Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Peluso'–'II'

!

"!Sistema(a(RIPARTIZIONE(di(tipo(CONTRIBUTIVO(

!

Pt!dipende!dalle!contribuzioni.!!

!

Se!i!contributi!solo!capitalizzati!al!tasso!di!crescita!dell’economia!g!(=!u+t),!il!risultato!è!

analogo!ad!un!sistema!a!ripartizione!dove!è!rispettato!il!rapporto(fisso(Monte(

Pensioni/Monte(Salari,!dove!il!Monete!Pensioni!sono!le!pensioni!pagate!alla!generazione!al!

tempo!t!(vecchi!al!tempo!t+1)!e!il!Monete!Salari!sono!i!salari!pagati!ai!lavoratori!della!

generazione!t+1.!In!formule:!

! ! ! = !!! ! → ! ! = !!! (! + !)(! + !)(

! ! !!! !!! ! !

!

in!equilibro!s=k.![s=!aliquota!d’imposta](

(

!!Come!si!può!vedere!dalla!formula,!le!vecchie!generazioni!(o,!meglio,!la!loro!pensione)!sono!

soggette!al!rischio!demografico!e!tecnologico:!dato(che(s=k,(se(n↓(e/o(u↓(!(Pt↓!

!

Data!l’aliquota!s!(=k),!per!i!giovani!al!tempo!t+1!il!reddito'disponibile!sarà:!

( ! − ! ! = (! − !)(! + !)! (

!!! !

!

Nota:!nella!formula!non!compare!“n”!!!le!giovani!generazioni!non!sono!soggette!al!rischio!

demografico.!Quindi,!se(n↓(!(zero(impatto;(se(u↓(!(impatto(negativo(sul(reddito(

disponibile(della(nuova(generazione.(

(

Eventuale!modificazione!di!k!ex!lege:!se(k↓(!(si(avvantaggiano(le(nuove(generazioni;(se(

k↑(!(si(avvantaggiano(i(vecchi.((

!

Focus'sulle'riforme:'La'riforma'AMATO'(1992,'in'vigore'dal'1993)'

!

Grave!crisi!finanziaria!!!riforma!Amato.!Obiettivo:!razionalizzazione!del!sistema!e!controllo!

della!spesa!pensionistica!nel!lungo!periodo.!

Sistema(Retributivo((Non!modifica!il!precedente).!Restrizioni!su!età!(aumento(età(

pensionabile),!e!su!indicizzazione!pensioni!(si(eliminano(i(preesistenti(meccanismi(di(

indicizzazione(delle(pensioni(alle(variazioni(dei(salari(!(disincentivo(per(le(pensioni(di(

anzianità).!!

!

Grava(sulle(nuove(generazioni!perché:!

(I)!Scarica!su!di!esse!i!rischi!demografici;!!

(II)!È!applicata!prevalentemente!alle!nuove!generazioni!di!lavoratori,!ovvero!quelli!che!

avevano!meno!di!15!anni!di!contributi.!(Per i lavoratori con + di 15 anni di contributi o già in

pensione permangono i diritti acquisiti).

! Si amplia il divario intergenerazionale del “tir”.

!

!

Modifiche:!! N.B.

1)!Pensioni'di'Vecchiaia:!da!55"60!(donne"uomini)!anni!età!a!60"65!anni!età! Innalzamento età

e!20!anni!contributi.!Anzianità:!dopo!35!anni!di!contributi.!! implica riduzione

2)!Calcolo!Pensione:!Media!retribuzioni!dell’intera!vita!contributiva! TIR per nuove

generazioni.

(indicizzate!a!inflazione!e!rivalutate!a!1%!annuo)!VS!prima:!media!degli!

ultimi!5!anni,!tutto!moltiplicato!per!2%,!e!per!ogni!anno!di!contributi!

versati![max!80%].!Pensioni!indicizzate!a!inflazione!ma!non!a!crescita.

!""#!!"#$%"&'#' ∗ 2% ∗ 100 1,01 + 10,2 + ⋯ + 1, . .

!"#$%&#" = !

!"#$% !""#!!"#$%"&'#'

Ip: assenza di inflazione.

'

!

!!Se!u'>'1%!nella!vita!lavorativa:!beneficio!tecnologico!a!favore!di!generazione!che!

contribuisce!(perché!"!in!teoria!"!il!salario!cresce!di!più!di!quanto!viene!rivalutata!la!pensione).!

!

La'riforma'Dini'(1995)'

Grande(innovazione(nel(calcolo(della(pensione:(Sistema(Contributivo:(meccanismo!che!

permette!di!garantire!equilibrio!finanziario!nel!lungo!periodo.!!

A!regime,!il!rischio!demografico!e!tecnologico!grava!su!generazioni!in!pensione!!!“rischio'di'

pensioni'd’annata”!(cioè!svalutate!rispetto!ad!un!costo!più!alto!della!vita).!!

A!Regime!il!rapporto!Monte!Pensioni/PIL!è!costante!=!tasso!di!contribuzione!x!q'(quota!salari!

sul!PIL).!!

!

Modifiche:!!

1)Pensioni!di!vecchiaia!(e!anzianità):!si!può!andare!in!pensione!da!57!anni!(max!65)!di!età!con!

almeno!5!anni!contributi!o!(senza!vincoli!di!età)!con!40!anni!di!contributi.!!

2)!Calcolo!Pensione:!CONTRIBUTIVO.!Contributi!(33%!salari!per!dipendenti,!20%!per!

autonomi)!capitalizzati!a!tasso'crescita'PIL'nominale!(g).!Originano!rendita!di!pensioni!

scontate!a!tasso(legale(r*=(1,5%!!!Dal!punto!di!vista!finanziario!conviene!rimanere!in!

attività!dopo!i!57!anni!se!g'>'r*=1,5%.'

Non!ha!più!senso!parlare!di!pensioni!anzianità e!dei!loro!relativi!vantaggi,!se!si!decide!di!

andare!in!pensione!a!57!anni!il!coefficiente!di!computo!della!pensione!è!più!basso.!!

Le!pensioni!sono!garantite!in!termini!reali,!ma!non!indicizzate!ai!salari!i!benefici!di!

produttività!sono!a!vantaggio!dei!lavoratori!e!non!dei!pensionati

!

!

Eg.!Consideriamo!un!lavoratore!che!lavora!per!2!anni!e,!dunque,!prende!la!pensione!per!2!

periodi.!Trascuriamo!il!tasso!di!crescita!demografica!“n”!ed!il!tasso!di!inflazione.!

Il!monte!contributivo!dopo!2!periodi!sarà:!

! !

!" = !"[ 1 + ! + 1 + ! ]!

!

!

Ed!il!monte!pensioni,!attualizzato!al!periodo!2,!sarà:!

! !

!" = ! + (

! ! + !

!

Ma!la!pensione!P!è!uguale!al!Monte!Contributivo!moltiplicato!per!un!coefficiente'di'

trasformazione!C:(! = !" ∗ !!

!

C!è!calcolato!in!maniera!da!garantire!l’equilibrio:(

( !

!

(!" = !" (!(!" ! + ! + ! + ! = ![! + ](!

! ! !!!

!

! Mc! Ricorda:(P=(Mc(*(C(

!

! !

! = ! + (

! + !

(

C(diminuisce(se(una(persona(va(in(pensione(prima(o(se(diminuisce(r.((

N.b.(abbiamo(assunto(che(l’individuo(prenda(la(pensione(per(due(anni(e(poi(muoia,(se(

vivesse(di(più,(C(sarebbe(più(alto.((

(

( !

[( ]

(!

( ! = !" ! + !) + + !) ∗ !!(

!

La(pensione(aumenta:(!

"!se!aumenta!s!!

"!se!aumenta!g!!

"!se!aumenta!W!!

"!se!aumenta!r,!fissato!comunque!a!1.5%!

"!Per!valutare!il!tenore&di&vita&garantito&dalla&pensione!consideriamo!il&rapporto&di&

sostituzione,!ovvero!il!rapporto!tra!la!pensione!e!l’ultimo!salario!(W).!!

! ! !

= ! ! + ! + ! + ! ∗ !(

!

Eg.!consideriamo!un!individuo!che!lavora!“l”!periodi!e!resta!in!pensione!per!“p”!anni.!Poniamo!

u=0,!r=0,!W=1.!

!" = ! ∗ ! ∗ ! = ! ∗ !!!;!!" = ! ∗ !!

! !∗!

=

Mc=Mp!!! (

(!) !

Se,!ad!esempio,!l=40,!p=20,!s=0,33,!r=1,5!otteniamo!il!76%!(la!pensione!sarà!il!76%!

dell’ultimo!salario!percepito).!!

3)!riordino!componenti!previdenza/assistenza!:!portato!avanti!anche!da!riforma!Prodi!nel!!

1998.!

Disciplina!transitoria!:!

"!riforma!integralmente!in!vigore!dal!2036!

"!+!18!anni!di!contributi!nel!1995!si!può!optare!per!regime!precedente;!

"!"18!anni!di!contributi!nel!'95!ma!lavoratori!regime!pro"rata.!

Problemi!:!

"!disoccupazione!

"!Co.Co.Co!Aliquota!contributiva!10%!innalzata!a!14%!dalla!riforma!Prodi!fino!al!19%.!

Basse!pensioni!in!futuro.!

!

+!PREVIDENZA(INTEGRATIVA(

!

A!regime!una!riduzione!di!s!induce!riduzione!rapporto!spesa!previdenziale!PIL!e!sposta!

risorse!sul!mercato!privato.!Se!si!vuole!mantenere!inalterato!il!rapporto!di!sostituzione!P/W!

occorrerà!aumentare!il!periodo!contributivo.!

!

Modello!di!riferimento!a!3!pilastri:!

1) pubblico,!obbligatorio,!a!ripartizione!→!garantisce!pensione!minima;!

2) privato,!aziendale!o!di!categoria!→!può!essere!a!seconda!della!scelta!obbligatorio!o!!

volontario,!a!capitalizzazione;!

3) privato,!individuale,!volontario!e!a!capitalizzazione.!

!

Due!pilastri!della!previdenza!complementare!:!individuale!(fondi!aperti!o!PIP)!e!collettivo!

(fondi!negoziali!o!aperti).!

