Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

ottuso cardiaco , considerando che normalmente i margini anteriori dei polmoni dx e

sx non sono simmetrici.

margine anteriore del polmone dx dirige obliquamente in basso fino a livello della 2^ costa

Il si

superando la linea mediosternale poi discende verticalmente fino alla 4^ costa, lungo la linea

,

medio-sternale margine inferiore a livello della base polmonare

fino al .

margine anteriore del polmone sx livello della 4^ costa porta lateralmente

Invece, il a si

descrivendo un’ampia curva a concavità mediale fino alla 6^ cartilagine condrosternale dove si

aia

congiunge il margine inferiore ventricolo sx del cuore , delimitando l’

, dovuto alla presenza del

di ottusità assoluta del cuore dove il pericardio non è ricoperto dal polmone, caratterizzata da

suono cupo, ottuso .

spostamento verso dx o sx dei margini polmonari anteriori masse

Lo può essere dovuto a

mediastiniche versamento pericardico o pleurico attrazione del mediastino da fibrotorace o

, ,

atelettasia polmonare .

 delimitazione dei margini polmonari posteriori : è impossibile perchè hanno un

decorso verticale lungo la linea paravertebrale dall’apice fino all’11° spazio

intercostale (T1-L2).

 delimitazione dei margini polmonari inferiori basi polmonari

cioè delle

ottusità epatica e splenica dito plessimetro parallelamente

rispetto all’ , ponendo il

agli spazi intercostali .

margine inferiore del polmone dx 6° spazio intercostale lungo la linea

Il corrisponde al

emiclaveare 7° spazio intercostale lungo la linea ascellare media 10° spazio intercostale

, e

lungo la linea angolo-scapolare

.

margine inferiore del polmone sx

Il ha un decorso simile ma anteriormente assume particolare

delimitazione dell’area semilunare di Traube

valore la .

Area Semilunare di Traube zona di timpanismo

L’ base dell’emitorace sx,

è una a livello della

dall’ dall’

delimitata a dx , a sx dalla , in alto a dx ,

ottusità epatica ottusità splenica ottusità cardiaca

timpanismo del sottile lembo polmonare è difficile da distinguere dal timpanismo

mentre il

gastrico difficile distinguere il timpanismo gastrico da quello colico

, così come in basso è .

spostamento verso il basso dei margini polmonari inferiori enfisema

Lo si osserva in caso di

spostamento verso

polmonare scomparsa dell’aia di ottusità assoluta del cuore

con , mentre lo

l’alto fibrosi polmonare versamenti pleurici innalzamento del diaframma

si deve a , , da

meteorismo pneumoperitoneo ascite epato-splenomegalia tumori

, , , , .

 delimitazione dei lobi polmonari proiettando le scissure interlobari sulla

: avviene

parete toracica T3 obliquamente in basso

. Le si portano dalla

scissure interlobari dx e sx

fino alla linea ascellare posteriore a livello del IV spazio intercostale , dove la scissura

branca superiore decorre lungo lo spazio intercostale

interlobare dx si divide in una che

branca inferiore

fino allo sterno discende fino alla linea emiclaveare dx a livello

e una che

del margine anteriore della 7^ costa discende

. Invece, la scissura interlobare sx

obliquamente dal IV spazio intercostale fino alla linea emiclaveare sx a livello dell’apice

della 7^ costa . lobo superiore si proietta in minima parte nel IV spazio

Il polmone dx presenta un che

lobo medio

intercostale si proietta nel IV spazio intercostale disegnando un triangolo

, un che lobo inferiore

con apice sulla linea ascellare posteriore e base nel IV spazio anteriormente , e un

si proietta posteriormente a livello della branca inferiore della scissura interlobare

che .

lobo superiore si proietta su un’ampia zona della parete toracica

Il polmone sx presenta un che lobo inferiore

anteriore al di sopra della scissura interlobare e in parte posteriormente , e un che

si proietta al di sotto della scissura interlobare .

simmetricamente sui due emitoraci

Percussione Comparativa

La viene eseguita per valutare la

anomalie di risonanza del parenchima polmonare suono chiaro polmonare

presenza di , cioè del

alterazioni anatomiche ventilazione interposizione di liquidi, solidi o gas tra

da , della o per

parenchima polmonare e parete toracica .

Iperfonesi > del contenuto aereo

L’ è un dovuto ad un

> di intensità del suono chiaro polmonare

BPCO con enfisema polmonare pneumotorace

polmonare , come in caso di e .

Ipofonesi Ottusità o Afonesi

L’ è una fino a in seguito

< di intensità del suono chiaro polmonare

< del contenuto aereo del polmone sostituito da materiale liquido suono

alla che viene , con

polmonite versamento pleurico

cupo sordo debole breve durata

, , e di , come in caso di o oppure per

interposizione di una massa solida tra parenchima polmonare e parete toracica come in caso di

atelettasia infiltrazione neoplastica

o .

versamento pleurico

In caso di si hanno vari reperti obiettivi: emitorace colpito si espande di

– l’

Ispezione : poichè

asimmetria durante gli atti respiratori

meno

.

