPUTAZIONE E LA

→ ' ,

CORRELAZIONE TRA L IMPUTAZIONE CONTESTATA E LA SENTENZA HANNO LO SCOPO DI GARANTIRE IL

' ' ,

DIRITTO DELL IMPUTATO AL CONTRADDITTORIO SUL CONTENUTO DELL ACCUSA ASSUMONO RILIEVO

, ,

SOLO QUELLE NUOVE CONTESTAZIONI CHE EFFETTIVAMENTE PREGIUDICANO LA POSSIBILITÀ DI

' .

DIFESA DELL IMPUTATO

O :

GGETTO NUOVE CONTESTAZIONI

( . 516)

UN FATTO DIVERSO ART ( . 517)

UN REATO CONCORRENTE O CONTINUATO ART

( . 518),

UN FATTO NUOVO ART MA SOLO A CONDIZIONE CHE LA CONTESTAZIONE SUPPLETIVA

' .

TROVI SPUNTO NELL ISTRUZIONE DIBATTIMENTALE

S ' ' .

E NEL CORSO DELL ISTRUZIONE DIBATTIMENTALE EMERGA UN REATO CONNESSO A NORMA DELL ART

12 . 1 . (

COM LET B SE UNA PERSONA È IMPUTATA DI PIÙ REATI COMMESSI CON UNA SOLA AZIONE OD

),

OMISSIONE OVVERO CON PIÙ AZIONI OD OMISSIONI ESECUTIVE DI UN MEDESIMO DISEGNO CRIMINOSO

OVVERO UNA CIRCOSTANZA AGGRAVANTE E NON VE NE SIA MENZIONE NEL DECRETO CHE DISPONE IL

, PM ' ,

GIUDIZIO IL CONTESTA ALL IMPUTATO IL REATO O LA CIRCOSTANZA PURCHÈ LA COGNIZIONE NON

( . 517) (

APPARTENGA ALLA COMPETENZA DI UN GIUDICE SUPERIORE ART AL DI FUORI DEI CASI

’ . PM ,

PREVISTI DALL ART PRECEDENTE IL PROCEDE NELLE FORME ORDINARIE APRENDO UN NUOVO

, PM ,

PROCEDIMENTO PERÒ IL PRESIDENTE QUALORA IL NE FACCIA RICHIESTA PUÒ AUTORIZZARE LA

, '

CONTESTAZIONE NELLA MEDESIMA UDIENZA SE VI È CONSENSO DELL IMPUTATO PRESENTE E NON NE

).

DERIVA PREGIUDIZIO PER LA SPEDITEZZA DEI PROCEDIMENTI

. 516, 517 518 . 2,

EI CASI PREVISTI DAGLI ART E COM E SALVO CHE LA CONTESTAZIONE ABBIA PER

→N , '

OGGETTO LA RECIDIVA L IMPUTATO PUÒ CHIEDERE UN TERMINE PER LA DIFESA CHE NON PUÒ ESSERE

40 .

SUPERIORE A GIORNI

L’

ISTRUZIONE DIBATTIMENTALE PM '

INIZIA CON LE PROVE RICHIESTE DAL E PROSEGUE CON L ASSUNZIONE DI QUELLE RICHIESTE DALLE

( . 496). P ' ,

ALTRE PARTI ART RIMA CHE ABBIA INIZIO L ESAME DEL TESTIMONE IL PRESIDENTE LO

'

AMMONISCE SULL OBBLIGO DI DIRE LA VERITÀ E GLI FA RENDERE UNA DICHIARAZIONE CHE

. L

SOSTITUISCE LA VECCHIA FORMULA DEL GIURAMENTO E DOMANDE SONO RIVOLTE DIRETTAMENTE

97

PM ' ; ,

DAL O DAL DIFENSORE CHE HA CHIESTO L ESAME DEL TESTIMONE SUCCESSIVAMENTE ALTRE

' ;

DOMANDE POSSONO ESSERE RIVOLTE DALLE PARTI CHE NON HANNO CHIESTO L ESAME CHI HA

' ( , , ).