"!fondi!pensione!negoziali!:!istituiti!da!organi!collettivi,!es.!contratti!collettivi!nazionale!o!

regolamenti!nazionali!promossi!da!associazione!di!categoria!(es.!lavoratori!autonomi!o!

professionisti).!

"!Fondi!pensione!aperti!:!istituiti!da!società!finanziarie,!assicurazioni.!

!

La'riforma'Fornero'(dicembre'2011)'

!

I!punti!salienti:!

! Dal!2012!abbiamo!solo!pensione!di!vecchiaia!o!pensione!anticipata!(non!c’è!più!la!

• pensione!di!vecchiaia)!

!

Pensione di vecchiaia: dal 2012 a

"!66!anni!per!uomini!dipendenti!ed!autonomi!e!donne!settore!pubblico!!!

"!62!anni!per!donne!settore!privato!con!progressivo!incremento!fino!a!66!anni!dal!1"1"2018!!!

"!63!anni!+!6!mesi!per!donne!autonome!iscritte!a!gestione!separata!con!progressivo!

incremento!fino!a!66!anni!dal!1"1"2018!!!

"!Dal!2021!per!TUTTI!età!minima!67!anni!!A(REGIME(dal(2035(!!

Pensione!di!vecchiaia:!possibilità!di!scegliere!età!di!entrata!in!pensione!tra!67"70!

" anni!con!almeno!20!anni!di!anzianità!contributiva!e!pensione!>1.5!volte!assegno!sociale!

(es.!per!il!2012!429!euro!lordi!su!13!mensilità)!!!

Pensione!anticipata:!possibile!andare!in!pensione!tra!63!e!67!anni!con!20!anni!!di!anzianità!

" contributiva!e!pensione!>2.8!volte!assegno!sociale!!!

Altri!dettagli:!

! Dal!2012!Diritto!alla!pensione!anticipata!con!42!anni!di!anzianità!uomini!(+1!anno!per!

# dipendenti!o!+!6!mesi!per!autonomi)!41!anni!di!anzianità!donne!("!6mesi!per!

autonomi)!dal!2013!periodo!di!anzianità!minimo!legato!alla!speranza!di!vita.!(con!

assegno!pieno!se!si!hanno!62!anni!e!con!penalizzazioni!per!età!inferiore)!!!

Tabelle!di!adeguamento!alla!speranza!di!vita!prevedono!incrementi!di!circa!1"2!mesi!

# ogni!anno!per!cui!in!media!dal!2013!al!2050!la!speranza!di!vita!viene!incrementata!di!

45!mesi....!!!

Per!2012"13!eliminato!l adeguamento!all’inflazione!per!le!pensioni!di!importo!>!3!

# volte!trattamento!minimo!rivalutato!per!l’inflazione!(1440!Euro!mensili!lorde!nel!2012!

x!13!mesi)!!!

Non(vale(la(regola(dei(15(anni(di(Amato(o(18(di(Dini(per(avere(garantito(il(calcolo(

della(pensione(sulla(base(delle(regole(precedenti(alla(riforma.!Dal!2012!per!coloro!che!

rientravano!in!tali!casi!vale!solo!il!calcolo'proErata*!con!pensione!quantificata!per!gli!anni!

successivi!al!2012!sulla!base!del!sistema!contributivo!!!(

!

*!pro'rata'temporis:!in!ambito!previdenziale!si!intende!la!determinazione!della!pensione!di!

vecchiaia!utilizzando!il!metodo!di!calcolo!misto!ossia!il!metodo!di!calcolo!retributivo!fino!ad!una!certa!

data!ed!il!metodo!di!calcolo!contributivo!a!capitalizzazione!simulata!sulla!crescita!per!

le!anzianità!maturate!successivamente,!fino!al!momento!del!pensionamento!

! !

L’ISTRUZIONE,

!

La!spesa!per!istruzione!e!il!funzionamento!efficiente!di!tale!settore!

sono!determinanti!per!la!crescita,!la!distribuzione!del!reddito,!la!mobilità!sociale.!

Il!grado!d’istruzione!degli!individui!ne!condiziona!fortemente!il!salario!e!quindi!influenza!la!

distribuzione!del!reddito!del!paese.!!!

La!produttività!degli!individui,!che!determina!il!salario!sul!MKT!del!lavoro,!è!il!risultato!di!scelte!

private!e!politiche!pubbliche!sul!settore!scolastico!!!

Queste!decisioni!sono!influenzate!a!loro!volta!dalla!distribuzione!del!reddito:!

C!A!livello!aggregato!(le!decisioni!di!finanziare!i!servizi!scolastici!dipende!dal!grado!di!ricchezza!e!

dalla!distribuzione!del!reddito!nei!vari!paesi)!!!

C!A!livello!individuale!(teoria'del'capitale'umano)!!!

! Capitale(umano:!stock!di!capacità!e!conoscenze!“incorporato”!nelle!persone.!!

Perché!“capitale”?!Diventa!obsoleto,!va!accumulato...!ma!non!è!trasferibile.!!(

!

! !

C!Reddito!da!lavoro:!determina!rendimento!dell’investimento!in!capitale!umano,!dati!i!costi!

sostenuti!per!ottenerlo.!!!

C!Principale!canale:!l’istruzione,!che!accresce!la!produttività,!ma!genera!anche!network,!capacità!

relazionali!etc.!!!

C!Il!legame!tra!distribuzione!del!reddito!e!distribuzione!di!capitale!umano!va!nelle!due!direzioni:!!!

Capitale(umano(⇔(reddito( !

! Il!beneficio!cresce!

meno!velocemente!

all’aumentare!del!

grado!d’istruzione!

Il!costo!marginale!

cresce!al!crescere!del!

livello!di!istruzione!

!

! !

! !

! !

!

!

!

!

Il,contenuto,dei,servizi,educativi,

!

C!Trasmissione(di(conoscenza,(abilità(e(produttività(individuali,!rilevanti!sia!per!le!

opportunità!individuali!che!a!livello!aggregato!(capitale!umano!del!paese)!!

7(Funzione(di(socializzazione,!ovvero!di!formazione!del!“capitale!sociale”!di!un!paese.!Problema!

collegato:!la!segregazione!scolastica.!!

C!Scuole!primarie!Funzione(di(custodia,!con!importanti!effetti!sull’offerta!di!lavoro!delle!donne,!e!

sul!MKT!del!lavoro!

Anche!se!l’istruzione!non!è!un!bene!pubblico!puro,!dal!punto!di!vista!dell’offerta!emergono!

economie!di!scala!e!vantaggi!pedagogici!fino!a!che!non!si!genera!congestione.!

Fallimento,del,mercato...,

!

CEspositive!di!avere!una!popolazione!ben!istruita.!La!!quantità!di!istruzione!prodotta!

privatamente!sarebbe!subottimale.!!

C!Informazione!imperfetta:!le!famiglie!non!sono!sempre!il!grado!di!apprezzare!il!vero!valore!

dell’istruzione,!soprattutto!quelle!più!povere.!!!

C!Insufficienza!di!offerta!il!settore!privato!non!troverebbe!conveniente!una!diffusione!dell’offerta!

su!tutto!il!territorio!e!sicuramente!non!ci!sarebbe!sufficiente!concorrenza.!

..e,intervento,dello,Stato,

,

- Funzione!di!certificazione!per!garantire!standard!di!qualità:!valore!legale,!concorsi!pubblici,!

segnale!alle!imprese.!!!

C!Equità!e!corretta!allocazione!delle!risorse!!!mobilità!sociale !

!

!

, Finanziamento,dell’istruzione,,

!

CRegolamentazione!e!finanziamento!pubblico,!totale/parziale!dell’istruzione.!Non!vi!sono!dubbi!

sulla!necessità!della!regolamentazione!e!del!finanziamento!pubblico!per!la!scuola!primaria.!Ma!

per!istruzione!superiore!e!università?!!Per!questi!comparti!è!importante!la!funzione!di!

certificazione,!che!spinge!a!una!chiara!regolamentazione!dei!percorsi,!diplomi!etc.!!!!

!

La!partecipazione!ai!costi!da!parte!dei!beneficiari!corrisponde!alla!logica!dell’investimento!in!

capitale!umano.!E’!richiesta!una!tassa,!e!il!settore!!pubblico!offre!un!sussidio!coprendo!i!costi!

rimanenti.!!

!

Importanti!le!borse!di!studio!e!il!supporto!a!chi!è!privo!di!mezzi.!

!

Fallimento!del!MKT!del!credito!sulla!formazione!universitaria:!sistema!dei!prestiti!d’!onore.!

Problemi!di!“dote!negativa”,!soluzioni!con!rimborso!“income!contingent”!o!“imposta!sui!laureati”.!!

!

Pubblico,o,privato?,,

!

C!L’offerta!privata!è!più!flessibile!a!recepire!le!preferenze!degli!studenti!(scuole!in!lingua!

straniera,!religiose!etc).!!!

C!Efficienza:gliindicatorisucuibasarsi,ovveroqualitàdellestrutture,!stabilità!finanziaria,!rapporto!

docenti/allievi!etc!permettono!al!pubblico!di!svolgere!una!efficace!funzione!di!controllo!

sull’offerta!privata!!!

CSussistono!asimmetrie(informative!ai!fini!della!concessione!dei!finanziamenti!pubblici!!!

!

C!Possibile!selezione(avversase!se!gli!standard!di!qualità!non!sono!rispettati!!!

!

C!Finanziamento:!sistema!del!“voucher”!per!istruzione!minima!(Friedman),!che!permette!ai!

cittadini!che!lo!desiderano!di!acquistare!+!istruzione!di!quella!finanziata!dallo!Stato!(se!si!vuole!

spendere!una!cifra!per!avere!un’istruzione!più!elevata!si!può!fare.!

!

C!Disuguaglianza!e!meccanismo!di!voto:!le!fasce!basse!della!popolazione!(che!non!valutano!

correttamente!il!valore!dell’istruzione)!e!quelle!alte!(che!preferiscono!le!scuole!d’elite!private)!

non!hanno!interesse!a!finanziare!la!scuola!pubblica:!“Ends'against'the'middle”!per!determinare!la!

dimensione!del!settore!pubblico.!!!

!

Indicatori,di,qualità,

!! !

! !

!

Dati,finanziari,sull’istruzione,

!

(Spesa!istruzione)/PIL!<5%!(media!OCSE!circa!6%)!

