Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Trattamenti di potabilizzazione e depurazione delle acque

I trattamenti di depurazione impiegati per le acque si dividono:

 Trattamento primario (meccanico o fisico);

 Trattamento secondario (biologico);

 Trattamento terziario (chimico-fisico);

Trattamenti primari: I trattamenti primari utilizzano principi fisici per depurare le acque. I

trattamenti fisici utilizzano il diverso peso specifico delle particelle solide sospese per

allontanarle dall’acqua. I trattamenti sono: sedimentazione,filtrazione ed osmosi.

Sedimentazione:

La sedimentazione è impiegata per separare miscele eterogenee, per separare particelle solide

disperse in un liquido, per la forza di gravità e per il diverso peso specifico. Solo quando le

particelle solide sono di dimensioni considerevoli, oppure con un peso specifico abbastanza

diverso rispetto all’acqua il processo avviene in rapida sequenza. La separazione può essere

effettuata per due scopi diversi. Il primo: produzione di un liquido limpido; il secondo:

concentrazione del solido ottenuto nella miscela. Il primo processo viene detto chiarificazione,

il secondo ispessimento ( e riguarda i fanghi). I sedimentatori utilizzati per la chiarificazione

sono detti DORR. La velocità di decantazione dipende da alcuni parametri:

 Diverso peso specifico;

 Dimensioni delle particelle.

Il processo di decantazione può avvenire in due modi:

 continuo;

 discontinuo.

Nel caso del processo continuo, la miscela da chiarificare deve attraversare il sedimentatore ad

una velocità molto bassa, per evitare turbolenze che potrebbero risospendere le particelle più

piccole e leggere. I decantatori prevedono una entrata ed una uscita delle acque distanti tra

loro; le particelle solide si depositano sul fondo dove sono previsti dei raschiatoi che ruotando,

eliminano le particelle solide. I decantatori sono di dimensioni grandi ma non superano mai i

100 m, per evitare la fluttuazione dell’acqua in seguito al movimento dell’aria sovrastante.

Alcune volte, l’acqua da depurare è immessa al centro della vasca sotto il pelo libero

dell’acqua.

Filtrazione:

Serve per eliminare le particelle più o meno grossolane presenti in un liquido facendo passare

la soluzione in un adatto mezzo in grado di trattenere le sostanze solide. La filtrazione serve

per eliminare le particelle più leggere e quindi va posizionata successivamente al trattamento

di decantazione in modo tale da evitare problemi di intasamento e pulizia dei filtri molto

frequente. I filtri sono di 2 tipi:

 Filtri a gravità: sono filtri a sabbia in cui l’acqua entra dall’alto ed attraversa vari strati di

sabbia che trattengono le particelle solide sospese ed esce l’acqua purificata;

 Filtri a pressione: utilizzano l’aria compressa come forza necessaria per compiere il

processo (costo di manutenzione più elevato); sono di forma cilindrica a tenuta stagna,

resistenti alle altre pressioni e come mezzo filtrante usano la sabbia.

Aerazione:

Processo chimico-fisico che consiste nel mescolare l’aria con l’acqua ed ha lo scopo di eliminare

gas corrosivi presenti nell’acqua (anidride carbonica ed anidride solforosa), diminuire gli odori

sgradevoli ed ossidare impurezze sia organiche che inorganiche. Il trattamento può essere

effettuato in 2 modi diversi:

 Far gorgogliare l’aria nell’acqua;

 Far gorgogliare l’acqua nell’aria.

Il sistema a diffusione d’aria è migliore in quanto c’è un migliore mescolamento tra aria ed

acqua, ma comporta costi di esercizio maggiori. Questo processo serve per eliminare i metalli

disciolti nell’acqua, in quanto ossida i metalli.


PAGINE

2

PESO

14.85 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Merceologia
Corso di laurea: Corso di laurea in economia
SSD:
Docente: Non --
A.A.: 2006-2007

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Novadelia di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Merceologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Non --.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in economia

Riassunto esame Economia Aziendale, prof. Bianchi, libro consigliato Corso di economia aziendale, Airoldi, Brunetti, Coda
Appunto
Ragioneria - domande di teoria
Appunto
Ragioneria - domande di teoria
Esercitazione
Modelli autoregressivi vettoriali
Dispensa