Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

CICATRIZZAZIONE

I processi di riparazione negli organismi viventi sono rappresentati da rigenerazione e

cicatrizzazione. Per rigenerazione si intende la ricostruzione da parte di un organismo di tessuto od

organi che siano stati lesi o amputati. Per cicatrizzazione si intende un meccanismo di riparazione

che porta alla formazione di un tessuto connettivale specifico.

La cicatrizzazione si divide in:1)cicatrizzazione di prima intenzione

(margini di ferita ben accostati fra loro)

2)cicatrizzazione di seconda intenzione

(margini di ferita non accostati fra loro)

Alla base dei due processi però vi sono gli stessi fenomeni, variabili solo dal punto di vista

quantitativo,il tutto si esplica in 3 fasi: 1) infiammazione

2) proliferazione

3) maturazione

Clinicamente queste 3 fasi corrispondono: 1) detersione della ferita

2) chiusura della ferita

3) rimodellamento della cicatrice

1) INFIAMMAZIONE

C’è infiammazione acuta ed abbiamo due fenomeni fondamentali: 1)fenomeni vascolari:

vasodilatazione,aumento della permeabilità vascolare ed essudazione plasmatica,edema

infiammatorio. 2) fenomeni cellulari: emarginazione,diapedesi,fagocitosi.

2) PROLIFERAZIONE

C’è un’ attiva proliferazione cellulare e può essere: 1) connettivale e prende il nome di fibroplasia.

I fibroblasti proliferano attivamente ed iniziano a sintetizzare le fibre di collagene che sostituiranno

il tessuto fibroso cicatriziale. La rigenerazione del connettivo inizia in profondità e diffonde verso l’

alto. 2) endoteliale danno origine a nuovi capillari. 3) epiteliale è contraddistinta da migrazione e

moltiplicazione delle cellule dello strato basale a partire dai margini della ferita.

La fibroplasia è caratterizzata macroscopicamente da comparsa di un tessuto neoformato rosso

granuloso,facilmente sanguinante detto tessuto di granulazione. Alla proliferazione corrispondono

clinicamente la chiusura della ferita. Al termine di questa fase abbiamo la guarigione clinica della

ferita con la presenza di una cicatrice già formata che continua però ad evolvere nel tempo durante

la fase successiva.

3) MATURAZIONE

Questa è la fase finale del processo di guarigione delle ferite che conduce alla formazione della

cicatrice definitiva attraverso una serie di fenomeni che hanno un decorso lento talvolta prolungato

per parecchi mesi o alcuni anni: essa consiste fondamentalmente nella creazione di una preciso

equilibrio tra sintesi di collagene e sua degradazione. Inizialmente il tessuto di riparazione è un

tessuto ricco di cellule e di vasi neoformati per tale motivo da un punto di vista clinico la cicatrice

appare rossastra ed iperemica ed anche leggermente ipertrofica. Successivamente a causa della

graduale riduzione della componente cellulare e dell’ atrofia dei capillari neoformati, la cicatrice

assume lentamente il suo aspetto definitivo biancastro, madreperlaceo, a superficie liscia e meno

che non intervengano errori qualitativi o quantitativi della risposta connettivale con conseguenti

atrofie o ipertrofie della cicatrice stessa.

CICATRIZZAZIONE PER PRIMA E SECONDA INTENZIONE

C’è una sostanziale differenze fra cicatrizzazione per prima e seconda intenzione in termini

tempistici. Quella per seconda intenzione si svolge in tempi più lunghi per una maggiore laboriosità

dei processi di detersione e dei processi di riempimento dovuta alla presenza di aree di necrosi o di


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

3

PESO

17.34 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E. - durata 6 anni) (CASERTA, NAPOLI)
SSD:

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher valeria0186 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Patologia e Fisiopatologia Generale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Seconda Università di Napoli SUN - Unina2 o del prof Castoria Gabriella.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Patologia e fisiopatologia generale

Patologia e fisiopatologia generale - Appunti
Appunto
Patologia e fisiopatologia generale - infiammazione e tumori prima parte
Appunto
Patologia e fisiopatologia generale - infiammazione e tumori seconda parte
Appunto
Patologia e fisiopatologia generale - nuclear receptos in macrophages
Appunto