(Spesa!istruzione)/Spesa!pubblica!totale!=!9%!(media!OCSE!13,3%)!

!

L’80%!delle!risorse!sono!destinate!alle!retribuzioni!

! Anche!se!in!Italia!può!sembrare!non!essere!così,!a(livello(generale(la(principale(causa(

“strutturale”(della(forte(disoccupazione(che(persiste(a(livello(mondiale(è(il(mismatch(tra(

domanda(di(lavoro(qualificato(da(parte(delle(imprese(e(offerta(di(lavoro(non(qualificato(

da(parte(dei(lavoratori.!

!

E(in(Italia?(

(

La!partecipazione!all'istruzione!universitaria!mostra!una!tendenza!alla!riduzione,!il!"tasso!di!

passaggio"!dalla!scuola!secondaria!all'università!è!sceso!nell'anno!accademico!2010C2011!al!61%,!

Istat,!contro!il!73%!dell'anno!accademico!2003C2004,!e!il!rapporto!tra!i!laureati!e!la!popolazione!

venticinquenne!è!al!32%,!contro!il!40%!nel!2006. !

Con!il!contrarsi!dell'occupazione!negli!altri!Paesi!è!cresciuta!la!quota!di!occupati!ad!alta!

qualificazione,!nel!nostro!Paese!questo!non!è!avvenuto.!!!

Dato(chiave:(a(percentuale(di(persone(che(trova(lavoro(grazie(ad(amici(e(conoscenti(è(

passata(in(pochi(anni(dal(28%(a(oltre(il(40%,(mentre(i(giovani(che(lo(trovano(grazie(ai(

centri(dell'impiego(sono(appena(il(2,5%,!.!!! !

! !

! ! !

!"#$%$&'&(à!!"!!"#$!! !"#$%!"#$à!!"!!!"!!!!"#$%&'$!!!!!! !!""#!!"##"

!!!!!!!!!! =! !

! !

!"#$%$&'&(à!!"!!"#$!! !"#$%&'#(à!!"!!!!"#$!!"#$%&'$!!"!!! !!""#!!"##"

!

La#DISUGUAGLIANZA#

!

Date!alcune!condizioni!ideali!di!funzionamento!dei!MKT,!i!teoremi!dell’!economia!del!

benessere!mostrano!!

1)!che!ogni!distribuzione!iniziale!delle!risorse!porta!ad!una!allocazione!efficiente!e!!

2)!che!lo!Stato,!anche!quando!delega!al!MKT!il!raggiungimento!dell’efficienza,!può!comunque!

intervenire!per!correggere!la!distribuzione!del!benessere!degli!agenti.!

!!

Gli!interventi!pubblici!atti!a!modificare!la!distribuzione!del!reddito!e!delle!risorse!possono!

d’altronde!essere!motivati!da!obiettivi!estranei!al!miglioramento!dell’efficienza!economica.!!

Adottando!ad!esempio!politiche!volte!all’!“equità”!distributiva,!i!policyImaker!potrebbero!

talora!sottovalutare!aspetti!relativi!all’efficienza.!!

!

D’altra!parte,!riforme!che!mirano!ad!aumentare!il!grado!di!efficienza!del!sistema!economico!

potrebbero!essere!intraprese!senza!valutarne!le!conseguenze!distributive.!!

E’!quindi!necessario!approfondire!il!legame!tra!la!distribuzione!del!reddito!ed!il!benessere!

sociale.!

!

!

Misure#di#disuguaglianza## +n!

Sia!Y!=!(y ,....y )!un!vettore!di!R che!indica!la!distribuzione!dei!redditi!tra!n!individui.! !

1 n

Come!confrontare!le!distribuzioni!di!reddito!in!base!alla!disuguaglianza?!

!

+n

Un!Indice'di'disuguaglianza!è!una!funzione I:R →R,! !

I(Y)!è!il!valore!della!disuguaglianza!in!Y!in!base!all’indice!I,!ovvero!Y!è!più!

inegualitaria!

!

di!Y’!se!I(Y)!>!I(Y’)!

Gli!indici!garantiscono!sempre!la!confrontabilità!di! due!distribuzioni!di!reddito.!

! !

!

Indice'di'Gini:!

! ! !

1

!"#" = ! − ! !

! !

!

2! !(!) !!! !!!

!

!

L’indice&di&Gini!soddisfa!alcune!proprietà,!le!quali!devono!valere!e!sono!utili!per!selezionare!un!

indice!di!disuguaglianza!fra!gli!altri:!

! Anonimato!(A):!il!nome!dell’individuo!non!conta,!ovvero!permutando!gli!elementi!del!

! valore!dei!redditi!il!livello!di!disuguaglianza!resta!invariato.!E.g.!I!(1,!3,!5)!=!I!(5,!1,!3)!!!

Principio!della!popolazione!(P):!“replicando”!la!popolazione,!la!disuguaglianza!non!

! cambia!es:!I(1,5,7)!=!I(1,1,5,5,7,7)!!!

Invarianza!alla!scala!(SI):!la!disuguaglianza!è!misurata!in!termini!relativi,!ovvero!non!

! varia!se!si!moltiplicano!tutti!i!redditi!per!lo!stesso!scalare.!es.!I(1,!5,!7)!=!I(1000,!5000,!

7000)!(E.g.!passando!da!Euro!a...!Marco!la!disuguaglianza!non!cambia).!!!

Principio!di!Pigou;Dalton!(PD)!:!Se!effettuiamo!un!trasferimento!di!reddito!alla!

! “Robin!Hood”,!ovvero!da!un!individuo!più!ricco!ad!uno!più!povero,!la!disuguaglianza!

diminuisce,!es.!I(1,3,5)>!I(1,4,4)!!!

!

La!curva'di'Lorenz:!curva!che!mostra!il!legame!fra!%!cumulata!delle!famiglie,!in!ordine!

crescente!di!reddito,!e!la!corrispondente!%!di!reddito!cumulato.!!La!diagonale!(vedi!figura!

sotto)!si!chiama!“linea!di!equidistribuzione”,!ovvero!se!tutti!avessero!lo!stesso!reddito.!

!

! !

!

In!questo!caso!la!curva!di!Lorenz!di!consente!di!leggere!che!il!50%!delle!famiglie!con!reddito!

più!basso!percepisce!il!25%!del!reddito!complessivo.!!

E’!possibile!confrontare!le!curve!di!Lorenz!in!base!ad!un!criterio!di!dominanza:!in!questo!

caso!la!curva!di!Lorenz!del!reddito!domina!quella!della!ricchezza!(poiché,!sovrapponendo!i!

due!grafici!giace!uniformemente!al!di!sopra).!Tuttavia,!se!invece!le!curve!di!Lorenz,!

sovrapposte,!si!dovessero!intersecare,!non!è!possibile!effettuare!un!confronto!tra!le!

distruzioni:!l’ordinamento!basato!sulle!curve!di!Lorenz!è!un!ordinamento!incompleto.!!

! !

!

Ordinamento!incompleto!"!alcuni!indici!daranno!un!risultano,!altri!un!altro.!

!

La!curva!di!Lorenz!è!legata!al!coefficiente'di'Gini!dalla!seguente!semplice!relazione:!

! !"#!!!"!!"#!$#%&'()"#$!(!)

!"#$$!"!#$%#!!"!!"#" = ! !

!"#!!!"!#$%! ! + ! = !/!

!

Legame tra indici di disuguaglianza e curva di Lorenz !

Teorema:!Un!indice!di!disuguaglianza!rispetta!l’ordinamento&di&Lorenz&&se!e!solo!se!

soddisfa!gli!assiomi!(A,!P,!SI,!PD)!!

! Se v’è dominanza in senso di Lorenz, si può passare da una curva all’altra.

#

Uguaglianza#dei#redditi#"#benessere#sociale#

! L’approccio!welfarista&alla!economia!del!benessere!assume!che:!1)!il!benessere!della!

società!dipenda!unicamente!dal!benessere!degli!individui!che!la!compongono!e!che!2)!

il!benessere!di!ogni!individuo!possa!essere!rappresentato!tramite!un!livello!di!utilità.!!!

! ! •!!Data!una!società!di!n&individui!e!l’utilità!dell’iIesimo!individuo!è!U con!i!=!1,&...,&n,&il!

i&

benessere!sociale!W!sarà!una!funzione!(·)!delle!utilità!individuali:!W&=&F&(U1,&U2,&...,&Un).!

!!

! ! •!!Se!questa!funzione!del!benessere!sociale!è!coerente!col!principio!di!Pareto,!una!

variazione!positiva!di!qualsiasi!Ui!accresce!W:!ogni!cambiamento!che!migliori!la!

condizione!di!un!individuo,!senza!peggiorare!quella!di!un!altro,!accresce!il!benessere!

sociale.!W!è!crescente!nei!suoi!argomenti.!!!

Consideriamo!una!FBS!Utilitarista!(cioè!un!FBS!di!tipo!additivo):!!!W=U1&+U2,+...+Un& !!

Se!l’obiettivo!dello!Stato!è!quello!di!massimizzare!il!valore!di!W,&può!ottenere!questo!risultato!

aumentando!l’utilità!complessiva!degli!individui!coinvolti,!non!necessariamente!del!più!

povero.!Per!questo!si!dice!anche!che!la!funzione!del!benessere!sociale!utilitaristica!additiva!è!

neutrale!da!un!punto!di!vista!distributivo!.!

Apparentemente!la!distribuzione!del!reddito!è!ininfluente.!Tuttavia,!questa!funzione!del!

benessere!sociale!aumenta!a!seguito!della!riduzione!della!disuguaglianza!dei!redditi!quando!

s’introducono!alcune!ipotesi!molto!semplici:!!

1.!!Tutti!gli!individui!hanno!funzioni!di!utilità!identiche!che!dipendono!soltanto!dal!loro!

reddito![U(Y)],!ovvero!lo!Stato!ritiene!che!un!certo!reddito!garantisca!lo!stesso!livello!di!

benessere!per!ogni!cittadino.!Questa!accezione!è!ammissibile.!Ma!l’hp!di!anonimato!può!anche!

implicare!che!il!“merito”!nel!conseguire!un!certo!reddito!sia!ininfluente,!concetto!molto!più!

discutibile.!!!