CHIESTO L ESAME PUÒ POI PROPORRE NUOVE DOMANDE ESAME CONTROESAME RIESAME

L' ESAME TESTIMONIALE DEL MINORENNE È INVECE DI REGOLA CONDOTTO DAL PRESIDENTE SU

→ .

DOMANDE E CONTESTAZIONI DELLE PARTI

S ’ :

VOLGIMENTO DELL ESAME TESTIMONIALE

SERIE DI DOMANDE SU FATTI SPECIFICI E SONO SEMPRE VIETATE LE DOMANDE CHE POSSONO NUOCERE

. L

ALLA SINCERITÀ DELLE RISPOSTE A PARTE CHE HA CHIESTO LA CITAZIONE DEL TESTIMONE E QUELLA

,

CHE HA UN INTERESSE COMUNE NON PUÒ FORMULARE DOMANDE CHE TENDONO A SUGGERIRE LA

; ,

RISPOSTA TALE FACOLTÀ È INVECE CONSENTITA NEL CONTROESAME AL FINE DI SAGGIARE LA

.

CREDIBILITÀ DEL TESTE

I ' :

L PRESIDENTE DEL COLLEGIO PUÒ INTERVENIRE DURANTE L ESAME PER

1. GARANTIRE IL RISPETTO DELLA PERSONA

2. ASSICURARE LA PERTINENZA DELLE DOMANDE

3. LA GENUINITÀ DELLE RISPOSTE

4. '

LA LEALTÀ DELL ESAME

5. .

LA CORRETTEZZA DELLE CONTESTAZIONI

S ' ,

ULLE OPPOSIZIONI FORMULATE NEL CORSO DELL ESAME IL PRESIDENTE DECIDE IMMEDIATAMENTE E

.

SENZA FORMALITÀ

L

E DICHIARAZIONI LETTE PER LA CONTESTAZIONE POSSONO ESSERE VALUTATE AI FINI DELLA

→ .

CREDIBILITÀ DEL TESTE

Q , ,

UANDO SI RITENERE CHE IL TESTIMONE SIA STATO SOTTOPOSTO A VIOLENZA MINACCIA

→ ,

OFFERTA O PROMESSA DI DENARO O DI ALTRA UTILITÀ LE DICHIARAZIONI CONTENUTE NEL FASCICOLO

PM

DEL PRECEDENTEMENTE RESE DAL TESTIMONE SONO ACQUISITE AL FASCICOLO DEL

( ’ )

DIBATTIMENTO DEVE PERÒ ESSERECI L ACCOROD DELLE PARTI

,

LE PARTI PRIVATE A DIFFERENZA DEI TESTIMONI NON HANNO ALCUN OBBLIGO DI DIRE LA VERITÀ

( , PM

POSSONO COSTITUIRE ELEMENTO DI PROVA LE DICHIARAZIONI DELLE PARTI ASSUNTE DAL O

PG PM, ,

DALLA SU DELEGA DEL NEI CASI IN CUI IL DIFENSORE AVEVA DIRITTO DI ASSISTERE NONCHÉ

GIP)

LE DICHIARAZIONI RESE AL

L

A DISCUSSIONE FINALE

E ' , PM ,

SAURITA L ASSUNZIONE DELLE PROVE IL E SUCCESSIVAMENTE I DIFENSORI DELLA PARTE CIVILE

,

DEL RESPONSABILE CIVILE DELLA PERSONA CIVILMENTE OBBLIGATA PER LA PENA PECUNIARIA E

' . L

DELL IMPUTATO FORMULANO E ILLUSTRANO LE RISPETTIVE CONCLUSIONI A PARTE CIVILE PRESENTA

98


PAGINE

8

PESO

56.88 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
Università: Bologna - Unibo
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher melody_gio di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Procedura penale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bologna - Unibo o del prof Orlandi Renzo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Procedura penale

Riassunto esame Procedura Penale, prof. Illuminati, libro consigliato di Conso e Grevi
Appunto
Riassunto esame Diritto Processuale Penale, prof. Illuminati, libro consigliato Compendio di Procedura penale, Conso-Grevi
Appunto
Procedura penale - i procedimenti speciali
Appunto
Riassunto esame Procedura Penale, prof. Camon, libro consigliato Procedura Penale, Conso Grevi
Appunto