Che materia stai cercando?

Procedura penale I - tesina Appunti scolastici Premium

Tesina di Procedura penale sulle udienze nel quale viene descritta l'udienza sul G8. Gli argomenti analizzati sono: Il Presidente del Collegio, assistito dal cancelliere che ha redatto il verbale (art 136), ha provveduto ad effettuare l’appello delle parti e dei rispettivi difensori.

Esame di Diritto Penale docente Prof. P. Scienze giuridiche

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

I n data 9 maggio 2006, presso il Palazzo di Giustizia di Genova, si è svolta

un’udienza pubblica (art 471) del tribunale di primo grado relativa agli episodi di

violenza fisica e morale commessi dalle forze dell’ordine e dal personale sanitario

della caserma di Bolzaneto in occasione del vertice del G8, svoltosi dal 19 al 22

Luglio 2001.

In particolare si assumevano di fronte al tribunale in composizione collegiale (art

33bis), le dichiarazioni di due testimoni assistiti, entrambi arrestati all’epoca dei fatti,

1

e imputati connessi in altri procedimenti penali . Il Presidente del Collegio, assistito

dal cancelliere che ha redatto il verbale (art 136), ha provveduto ad effettuare

l’appello delle parti e dei rispettivi difensori.

Viene chiamato a deporre il primo teste dell’accusa; si tratta di un testimone assistito,

in quanto precedentemente imputato in un procedimento connesso conclusosi con

sentenza irrevocabile (art. 197 Bis c.p.p).

Mancando un difensore di fiducia che possa assistere il teste ne viene nominato uno

d’ufficio, ai sensi dell’art. 97 c.p.p. e come disposto dallo stesso art. 197 bis, comma

3.

In seguito il testimone, essendo chiamato a deporre secondo verità a pena

dell’applicazione dell’art. 372 c.p. , è stato invitato a rendere la dichiarazione

prevista dall’art. 497 c.p.p. , la quale prevede la seguente formula: ”Consapevole

della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione, mi

impegno a dire tutta la verità e a non nascondere nulla di quanto è a mia

conoscenza”) . 2

La testimonianza resa dal soggetto è diretta .

Ha avuto così inizio l’esame incrociato; il quale, come cita l’art. 499 c.p.p. , si è

svolto mediante domande su fatti specifici rivolte dal Pubblico Ministero al

3

testimone . 4

Peculiare è il fatto che nonostante le ripetute domande suggestive poste dal PM e

vietate secondo il sopra citato art. 499 comma 3, non sia stata fatta alcuna

1 Gli imputati di reato connesso o collegato nei confronti dei quali sia gia stata pronunciata una

sentenza definitiva di proscioglimento o di condanna assumono comunque l’ufficio di testimone.

Le forme dell’esame testimoniale sono stabilite dall’art. 197 bis.

2 La testimonianza è una prova pericolosa in quanto il test può mentire in perfetta buona fede posto

che il ricordo che ha dei fatti risulta approssimativo.In questa ipotesi la testimonianza è diretta ovvero

il fatto da provare è stato direttamente percepito dal teste.

3 Come cita l’art 197 bis il testimone non può essere obbligato a deporre su fatti che concernono la

propria responsabilità in ordine al reato per cui si procede o si è proceduto nei suoi confronti

4 Ai sensi dell’art 499 le domande devono riguardare fatti specifici, inoltre non possono essere

formulate domande che possono nuocere alla sincerità delle risposte e quelle suggestive.

2


PAGINE

4

PESO

92.07 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze giuridiche
SSD:
A.A.: 2006-2007

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Chiakka87 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto Penale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Scienze giuridiche Prof.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto penale

Riassunto esame Diritto Penale, prof. Fiorella, libro consigliato Delitti contro l'ordine pubblico, Antolisei
Appunto
Diritto penale - il giusto processo
Appunto
Diritto penale II - i reati contro l'ordine pubblico
Appunto
Riassunto esame Diritto Penale, prof. indefinito, libro consigliato Manuale di Diritto Penale, Marinucci, Dolcini
Appunto