2.!!Le!funzioni!di!utilità!individuali!presentano!un’utilità!marginale!del!reddito!

decrescente,!quando!il!reddito!di!un!individuo!aumenta,!il!suo!benessere!cresce!ma!in!

misura!via!via!minore.!!!

3.!!la!quantità!totale!del!reddito!non!varia!a!seconda!dalla!sua!distribuzione,!ovvero!non!

ci!siano!costi!per!prelevare!e!redistribuire!reddito!o!effetti!disincentivanti!sul!comportamento!

di!chi!subisce!prelievi.!!!

"!Sotto'queste'ipotesi,'la'distribuzione'che'massimizza'W'è'quella'che'assegna'a'ciascun'

individuo'una'quota'eguale'di'risorse.!!

Curva#di#Lorenz#e#benessere#sociale#

## L’ordinamento!di!Lorenz!!

!

Se!ci!limitiamo!a!confrontare!distribuzioni!di!reddito!con!la!stessa!media,!è!possibile!collegare!

disuguaglianza!e!benessere!sociale.!Se!la!curva!di!Lorenz!di!Y!non!sta!mai!al!di!sotto!di!quella!

di!Y’!e!in!alcuni!tra_!è!al!di!sopra,!Y!domina!Y’!nel!senso!di!Lorenz,!Y!>L!Y’!e!vale!il!!

•!Teorema!(Hardy,!Littlewood!and!Polya!1934)!!

Le!tre!seguenti!condizioni!sono!equivalenti:!!

1)!Y!domina!Y’!nel!senso!di!Lorenz!!

2)!Y!può!essere!ottenuto!da!Y’!effettuando!trasferimenti!alla!RobinI!Hood!!

3)!Per'ogni'U'cresc.'e'concava,!∑U('y'i )!≥!∑U(yi’)&!

!

Da&sottolineare&che&questo&criterio&associa&un&test&statistico,&un&principio&di&trasferimento&dei&

redditi&e&un&giudizio&normativo&basato&su&una&funzione&di&benessere&sociale&di&tipo&utilitaristica.&!

Uguaglianza)di)Opportunità#e#Mobilità)sociale##

!

Punto!di!partenza:!non!imponiamo!più!l’ipotesi!che!l’!“utilità”!generata!dal!reddito!degli!

individui!nella!funzione!di!benessere'utilitaristica'∑U('y'i)'sia'identica'per'tutti.!Infatti!

uno!stesso!reddito!può!essere!ottenuto!grazie!ad!un!forte!impegno,!oppure!senza!alcun!

“merito”.!!

Più!in!generale,!occorre!tener!conto,!nella!definizione!dell’intervento!pubblico,!che!i!risultati!

degli!individui!(ad!esempio!un!reddito!basso!o!un!brutto!voto!di!laurea)!dipendono!da!diverse!

cause,!che!possiamo!riassumere!in!tre!fattori:!impegno,!“circostanze”,!fortuna.!!!

Uguaglianza#di#opportunità:#i#concetti#essenziali#

L’idea!di!uguaglianza!di!opportunità!poggia!su!due!principi!:!!

;!Principio!di!compensazione:!le!differenze!nei!risultati!individuali!dovute!alle!“circostanze”!

al!di!fuori!delle!responsabilità!individuali!sono!ingiuste!e!le!politiche!pubbliche!devono!

provare!a!ridurle,!se!non!eliminarle.!!

;!Principio!del!riconoscimento:!Le!differenze!nei!risultati!dovute!a!fattori!che!rientrano!

nella!sfera!della!responsabilità!individuale!(effort)!devono!essere!accettate!e!non!è!giusto!

contrastarle.!!

Uguaglianza#di#opportunità:#due#possibili#approcci##

!

Esistono!due!modi!alternativi!per!indirizzare!le!politiche!pubbliche!verso!obiettivi!di!EOp.!!

I!Prospettava!ex;post!:!richiede!che!individui!che!esercitano!il!medesimo!livello!di!!

impegno,!anche!se!appartengono!a!tipi!differenti,!debbano!ottenere!I!medesimi!risultati.!

;!Prospettava!ex;ante:!richiede!che!individui!appartenenti!a!tipi!differenti!abbiano!gli!stessi!

insiemi!d’opportunità.!

!

La#mobilità#intergenerazionale##

!

&“&Nel&380&a.c.&:&nella&Repubblica,&Platone&classificava&gli&individui&in&tipi&“d’oro”,&“d’argento”&e&“di&

bronzo”,&e&sosteneva&che&i&genitori&“d’oro”&che&avessero&figli&“di&bronzo”&avrebbero&dovuto&

riconoscerne&i&limiti&e&prendere&coscienza&dei&rischi&connessi,&in&quanto&lasciare&la&conduzione&

degli&affari&ad&individui&“di&bronzo”&solo&perché&provenienti&da&famiglie&“d’oro”&avrebbe&

garantito&una&sicura&rovina&per&l’organizzazione&dello&Stato.&&

Viceversa,&l’organizzazione&sociale&avrebbe&dovuto&fare&in&modo&che&gli&individui&“d’oro”&fossero&

riconosciuti&come&tali&(indipendentemente&dalle&loro&origini)&e&potessero&assumere&posizioni&

appropriate.”&

&&

In!termini!più!moderni!possiamo!riformulare!lo!stesso!concetto!sostenendo!che!una!società!

che!garantisca!una!adeguata!mobilità!sociale!è!una!società:!!

!!

I!Efficiente,!in!quanto!gli!individui!più!capaci!svolgono!ruoli!di!maggiore!responsabilità,!

ricoprendo!posizioni!di!più!elevato!status!socioeconomico,!!!

I!Equa,!perché!garantisce!eguali!opportunità!di!accesso!sulla!base!delle!capacità!individuali.!

!

!

Due#tipi#di#mobilità#intergenerazionale##

!

- La!mobilità&strutturale&(di!reddito)!coglie!il!grado!di!difformità!tra!la!distribuzione!dei!

redditi!dei!padri!e!quella!dei!figli.!!!

I!Se!per!esempio!un!paese!presenta!un!elevato!tassi!di!crescita,!la!generazione!dei!figli!

fronteggia!un!insieme!di!opportunità!occupazionali!più!ricco!di!quello!dei!genitori!e!

analizzando!la!mobilità!strutturale!si!catturano!questi!cambiamenti!del!sistema!economico.!!!

IImmaginiamo!invece!due!società!con!identiche!distribuzioni!dello!status!socioIeconomico!

nelle!due!generazioni.!!!

I!La!modalità!con!cui!le!diverse!famiglie!si!riordinano!nel!passaggio!da!una!generazione!alla!

successiva!è!la!mobilità&di&scambio,!misurata!dal!grado!di!associazione!tra!lo!status!dei!

genitori!e!quello!dei!figli.!!!

!

Tassonomia(delle(imposte(e(generalità(sul(sistema(tributario(italiano(

!

Il!settore&pubblico!offre!servizi!che!per!loro!caratteristiche!o!non!possono!essere!finanziati!

tramite!vendita!sul!mercato!(Ricorda:!beni&pubblici!!!non!escludibilità,!indivisibilità)!o!ci!

sono!ragioni!per!non!farlo!(redistribuzione,!paternalismo).!!

!!Il#finanziamento#dei#servizi#offerti#dal#pubblico#deriva#dunque#da#altri#meccanismi#

che#si#allontanano#in#misura#via#via#maggiore#dai#prezzi#di#mercato.#

#

La(classificazione(degli(strumenti(di(finanziamento(

! ! !

Prezzi#privati/#quasi#privati:#servizi&divisibili&a&domanda&individuale,!senza!

! !

ragioni!di!equità/efficienza!per!un!intervento!pubblico!(servizi!offerti!anche!dal! !

privato)! !

Tariffa:#domanda!individuale,!benefici!esclusivi,!price&discrimination!=!tariffa!

! !

calcolata!sulla!base!della!tipologia!del!compratore!(per!motivi!di!carattere! “Lontananza”!

distributivo,!di!solito!di!fronte!a!servizi!erogati!da!un!ente!monopolista!che!deve! crescente!dal!

sostenere!alti!costi!fissi!"!prezzo!=!costo!medio!(e!non!marginale,!se!no! prezzo!di!

chiuderebbero!per!introiti!non!sufficienti)! mercato!

Tassa:!domanda!individuale,!benefici!esclusivi,!ma!esternalità!positive!a!fronte!

! del!servizio!(Eg.!Istruzione!universitaria).!La&tassa&non&riesce&da&sola&a&coprire& !

completamente&la&fornitura&del&servizio.!Anche!qui!vi!sono!elementi!ditributivi.! !

Contributo#speciale:!servizi!indivisibili!non!a!domanda!individuale,!ma!limitati!

! !

ad!un!gruppo!specifico!(cartattere!di!coercizione).! !

Imposta:!prelievo!coattivo!!a!cui!non!corrisponde!la!prestazione!di!un!servizio!

! !

(fiscalità!generale).!Servizi!indivisibili,!offerti!indipendentemente!dalla! !

domanda!individuale,!con!elementi!di!coercizione!(=!non!posso!non!pagarla)/! !

esternalità! !

(

Funzioni(extra(fiscali(delle(imposte(

!

Le!imposte!anche!svolgono!altre!funzioni,!oltre!a!quella!necessaria!del!finanziamento!di!quella!

componente!della!spesa!pubblica!che!non!può!essere!finanziata!altrimenti:!

#

Redistribuzione!del!reddito;!

• Politiche!di!gestione#macroeconomica;!

• Incentivazione!/!penalizzazione;!

• Eg.!Imposte&Pigoviane:!si!vuole!distorcere!le!scelte!degli!agenti!economici!agendo!sulla!

struttura!dei!prezzi!per!correggere!fallimenti!del!mercato!(per!es.!imposte!ambientali).!

Max=!sollevare!tante!risorse!con!la!tassazione,!distorcendo!al!minimo!il!

comportamento!degli!agenti.!

!

!

Equivalenza(delle(imposte(

!

Le!imposte!possono!essere!sollevate!su!diversi!lati!del!mercato!(chi!compra,!chi!vende),!su!

famiglie!o!su!imprese,!sulle!fonti!o!sugli!impieghi!delle!risorse,!ma!in!molti!casi!imposte!

formalmente!diverse!incidono!sulla#stessa#base#imponibile#solo!classificata!diversamente!

nel!ciclo!produzione/distribuzione.!

!

Elementi(dell’imposta(

!

