Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

La febbre ed altri segni sistemici di infezione si manifestano qualora il disco sia interessato

da processi infettivo-infiammatori. Bisogna tuttavia ricordare che nel 50% dei casi questi

sintomi possono essere assenti.

Il dolore, la rigidità del tratto interessato e la contrattura paravertebrale reattiva sono i

sintomi locali a cui va spesso aggiunta una deviazione scoliotica antalgica.

La fuoriuscita del nucleo polposo dalla sua sede anatomica e la compressione della

adiacente radice nervosa da origine all'insorgenza della sintomatologia radicolare.

Le radici nervose più frequentemente interessate da tale patologia sono: C6 e C7 a livello

cervicale mentre L4, L5 ed S1 nella colonna lombare.

In rapporto all'entità ed alla durata della compressione radicolare possono essere distinti

tre quadri clinici : - Sindrome irritativa in cui prevalgono il dolore, le parestesie, e

l'iperreflessia.

- Sindrome compressiva caratterizzata da areflessia, ipoestesia ed ipotrofia muscolare.

- Sindrome paralitica che in genere si manifesta bruscamente ed è caratterizzata

dall'assenza del dolore, dall'areflessia e dall'anestesia.

Le caratteristiche peculiari di ciascun interessamento radicolare sono in relazione al

dermatomero servito dalla radice stessa e quindi possiamo schematicamente distinguere:

- C6: Ipoestesia in corrispondenza del deltoide con ipo-areflessia dei riflessi bicipitale e

brachio-radiale.

- C7: Ipoestesia sulla faccia postero-laterale del braccio e dell'avambraccio sino al 2 e 3

dito; ipo-areflessia del riflesso tricipitale.

- L4: Ipoestesia sulla faccia laterale della coscia ed anteromediale della gamba; ipo-

areflessia del riflesso rotuleo.

- L5: Ipoestesia sulla faccia laterale della coscia, antero- laterale della gamba con deficit

esauribilità del muscolo estensore proprio dell'alluce e del muscolo estensore comune delle

dita.

- S1: Ipoestesia sulla faccia posteriore della coscia, della gamba e porzione laterale del

piede con ipo-areflessia dei riflessi achilleo e medioplantare.

Oltre a questi segni, il dolore radicolare pu• essere riacutizzato da particolari manovre

quali:

Manovra di Lasegue : Estensione della gamba ad anca flessa a 90°

Manovra di Delitala : Pressione digitale all'emergenza della radice dal rachide

Manovra di Valleix : Pressione digitale lungo il decorso del n. Sciatico

Manovra di Valsalva : Espirazione forzata a glottide chiusa

Manovra di Nafziger : Compressione delle vene giugulari

Diagnostica strumentale

Di seguito ad un accurato esame clinico del paziente, la diagnosi di patologia del disco

intervertebrale viene posta con l'ausilio di esami strumentali, primi fra tutti l'RX del

rachide, la TAC e la RMN.

L'RX standard e nelle proiezioni oblique è fondamentale nella diagnosi di discite perchè ci

mostra il restringimento dello spazio intersomatico e l'eventuale erosione delle limitanti,

mentre è insufficiente per la patologia erniaria.

La TAC e la RMN permettono di evidenziare direttamente la fuoriuscita di materiale

erniario ed i suoi rapporti con la radice contigua.

Cenni di terapia


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

3

PESO

12.14 KB

AUTORE

Sara F

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Ortopedia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E. - durata 6 anni)
SSD:
Università: Genova - Unige
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Sara F di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Ortopedia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Genova - Unige o del prof Benvenuti Mario.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Ortopedia

Ortopedia – Fratture vertebrali
Appunto
Ortopedia – Osteocondrosi
Appunto
Ortopedia – Lesioni tendinee
Appunto
Ortopedia – Fratture femore
Appunto