Che materia stai cercando?

Obbligazione tributaria

Il diritto tributario è un settore del diritto finanziario caratterizzato dall'avere ad oggetto l'imposizione, a favore di soggetti di diritto pubblico, di prestazioni patrimoniali. Tale branca del diritto pubblico regola i mezzi e le procedure per il reperimento delle risorse finanziarie necessarie al finanziamento della spesa pubblica in generale,... Vedi di più

Esame di Diritto Tributario docente Prof. G. Girelli

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Dispense delle lezioni di diritto tributario Prof. Giovanni Girelli

del rapporto giuridico d’imposta deve identificarsi in quello

A) lo schema tipico

dell’obbligazione legale, ovverosia in un rapporto di debito-credito non

diverso dalle comuni obbligazioni privatistiche;

La nascita dell’obbligazione tributaria si collega

B) direttamente al verificarsi

in concreto della fattispecie astratta prevista dalla norma tributaria (cd.

schema norma-fatto)

Gli atti di accertamento emanati dall’Amministrazione finanziaria

C)

- hanno efficacia meramente dichiarativa del rapporto di imposta ed

- hanno la funzione di rendere liquide ed esigibili obbligazioni già sorte in forza

della volontà astratta della legge, a seguito del verificarsi in concreto del

presupposto.

Il compito dell’Amministrazione finanziaria era definito in termini di

D) mero

accertamento di rapporti interamente regolati dalla legge.

E) Naturali corollari di tali premesse sono:

a) le regole ordinarie dettate per le obbligazioni civilistiche si

applicano, in linea di massima, anche ai rapporti tributari;

b) le controversie tributarie

- hanno ad oggetto diritti soggettivi;

- sono soggette alle normali regole del giudizio di accertamento sui rapporti

obbligatori.

LA TEORIA COSTITUTIVA

Punti fondamentali di questa teoria:

Anteriormente all’emanazione dell’avviso di accertamento da parte

A) dell’Amministrazione finanziaria non può parlarsi di un rapporto di debito-

credito tra Stato e cittadino.

– –

Università del Salento Facoltà di Giurisprudenza A.A. 2009-2010 71

Dispense delle lezioni di diritto tributario Prof. Giovanni Girelli

Prima dell’accertamento l’Amministrazione non può pretendere il pagamento

B) di quanto dovuto dal cittadino.

Nei tributi con accertamento le norme regolatrici dell’imposta hanno natura di

C) norme strumentali o di azione, ossia di norme attributive alla Pubblica

Amministrazione di una funzione amministrativa impositiva e di correlati

poteri autoritativi.

D) Soltanto dal concreto esercizio di tale funzione dipende il sorgere, attraverso

l’emanazione di un atto impositivo, dell’obbligazione tributaria (c.d. schema

norma-potere-fatto).

L’atto di accertamento ha

E) natura di provvedimento amministrativo con

del rapporto d’imposta.

efficacia costitutiva

F) Naturali corollari di tali premesse sono:

a) inquadramento della situazione soggettiva del contribuente, anteriormente

all’accertamento, in termini di interesse legittimo al corretto esercizio della

funzione impositiva;

la tutela giudiziale offerta al contribuente è diretta all’annullamento

b) degli atti

amministrativi illegittimi.

LE TENDENZE DOTTRINALI DEL SECONDO DOPOGUERRA

Nel corso degli anni sessanta le suddette teorie furono oggetto di importanti

puntualizzazioni ed aggiustamenti, soprattutto a seguito della sempre più estesa

valorizzazione del principio della dichiarazione (a partire dalla c.d. Riforma

Vanoni).

La tematica dell’accertamento si estende progressivamente oltre il problema della

qualificazione del solo avviso di accertamento. Essa coinvolge anche

– –

Università del Salento Facoltà di Giurisprudenza A.A. 2009-2010 72


PAGINE

6

PESO

194.98 KB

AUTORE

Moses

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Il diritto tributario è un settore del diritto finanziario caratterizzato dall'avere ad oggetto l'imposizione, a favore di soggetti di diritto pubblico, di prestazioni patrimoniali. Tale branca del diritto pubblico regola i mezzi e le procedure per il reperimento delle risorse finanziarie necessarie al finanziamento della spesa pubblica in generale, ossia delle spese che lo Stato e gli Enti pubblici devono sostenere per poter svolgere le loro funzioni.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Moses di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto Tributario e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Salento - Unisalento o del prof Girelli Giovanni.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto tributario

Diritto tributario - Fonti
Appunto
Diritto tributario - Efficacia nel tempo della norma tributaria
Appunto
Diritto tributario - fonti
Appunto
Diritto tributario - norme
Appunto