L!Imposta:!prelievo!coattivo!di!denaro!(in!passato,!corvee,!servizio!militare!prelievi!coattivi!

di!lavoro);!

L!Presupposto#dell’imposta:!identifica!la!ragione!giuridica!(individuate!dalla!legge)!a!cui!è!

collegato!l’obbligo!del!pagamento!di!un’imposta!(es.!atto!di!consumo!percepimento!di!un!

reddito).!

L!Base!imponibile:#traduzione!quantitativa!del!presupposto!dell’imposta.!

L!Aliquota#di#imposta:#(unità!d’)!imposta!dovuta!per!unità!di!base!imponibile.!

L!Onere#o#debito#di#imposta:!prodotto!della!base!imponibile!x!l’aliquota!di!imposta.!

!

Classificazione(delle(imposte:(sulla(base(della(“base(imponibile”(

( L!Imposte!ad#valorem:!base!imponibile!definita!in!termini!monetari!(unità!di!conto,!eg.!30!

euro),!aliquota!di!imposta!definita!in!termini!percentuali!(es.!Iva,!Ires);!Vantaggio:!

automaticamente!indicizzate!all’inflazione.!

!

L!Accise:#base!imponibile!definita!in!termini!fisici!(Eg.!1!litro),!aliquota!definita!in!termini!

nominali!(Eg.!40!cent/litro!L!es.!Accise!su!tabacchi,!benzine).!

!

!

Le!imposte!possono!essere!sollevate!al!lordo!o!al!netto!del!prezzo!inclusivo!dell’imposta.!

!

E.g.!prezzo!netto=!100,!aliquota!20%!!!prezzo!lordo!120;!

Prezzo!lordo!120,!aliquota!16,6%!!!prezzo!netto!100;!!

!

N.b.!Formalmente!lo!stesso!effetto,!ma!ricerche!recenti!mostrano!come!gli!agenti!economici!

reagiscono!diversamente!al!prezzo!lordo!/netto!(Tax!Salience;!Chetty,!2012)!!!si!percepisce!

meno!il!“netto!+!aliquota!=!lordo”!

!

Cuneo#fiscale:#differenza!tra!il!valore!al!lordo!o!al!netto!dell’imposta;!

Es.!Cuneo!fiscale!sul!lavoro:!differenza!tra!quanto!pagato!da!un’impresa!per!un’unità!di!lavoro!

(salario!al!lordo!di!contributi!e!tributi)!e!quanto!percepito!dal!lavoratore,!al!netto!di!contributi!

e!tributi!personali.! (

Viola:!tassazione!redditi!personali;!Giallo:!contributi!a!carico!dei!lavoratori;!Arancio:!contributi!a!carico!

dell’impresa.!

(

I(contributi(

!

Contributi#:!prelievi!coattivi!sulle!retribuzioni!lorde!del!lavoratore.!Essi!sono!simili!ai!tributi,!

per!l’elemento!di!coercizione,!ma!dissimili!perché!in!teoria!danno!diritto!a!prestazioni!future!o!

ad!assicurazioni!solo&se&pagati!(pensionistiche,!sanitarie,!etc.)!che!non!sarebbero!ottenibili!

altrimenti;!

Di!fatto,!dipende!dal!legame!effettivo!esistente!tra!contributi!e!prestazioni!e!della!percezione!

che!gli!agenti!economici!hanno!di!questo!legame,!diverso!a!seconda!dei!sistemi!esistenti!nei!

diversi!paesi!(Bismarck&!!servizi!ai!lavoratori!dipendenti!a!fronte!di!contributi!VS!Beveredige!

!!servizi!a!tutti!i!cittadini,!finanziati!da!contributi!+!tributi).!

!

Grafico:!sensato!confrontare!UK/USA!con!F/D!su!pressione!fiscale!e!cuneo!fiscale?!

!

!

!

!

!

!

!

!

!

!

!

!

Contributi!alti!!!finanziamento!per!sistema!pensionistico!prevalentemente!pubblico!

(contributi!obbligatori)!

Contributi!bassi!!!grande!ricorso!al!mercato!per!assicurazioni!di!tipo!pensionistico!private!

!

!

[continua](Classificazione(delle(imposte(

! C#Imposte#dirette:!colpiscono!manifestazioni!dirette!o!immediate!della!capacità!

contributiva!(es.!possesso!di!un!reddito!o!di!un!patrimonio);!

C#Imposte#indirette:!colpiscono!manifestazioni!indirette!o!mediate!della!capacità!

contributiva!(es.!atto!di!trasferimento!di!un!bene!o!servizio)#

!

Nota:!Traslazione&dell’imposta=!possibilità!di!sostituire!il!contribuente&di&diritto!col!il!

contribuente&di&fatto.!

!

La!distinzione!tradizionale!è!basata!sull’idea!che!le!imposte!dirette!NON!possono!essere!

traslate,!le!imposte!indirette!sì.!Poiché!non!possono!essere!translate,!le!imposte!dirette!si!

prestano!a!interventi!redistributivi!tesi!a!garantire!una!redistribuzione!equa!del!carico!

tributario,!quelle!indirette!no.!

Di!fatto,!la!teoria!e!ricerca!moderna!ha!mostrato!come!queste!ipotesi!di!incidenza!non!

reggano;!anche!le!imposte!dirette!possono!essere!traslate.!

! ! !

!

!

!

! !

! C#Imposte#reali#[tipicamente!proporzionali]:!dipendono!esclusivamente!dall’oggetto!

(“res”,!cosa)!dell’imposizione!("!il!presupposto&dell’imposta!è!legato!all’oggetto,!quindi!

prescinde!dal!soggetto!Eg.!IMU);!

C#Imposte#personali#[possono!essere!progressive];!dipendono!dalle!caratteristiche!del!

soggetto!sottoposto!all’imposizione!("!presupposto&dell’imposta!legato!al!soggetto!"!

PERSONALIZZAZIONE!DELL’IMPOSTA!Eg.!Irpef).#

!

!

Storicamente,!tutte!le!imposte!nascono!come!reali,!è!l’evoluzione#della#tecnologia#(esistenza!

di!scritture!contabili!e!documentazione!cartacea)!che!ha!consentito!l’introduzione!di!imposte!!

personali.!I!paesi!meno!sviluppati!ancora!usano!soprattutto!le!imposte!reali.!!

Il!vantaggio!delle!imposte!personali!(in!Italia!dagli!anni!’70)!è!che!riportando!tutti!i!redditi!(in!

prospettiva!anche!il!patrimonio)!in!capo!ad!una!persona!(imposte&personali)!è!possibile!

applicare!meccanismi!di!redistribuzione!dell’onere!tributario!(!!permettono!una!

progressività#dell’imposta#!#redistribuzione).!

!

Tecnicamente!è!possibile!introdurre!imposte#reali!progressive!ma!non!molto!sensato.!

Esempio:!tassazione!della!proprietà!immobiliare!(1a!casa!!!aliquote!+!basse;!2a!casa!!!

aliquote!+!alte).!

Tuttavia,!anche!per!le!imposte!reali!è!possibile!prevedere!tassazioni!a!aliquote!differenziate!

per!tipologie!di!reddito!!!Discriminazione#qualitativa#dei#redditi,!tradizionalmente!

ipotizzata!per!i!redditi!da!lavoro!rispetto!a!quelli!da!capitale!a!causa!della!maggior!onerosità!

necessaria!!nell’ottenere!i!primi.!

Nei!fatti,!in!molti!paesi!(anche!il!nostro)!si!è!determinata!una!discriminazione!qualitativa!alla#

rovescia,!con!i!redditi&da&capitali!sottoposti!ad!aliquote!proporzionali#e#basse#(spesso!

prelevati!alla!fonte!e!senza!l’obbligo!di!dichiararli!nella!dichiarazione!dei!redditi)!e!i!redditi&da&

lavoro!sottoposti!a!tassazione#progressiva#e#crescente.!(=tassazione!sulle!rendite!

finanziarie!più!bassa!di!quella!sui!redditi!da!lavoro).!

!

!!“DUAL#INCOME#TAX”:#discriminazione#qualitativa#fra#aliquota#d’imposta#per#redditi#

da#lavoro#e#per#redditi#da#capitale.!Le!imposte!sui!redditi!da!capitale!(ritenute!alla!fonte!che!

non!prevedono,!in!Italia,!dichiarazione)!hanno!un’aliquota!proporzionale!applicata!più!bassa!

di!quella!progressiva!a!cui!sarebbero!assoggettati!i!soli!redditi!da!lavoro.!(!!discriminazione!

qualitativa!alla#rovescia).!

!

La!dual&income&tax!può!essere!(è!stata)!giustificata!sulla!base!di!argomenti!economici,!ma!la!

ragione!fondamentale!per!il!loro!successo!è!dovuta!alla!maggior#mobilità#internazionale#

dei#redditi#da#capitale#(Eg.#libertà#movimento#capitali#in#UE)#che!rende!difficile!tassarli,!

particolarmente!in!economie!piccole!e!fortemente!aperte!agli!scambi!internazionali!(come!

quelle!nordiche).!!

In!questo!contesto!di!mobilità,!infatti,!una!eccessiva!tassazione!sulle!rendite!da!attività!

finanziarie!porterebbe!una!fuga!di!questi!investimenti!verso!l’estero!!!fenomeno!di!

concorrenza#fiscale!!!pressione#per#far#scendere#la#tassazione#sui#redditi#da#capitale.#

(agli!investitori!interessa!il!rendimento!al!netto!delle!imposte).!

!

!!Ciò!crea!problemi!di!equità#orizzontale#(fra!due!individui!che!percepiscono!uno!stesso!

reddito,!ma!frutto!di!attività!di!diversa!natura,!come!lavoro!ed!investimento!finanziario)!e#

verticale#(chi!è!più!ricco!deve!pagare!di!più).!!

! Aliquota#media#di#imposta:!rapporto!tra!il!debito!di!imposta!e!la!base!imponibile;!

• !"#$%&!!′!"#$%&'

!" = !

!"#$!!"#$%!&!'(

! Aliquota#marginale#di#imposta:#variazione!del!debito!di!imposta!al!variare!della!base!

• imponibile.!

! !

!!(!"#$%&!! !"#$%&')

!" = !

!!(!"#$!!"#$%!&!'()

C#Progressive!se!l’aliquota!media!cresce!al!crescere!della!base!imponibile,!ovvero!se!al!

crescere!della!base!imponibile!il!debito!d’imposta!aumenta!più!che!proporzionalmente.!!

C#Proporzionali!se!l’aliquota!media!rimane#costante!al!crescere!della!base!imponibile!

(aliquota!media!=!aliquota!marginale"!T(Y)=tY,!!ovvero!se!al!crescere!della!base!

imponibile!il!debito!d’imposta!aumenta!proporzionalmente.!

C#Regressive!se!l’aliquota!media!decresce!al!crescere!della!base!imponibile,!ovvero!se!al!

crescere!della!base!imponibile!il!debito!d’imposta!aumenta!meno!che!proporzionalmente#

! ! !

!

N.b.!Le#imposte#possono#essere#progressive#anche#con#aliquote#marginali#costanti#(per#

esempio,#introducendo#una#non#tax#area#al#di#sotto#di#certi#livelli#di#base#imponibile),!

ma!perché#l’aliquota#media#possa#crescere#(decrescere)#è#necessario#che#l’aliquota#

marginale#sia#maggiore#(minore)#dell’aliquota#media#(ovvero#la#derivata#Debito#

d’imp./base#imp.#è#>0,#come#vedi#sopra).!!

! NO!

TAX!

AREA! !

! ! ! − ! !!!!!!!!!! > !

! = !

!!!!!!0!!!!!!!!!!!!!!!!!!! < !

!

Le!imposte!sui!redditi!delle!persone!fisiche!sono!tipicamente!progressive.!

!

Metodi(della(progressività(

!

In!principio,!l’ordinamento!dei!redditi!NON!deve!essere!modificato!dalla!presenza!di!imposte!

(per!motivi!di!equità!e!di!efficienza),!il!che!significa!che!l’aliquota!marginale!NON!deve!

superare!l’unità.!Se#l’aliquota#marginale#supera#l’unità#!#modifica#dell’ordinamento#dei#

redditi.#

!

Ma!di!fatto!per!la!presenza!di!oneri!deducibili,!e!sistemi!di!sostegno!dei!redditi!che!dipendono!

dal!livello!degli!stessi,!i!sistemi!tributari!concreti!spesso!presentano!situazioni!in!cui!

l’aliquota#marginale#effettiva#supera!l’unità!(per!es.!trappola'della'povertà!#se!è!vero!che!

per!redditi!molto!bassi,!un!incremento!di!reddito!porta!al!pagamento!al!margine!di!una!

aliquota!d’imposta!poco!più!alta,!esso!può!far!sforare!la!fascia!di!reddito!oltre!la!quale!

l’individuo!non!ha!più!diritto!al!bonus).!!

!

La!progressività!può!essere!ottenuta!in!modi!diversi:!

! !(!(!)

L!Progressività!continua:!T=f(Y),&f’>0;&(& )/!" > 0,&cioè&aliquota&marginale&crescente*.!

!"

L!Progressività!per!scaglioni:!il!reddito!è!diviso!in!scaglioni,!a!cui!si!applicano!aliquote!

crescenti:!

!

T=t*Y,!per!Y*<(=)!Y!<Y**!

T=t**Y!per!Y**<(=)!Y!<Y***!

dove!t**>t*!

!

L!Progressività!per!deduzioni#e/o#detrazione:!

!

C#Deduzione:!riduzione!del!reddito!a!cui!deve!essere!applicata!l’imposta!

!

RC=!reddito!complessivo;!D=deduzione!

RI=!reddito!imponibile;!

RI=RDLD!

& 'T=t(RC1D)=tRCLtD!

!

!

C#Detrazione:!abbattimento!imposta!!

!

Imposta!lorda:!TL!aliquota!legale!per!reddito!imponibile;!

Imposta!netta;!Te!=!imposta!lorda!al!netto!della!detrazione.!

d=detrazione&imposta!

'

TL'=tRC'' ''Te='tRC1d#

!

'

Una#deduzione#può#essere#sempre#trasformata#in#una#detrazione#e#viceversa.##d=tD#

(

Deduzione#o#detrazione?#Con#un’imposta#progressiva,#ovvero#un’imposta#dove#

l’aliquota#media#cresce#al#crescere#della#base#imponibile,#una#deduzione#avvantaggia#i#

più#ricchi,#poiché#essi#hanno#una#aliquota#marginale#più#alta.##

#

*un’imposta!può!essere!benissimo!progressiva!anche!se!ha!una!aliquota!marginale!costante,!

in!questo!caso!perché!si!abbia!progressività!l’aliquota!media!però!deve!crescere.!Possiamo!

così!dire!che!il!fatto!che!l’aliquota!marginale!sia!crescente!è!condizione!sufficiente!(ma!non!

strettamente!necessaria)!poiché!l’imposta!sia!progressiva.!

!

t! !

!

!

! Al.!media!

!

!

! ! Al.!marginale!

!

!

! Y*! Y!

No!tax!area!

Tax(expenditures(

!

Deduzioni!e!detrazioni!sono!introdotte!per!molte!altre!ragioni,!oltre!che!per!generare!un!

sistema!progressive.!

L’idea!è!che!ci!sono!spese#che#si#vogliono#incentivare#(es.!Assicurazioni!sulla!vita!spese!per!

l’università!)!attraverso!l’offerta!di!detrazioni!parziali!o!totali!dall’imposta!dovuta;!oppure!che!

devono!essere!considerate!perché!definiscono!la!situazione!effettiva!del!contribuente!(es.!

Oneri!familiari,!spese!mediche).!

Queste!detrazioni/deduzioni!sono!concettualmente#simili#a#spese#pubbliche;!lo!stato!

avrebbe!potuto!alternativamente!offrire!un!sussidio!al!contribuente!per!ottenere!la!stessa!

finalità.!Per!questo!vengono!dette!spese#fiscali#(tax#expenditures).#In!Italia!sono!

particolarmente!elevate!e!non!contabilizzate!esplicitamente!nei!conti!pubblici,!a!differenza!di!

altri!paesi.!

Le!tax&expenditures!riducono!la!trasparenza!del!sistema!e!aumentano!l’erosione#della!base!

imponibile,!da!qui!una!spinta!a!ridurle,!oltre!che!per!motivi!di!gettito.!

! !

(

Imposta(sui(redditi(negativa(

!

In!teoria,!l’imposta!può!diventare!negativa!diventando!un!sussidio#sotto#un#certo#livello#di#

reddito.#(Es.!Imposte!sul!reddito!lineari).!

Qualche!esempio!anche!nel!nostro!ordinamento!ma!generalmente!pochi!esempi!concreti!di!

imposte#sul#reddito#negative!(troppo!costose).!

In!genere,!i!sistemi!di!supporto!al!reddito!separati!dal!sistema!tributario!;!ciò!può!indurre!

distorsioni,!quali!appunto!aliquote!marginali!effettive!>!1!e!trappole'della'povertà!(=!chi!è!

povero!non!ha!nessun!incentive!a!cessare!di!esserlo).!

! !

!

Gli(incapienti !

!

Inoltre,!poiché!le#imposte#non#possono#diventare#negative!(cioè!trasformarsi!in!un!

sussidio)!si!può!determinare!un’ulteriore!distorsione,!!il!problema!degli#incapienti,!cioé!

coloro!il!cui!reddito!è!troppo!basso!per!potere!usufruire!pienamente!delle!detrazioni!e!delle!

deduzioni!di!cui!avrebbero!diritto.!

In!Italia!si!stima!che!gli!incapienti!siano!circa!9,3!milioni!(su!un!totale!di!circa!40!milioni!di!

contribuenti).!Si!tratta!di!contribuenti!con!redditi!bassi!(sotto!i!15,000!euro!lordi!l’anno)!per!

oltre!4/5!!titolari!di!redditi!da!lavoro!dipendente!o!da!pensioni.!

Aliquote(legali(e(effettive(

!

C#Aliquota#legale:!quanto!dovuto!dal!contribuente!per!unità!di!reddito!imponibile;!

C#Aliquota#effettiva:!quanto!dovuto!dal!contribuente!per!unità!di!reddito!complessivo.!!

!

Stesso!modo!si!definisce,!aliquota!media!o!marginale!effettiva!di!imposta.!

!

In!presenza!di!ampie!forme!di!deduzione/detrazione!l’aliquota#effettiva#media!o!marginale!

più!significativa!per!determinare!gli!effetti!dell’imposta!sul!comportamento!dei!contribuentiL!

(

Metodi(della(progressività(

!

I!sistemi!concreti!spesso!utilizzano!più#metodi!simultaneamente!per!ottenere!la!

progressività;!

Per!esempio,!nel!caso!dell’Irpef!si!usa!sia!una!progressività#per#detrazione#(la!no&tax&area&

distinta!per!tipologie!di!redditi!e!carichi!familiari)!e!una!progressività#per#scaglioni#con!

aliquote!marginali!crescenti!e!detrazioni!decrescenti!nel!reddito!complessivo.!L’effetto!netto!è!

(quasi)!una!imposta#continua,!con!aliquote!marginali!effettive!continuamente!crescenti!nel!

reddito!fino!a!circa!80.000!euro!e!quasi!proporzionali!successivamente.!!

!

La(“Flat(Tax”(

!

La!progressività!può!dunque!essere!ottenuta!anche!con!una!deduzione/detrazione!iniziale!e!

aliquote!marginali!costanti!e!presenza!di!no&tax&area!per!i!redditi!più!bassi.!!In!questo!caso!

l’imposta!è!fortemente!progressiva!per!i!redditi!più!bassi!e!tende!a!diventare!proporzionale!

per!i!redditi!più!alti!(cioè!l’aliquota!media!tende!a!coincidere!con!l’aliquota!marginale).!Per!

questo!essa!è!detta!flat#rate.!!

Più!generalmente,!le!imposte!“piatte”!sono!quelle!che!prevedono!una!scala!delle!aliquote!

scarsamente!crescenti!nel!reddito!e!una!consistente!no&tax&area!a!livelli!bassi!di!reddito.!!

!

Forte!dibattito!teorico!sull’ottimalità!delle!flat!tax:!Più!semplici!e!inducono!meno!distorsioni!

(perdite!di!efficienza)!per!i!redditi!più!alti,!ma!hanno!costi!in!termini!di!equità!(meno!capacità!

redistributiva)!e!riducono!la!capacità!del!sistema!tributario!di!svolgere!un!ruolo!assicurativo!

(stabilizzatori!automatici)!lungo!il!ciclo!economico.!!

I!paesi!che!più!li!adottano!(per!es.!Europa!dell’Est)!si!sono!trovati!di!fronte!a!questo!problema!

durante!la!recente!crisi.!!

!

Misure(della(progressività:(misure(locali((

#

• Elasticità#del#gettito#rispetto#al#reddito#imponibile:##

! !

!(!) !"#$

!"#$%&'&%à = ! = #

!(!) ! !"#$%

N.b.!dipende!dal!reddito!per!il!quale!viene!valutata.!Ad!esempio,!per!livelli!molto!alti!di!

reddito!l’imposta!tende!a!divenire!progressiva!(tmedia=tmarg!!!(tmarg/tmedia)=1).!

Progressività#residua:!variazione!%!del!reddito!netto!rispetto!al!reddito!imponibile!!

• ! ! ! − !

!(1 − ! ! ) !"#$

!". !"#$%&' = ! = ! !

(! − ! ! ) ! − ! !"#$%

!

Progressività#dell’aliquota#media:!variazione!dell’aliquota!media!al!variare!del!

• reddito!imponibile! ! !

!!( ) ! − !

! !"#$ !"#$%

!"#$"%&&'(')à!!". !"#$% = = #

!" !

Misure(della(progressività:(misure(globali(

!

Si!basano!su!applicazioni!sulla!curva'di'Lorenz:!l’idea!di!fondo!è!che!tanto!più!l’intera!

distribuzione!dei!redditi!si!avvicina!alla!bisettrice!tanto!più!il!sistema!tributario!è!

redistributivo.!!

Molto!usato!è!l’indice&di&Gini:!misura!la!disuguaglianza!nella!distribuzione!dei!redditi!tra!0!

(massima!eguaglianza)!e!1!(massima!disuguaglianza)!=!rapporto!tra!area!tra!curva&di&Lorenz&e!

bisettrice!e!area!complessiva!sotto!la!bisettrice.!!

Problema.!Quali!redditi!utilizzare!per!calcolare!gli!effetti!redistributivi!dell’imposta!sui!

redditi?!!In!Italia,!l’unità!impositiva!dell’imposta!dei!redditi!è!l’individuo,!non!la!famiglia,!

anche!se!esistono!deduzioni!e!detrazioni!per!oneri!familiari!che!tengono!conto!della!

situazione!familiare!di!un!contribuente!(perché!questa!scelta?!Ne!parleremo).!Ciò!crea!un!

problema!di!confronto!tra!individui!che!vivono!in!famiglie!di!dimensione!diversa.!!

Si!può!ritenere!che!l’unità!di!produzione!e!consumo!fondamentale!sia!la!famiglia,!non!

l’individuo.!Non!è!la!stessa!cosa!avere!il!reddito!X!e!vivere!da!solo!e!avere!lo!stesso!reddito!X!e!

vivere!in!una!famiglia!dove!ci!sono!altri!percettori!o!consumatori!di!reddito.!!Per!questo,!negli!

studi!sugli!effetti!redistributivi!delle!imposte!tipicamente!si!riportano,!con!modelli!di!

microsimulazione,!i!redditi!individuali!ai!redditi!familiari,!utilizzando!appropriate!scale'di'

equivalenza.!!!

!!Problema'del'“reranking”,!nei!casi!in!cui!aliquota!marginale!>!1!(=!una!famiglia!più!

povera!di!un’altra!si!ritrova!più!ricca!di!questa!stessa!altra!dopo!la!tassazione)!

Indice#di#redistribuzione#complessiva#(R):##!

• ! = ! ! − ! #

! !

#

#

con!Gp=!indice!di!Gini!prima!dell’introduzione!dell’imposta;!Gd=indice!di!Gini!dopo!

l’introduzione!dell’imposta.!!

Indice#di#Reynolds1Slomensky:!indice!che!cerca!di!tenere!conto!dell’effetto!di!“reranking”!

• ! !" = !" − !"#

Con#Cd!=!indice!di!concentrazione!del!reddito!dopo!l’imposta,!uguale!all’indice!di!Gini!ma!

valutato!alla!distribuzione!del!reddito!prima!dell’applicazione!delle!imposte.!

Cd=Gd!in!assenza!di!reranking,!cioè!se!le!aliquote!marginali!effettive!sono!ovunque!inferiori!

all’unità!e!dunque!non!ci!sono!modifiche!nell’ordinamento!dei!redditi.!!

L!In!assenza!di!reranking:!!! ! !! !"#$%

! = !" = #

(! − ! )

!"#$%

K=#indice#di'Kakwani'='(Ct#C#Gp)!!#

#

Ct=!indice!di!concentrazione!delle!imposte=!indice!di!Gini!riferito!al!sistema!tributario.!

Dunque#K#è#tanto#più#alto#tanto#più#l’onere#tributario#si#concentra#sui#redditi#più#alti.!!!

!

Dunque,!in!assenza!di!reranking,!la!capacità!redistributiva!del!sistema!tributario!dipende!da:!

L!Quanto!più!è!concentrato!l’onere!di!imposta!sui!redditi!più!alti!(indice!di!Kakwani)!!

L!Quanto!più!alta!è!l’incidenza!dell’imposta,!cioè!tanto!più!alta!è!l’aliquota!media.!!

Anche!un!sistema!tributario!molto!progressivo!(con!un!elevato!indice!K)!può!essere!poco!

redistributivo!se!l’aliquota!media!è!bassa;!intuitivamente,!in!quest’ultimo!caso!si!spostano!

poche!risorse.!!

!

Con!reranking,!le!formule!diventano!più!complesse;!c’è!un!extra!termine!che!tiene!conto!

dell’entità!del!reranking!e!che!riduce!la!capacità!redistributiva!del!sistema.!Intuitivamente,!se!

c’è!il!reranking,!si!fa!pagare!di!più!qualche!povero!di!qualche!ricco!e!ciò!riduce!la!capacità!

redistributiva!del!sistema.!! !

Redistribuzione(del(settore(pubblico((

In!Italia,!la!disuguaglianza!nella!distribuzione!dei!redditi!è!alta!e!il!settore!pubblico!

(considerando!anche!la!spesa)!corregge!poco.!!

Poca!spesa!sociale!(eccetto!pensioni),!tradizionalmente!scarsa!tassazione!del!patrimonio!e!dei!

redditi!da!patrimonio!(ma!cresciuta!negli!ultimi!anni),!che!è!più!concentrato!del!reddito.!!

Problemi!aggravati!dall’erosione!della!base!imponibile!dell’Irpef,!dal!fatto!che!molti!redditi!

non!entrano!nell’Irpef,!da!fenomeni!di!evasione!e!dalla!carenza!di!un!sistema!di!welfare!

adeguato!dal!lato!della!spesa.!! !

E"naturalmente"non"c’è"solo"il"reddito."La"distribuzione"della"ricchezza è"ancor"più"diseguale"

(sebbene"meno"in"Italia"che"in"altri"paesi)."

I"dati"mostrano"una"tendenza"alla"contrazione"della"diseguaglianza"negli"ultimi"40"anni,"con"una"

ripresa"negli"anni"della"crisi"economica"nel"1993"e"ancora"di"più"a"partire"dal"2008."(Vedi"dopo)."

Le"deficienze"del"nostro"sistema"di"protezione"dei"redditi"amplificano"gli"effetti"delle"crisi"

economiche.""

"

"

"

"

"

"

"

"

"

"

!

!

!

!

!

!

!

!

La#grande#crisi:#2008C13##

•!Tra!il!2007!e!il!2013,!il!reddito!disponibile!reale!delle!famiglie!italiane!è!diminuito!del!13%!

in!termini!pro!capite,!tornando!ai!livelli!del!1988,!mentre!la!ricchezza!reale!netta!si!è!ridotta!

del!10%.!!

Il!reddito!disponibile!si!è!ridotto!meno!del!PIL!nel!primo!periodo!della!crisi!(2008L9)!per!il!

sostegno!delle!PA,!di!più!nel!periodo!successivo!per!la!riduzione!dei!flussi!di!spesa!e!l’aumento!

della!tassazione!dovuto!alla!crisi!delle!finanze!pubbliche!(2011L13)!!!!

La!disuguaglianza!tuttavia!non!è!aumentata!molto,!a!differenza!della!povertà,!perché!a!essere!

più!colpite!sono!state!le!fasce!estreme,!I!decili!di!reddito!più!bassi!e!quello!più!alto.!!

!

!

!

!

!

!

!

!

!

!

•!La!povertà!assoluta!è!raddoppiata!(dal!4%!all’8%),!quella!relativa!del!30%!(dal!14!al!17%).!

Più!protetti!gli!over!65!senza!figli!delle!famiglie!giovani!e!con!figli!(per!le!caratteristiche!del!

nostro!sistema!di!welfare).!!

A!differenza!di!quello!che!si!dice,!più!protette!sono!rimaste!le!classi!medie!con!capofamiglia!

adulto,!perché!qui!si!concentrano!soprattutto!gli!occupati!a!tempo!indeterminato.!!

!

!

!

!

!

!

!

!

Il!maggiore!effetto!sulle!classe!estreme!dipende!probabilmente!da!due!fattori:!tra!i!più!poveri!

il!calo!dei!consumi!ha!riflesso!soprattutto!l’inadeguatezza!della!rete!di!protezione!sociale!e!la!

debolezza!del!mercato!del!lavoro,!mentre!i!più!ricchi!hanno!particolarmente!risentito!della!

caduta!dei!rendimenti!del!patrimonio,!effettivi!e!in!conto!capitale.!

Criteri(per(il(riparto(del(carico(tributario((

!

Come!dovrebbe!essere!ripartito!il!carico!tributario!tra!i!contribuenti?!!

L!Due!principi:!!

1.!Principio'del'beneficio!!(o!della!controprestazione):!l’imposta!pagata!dovrebbe!essere!

commisurata!al!beneficio!che!i!contribuenti!ricevono!da!beni!e!servizi!pubblici.!!!

!!Imposta!come!“prezzo”!dei!beni!pubblici.!Per!i!beni!privati,!il!comportamento!ottimizzante!

degli!agenti!economici!li!conduce!ad!eguagliare!il!beneficio!marginale!derivante!dal!consumo!

di!un!bene!al!suo!prezzo.!Allo!stesso!modo,!l’imposta!dovrebbe!essere!uguale!al!beneficio!

marginale!ottenuto!dal!consumo!di!beni!pubblici!(imposte!di!Lindahl!differenziate!tra!

individui!per!il!finanziamento!di!beni!pubblici).!!!

Problemi!applicativi:!Per!i!servizi!indivisibili,!il!beneficio!marginale!di!ciascun!contribuente!

non!è!osservabile;!e!la!rilevazione!del!beneficio!può!scontrarsi!con!il!problema!del!freeLriding.!!

Inoltre,!spesso!l’azione!pubblica!persegue!obiettivi!redistributivi!e!in!questo!caso!il!principio!

del!beneficio!è!per!definizione!inapplicabile!(il!beneficio!è!per!definizione!negativo!per!chi!è!

richiesto!finanziare!l’azione!redistributiva).!!

Ancora!ipotizzabile!comunque!per!la!tassazione!locale,!dove!si!presume!che!gli!aspetti!

redistributivi!siano!meno!rilevanti!(perché!se!ne!dovrebbe!occupare!lo!stato!centrale).!!

E!dove!esistono!cespiti!che!possono!funzionare!come!indicatori!del!beneficio!ricevuto.!Per!

esempio,!si!può!ipotizzare!che!il!valore!di!un!immobile!dipenda!dai!servizi!offerti!dal!comune!

di!residenza.!Dunque,!un’imposta!sul!valore!dell’immobile,!se!questo!è!calcolato!in!modo!

adeguato,!può!agire!come!un’imposta!sul!beneficio.!!

!

!

2.!Principio'della'capacità'contributiva:'un!contribuente!deve!partecipare!all’onere!

tributario!in!funzione!della!sua!capacità!di!pagare.!Ciò!rispetta!un!principio!di!equità!(è!

espresso!anche!nella!ns!costituzione).!!!

Con!il!principio!della!capacità!contributiva!si!rompe!il!legame!tra!l’attività!di!spesa!e!l’attività!

di!entrata!del!settore!pubblico,!che!in!teoria!potrebbero!essere!determinati!simultaneamente!

con!il!principio!del!beneficio!(regola!di!Samuelson).!!La!spesa!viene!determinata!dallo!stato!

attraverso!le!assemblee!rappresentative!.!Il!problema!è!come!ripartire!la!spesa!data!tra!i!

contribuenti!sulla!base!della!loro!capacità!contributiva.

!

Una!volta!definito!il!principio,!renderlo!operativo!è!però!tutt’altro!che!ovvio:

L!Come!si!misura!la!capacità!contributiva?!Reddito,!ricchezza,!consumi?!

L!Una!volta!definita!la!capacità!contributiva!l’imposizione!deve!essere!progressiva!o!

proporzionale?!

3#deboli#principi#di#equità:

!

1.!Equità'orizzontale:!individui!con!eguale!capacità!contributiva!devono!pagare!la!stessa!

imposta.!Sostanzialmente!è!interpretata!come!un!vincolo!di!non!discriminazione.!Il!fisco!

non!può!discriminare!tra!gli!individui!sulla!base!di!altre!caratteristiche!(età,!sesso,!

religione)!che!non!siano!la!sua!capacità!contributiva.!Sostanzialmente!rispettato!nelcaso!

dell’Irpef,!anche!se!ci!sono!diverse!distorsioni!al!margine!(es.!trattamento!dei!redditi!dei!

lavoratori!autonomi!tramite!gli!studi&d&isettore,!forme!di!“catastalizzazione”!del!redditoL!

reddito!normale!vs!reddito!effettivo).!!

La!letteratura!moderna!in!realtà!indica!che!in!molti!casi!sarebbe!desiderabile!violare!

questo!principio,!indicizzando!la!tassazione!del!reddito!a!caratteristiche#osservabili!degli!

individui!indipendenti!dal!loro!reddito;!per!esempio,!sesso!e!età.!Ciò!però!sulla!base!di!

argomenti!di!efficienza!(elasticità!differenziata!offerta!di!lavoro)!non!di!equità,!per!ovviare!

ad!un!vincolo!informativo!da!parte!dello!stato!nei!confronti!degli!individui!che!alla!base!

della!moderna!teoria#ottimale#dell’imposta.!!

N.b.!Lo!stato!non!osserva!lo!sforzo!dell’individuo!ma!solo!(e!imperfettamente)!il!suo!

reddito;!altrimenti!sarebbe!ottimale!(meno!distorsivo)!tassare!la!capacità!di!produrre!

reddito!piuttosto!che!il!reddito.!!

Se!la!capacità!di!produrre!reddito!è!correlata!ad!alcune!caratteristiche!osservabili!(età,!

sesso,!localizzazione,!professione)!allora!sarebbe!bene!usare!queste!caratteristiche!nella!

determinazione!delle!imposte!da!pagare.!!

Di!qui!(e!per!altre!ragioni,!vedi!avanti)!proposte!di!sistemi!di!tassazione!differenziate!delle!

imposte!personali!in!base!a!sesso!o!età.!(Akerlof;!e.g.!AlesinaLIchino,!2011;!Blomquist!&!al.,!

2010).!!

! 3.#L’imposta#marginale#deve#essere#minore#dell’unità!(o!altrimenti!un!contribuente!

finirebbe!con!l’avere!meno!capacità!contributiva!di!un!altro!che!paga!meno,!una!

contraddizione).!#

!

! 2.!Equità'verticale:!individui!con!maggiore!capacità!contributiva!devono!pagare!più!

imposte.!Di!fatto!questo!principio!è!catturato!sulla!base!di!qualche!implicita!o!esplicita!

funzione&del&benessere&sociale.!Sulla!base!di!ipotesi!teoriche!(funzione!del!benessere!sociale!

utilitarista,!stesse!preferenze,!utilità!che!dipende!solo!dal!reddito),!il!principio!può!essere!

catturato!sulla!base!di!principi!di!eguaglianza!del!sacrifico!imposto!dalla!tassazione!sui!

contribuenti.!!

Si!distingue!tra!eguaglianza!del:!

L!Sacrificio!assoluto;!!

LSacrificio!proporzionale;!!

L!Sacrificio!marginale:!Solo!questo!principio!implica!un’imposta!progressiva!(e!in!realtà,!la!

perfetta!uguaglianza!dei!redditi!ex!post).!!

!

!

Comunque,!la!letteratura!moderna,!quando!discute!delle!caratteristiche!ottimali!dell’imposta!

sui!redditi,!tiene!conto!sia!dei!principi!di!equità!(catturati!comunque!con!qualche!funzione!del!

benessere!sociale!i!cui!parametri!vengono!lasciati!al!legislatore!sulla!base!delle!preferenze!

collettive!sulla!disuguaglianza),!sia!di!quelli!di!efficienza,!le!distorsioni!che!un’imposta!

progressiva!può!imporre!sulle!scelte!dei!contribuenti.!

Ma!questo!chiede!di!discutere!prima!degli!effetti!economici!delle!imposte!e!del!concetto!di!

eccesso#di#pressione.!!

!

Caratteristiche(desiderabili(di(un(sistema(tributario(

!

Più!in!generale,!un!sistema!tributario!dovrebbe!rispettare!diversi!criteri:!!

Equo!!!

• Semplice!!!

• Flessibile!!!

• Poco!oneroso!sul!piano!della!implementazione!(compliance!costs)!!!

• Non!distorsivo!–!sollevare!il!gettito!richiesto!introducendo!le!minori!perdite!di!efficienza!

• possibili!nel!sistema!economico!!!

Capace!di!garantire!automaticamente!il!supporto!al!reddito!nei!momenti!di!crisi!

(stabilizzatori!automatici)!

!

Problema:!Molti!di!questi!obiettivi!contraddittori!!

L!La!semplicità!confligge!tipicamente!con!l’equità;!imposte!“piatte”!sono!più!semplici!e!meno!

distorsive,!ma!poco!redistributive.!C’è!(in!genere)!un!tradeLoff!tra!efficienza!e!equità.!!!

LImposte!piatte!riducono!anche!gli!effetti!di!stabilizzazione!automatica;!!!

L!Ritagliare!il!sistema!tributario!il!più!possibile!sulle!caratteristiche!del!contribuente!(con!

deduzioni!e!detrazioni!personali)!aumenta!potenzialmente!l’equità,!ma!aumenta!anche!i!

!

compliance!costs!e!i!rischi!di!manipolazione!del!sistema!(erosione!e!elusione!dell’imposta)!da!

parte!di!contribuenti!sofisticati; !

!

Conclusione:!!

L!I!sistemi!tributari!concreti!devono!trovare!un!tradeLoff!ottimale!tra!i!diversi!desiderata;!non!

esiste!un!sistema!tributario!ottimale;!!

L!..!E!questo!tradeLoff!ottimale!può!cambiare!a!seconda!dei!periodi;!!

Per!es.!in!un’!economia!che!cresce!molto!il!tema!della!redistribuzione!può!essere!più!rilevante!

di!quello!dell’efficienza;!in!economie!che!non!crescono,!l’opposto!è!probabilmente!vero.!!

!

!

!

!

!

!

"

!

!

!

!

!

!

!

!

!

!

!

#

!

! #

#

! !

!

!

!

! !

!

!

!

!


ACQUISTATO

8 volte

PAGINE

87

PESO

26.05 MB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Materiale molto dettagliato comprendente appunti presi a lezione, traendo spunto dai testi consigliati dai docenti e altro materiale fornito dai docenti (Bordignon e Peluso).

Il materiale da noi proposto è organizzato in modo da ottimizzare lo studio e la comprensione.

Rif. Parziale 1, Scienze delle finanze: https://www.skuola.net/universita/appunti/parziale-1-scienze-delle-finanze


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia delle imprese e dei mercati (MILANO)
SSD:

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher ilMignoloColProf di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Scienze delle finanze e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Cattolica del Sacro Cuore - Milano Unicatt o del prof Bordignon Massimo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Scienze delle finanze

Parziale 1, Scienze delle Finanze
Appunto
Scienza delle finanze - esame completo
Appunto
Appunti Scienza delle Finanze
Appunto
Scienza delle finanze secondo parziale, prof. Paolo Balduzzi
Appunto