– Palpazione ridotta espansione dell’emitorace colpito dal

: e

scomparsa del F.V.T.

tendenza del pz a decombere sul lato affetto favorire le escursioni

con per

versamento

ventilatorie del polmone controlaterale .

versamento massivo

– Percussione : in caso di si apprezza un con

suono ottuso

abbassamento dell’emidiaframma omolaterale spostamento controlaterale del

e

versamento lieve-moderato

mediastino , mentre in caso di si apprezza un suono ipofonetico

limite superiore dell’ottusità

con dato dalla che rappresenta la

linea di Damoiseau-Ellis

linea di demarcazione tra suono ottuso e suono chiaro polmonare linea curva a

ed è una

convessità superiore che delimita, insieme alla linea spondiloidea a livello della colonna

vertebrale, 2 triangoli, cioè il triangolo di Garland a base superiore, a , e

suono iperfonetico

il triangolo paravertebrale di Grocco sul lato opposto, a base inferiore, a suono

o in caso di versamento massivo.

ipofonetico ottuso

– Auscultazione

: con comparsa del .

< o abolizione del m.v. soffio bronchiale

stetoscopio o fonendoscopio

L’

ASCOLTAZIONE del Torace avviene mediante lo in maniera

zone simmetriche dei 2 emitoraci invitando il pz a respirare profondamente a

su ,

comparativa murmure vescicolare soffio bronchiale

bocca aperta respirazione genera 2 tipi di rumori

. La : e .

Murmure Vescicolare passaggio turbolento dell’aria dai bronchioli agli alveoli

Il si deve al

polmonari e viceversa inspirazione è un

l’

, per cui presenta una poiché

fase inspiratoria lunga

fenomeno attivo che richiama violentemente aria negli alveoli polmonari e una fase espiratoria

espirazione è un fenomeno passivo, meno percepibile all’ascoltazione

l’

poiché .

lieve murmure vescicolare o respiro

Alterazioni del Murmure Vescicolare

Le sono rappresentate dal

indebolito rinforzato interciso soffio bronchiale

, e , .

Il murmure vescicolare indebolito può essere dovuto a:

difficile trasmissione del m.v. pannicolo adiposo sottocutaneo abbondante

─ da (obesità).

ostruzione vie aeree corpi estranei tracheo-bronchiali stenosi bronchiale

─ da , .

< delle escursioni respiratorie della gabbia toracica nevralgie intercostali fratture

─ da ,

costali cifoscoliosi fibrotorace paralisi del diaframma

, , , .

interposizione di aria o liquidi tra polmone e pleura con < distensibilità del parenchima

─ polmonare pneumotorace pleurite fibrosi polmonare

, cioè , , .

< della superficie di ventilazione alveolare carcinoma atelettasia polmonare

─ da o fino al

deficit totale della ventilazione bronchiolo-alveolare

silenzio respiratorio da .

> della velocità del flusso di aria e ventilazione

Il respiro rinforzato si deve ad un come in caso di

sforzi muscolari pneumotorace controlaterale pneumectomia polmoni in funzione vicariante

, , con .

discontinuità del murmure vescicolare interrotto da

Il respiro interciso è caratterizzato da una ,

stenosi parziali di un bronco da catarro mucoso stenosi a valvola

brevi pause tipico delle o .

respiro aspro passaggio turbolento dell’aria attraverso la

Il soffio bronchiale è un dovuto al

rima della glottide, trachea e bronchi condizioni normali non si apprezza

, ma in

all’auscultazione viene coperto dal m.v. superficie

perché , mentre si apprezza a livello della

anteriore del collo fossetta giugulare C7 posteriormente

, e , in condizioni patologiche cioè:

deficit della ventilazione alveolare con bronchi pervi addensamento

 come in caso di

atelectasico da versamento pleurico infiammazioni polmonari essudative

, .

escavazioni polmonari comunicanti con un bronco caverne TBC ascesso polmonare

 da , ,

bronchiectasie , caratterizzate da simile al suono che si genera soffiando

soffio anforico

energicamente sulla bocca di un’anfora vuota o rasente all’orifizio di una bottiglia, mentre in

soffio anforo-metallico

pneumotorace

caso di si ha un .

Rumori Aggiunti o Accessori rumori di

I si apprezzano in condizioni patologiche distinti in

,

origine bronchiale tracheale polmonare pleurica

, , e .

Rumori Bronchiali alterazione del calibro dei bronchi presenza di

I sono dovuti ad o alla

liquido nel lume bronchiale e sono distinti in e .

rumori bronchiali secchi umidi

I rumori secchi sono i e i :

ronchi sibili

rumori profondi vibrazione dell’essudato denso presente nei

 ronchi: generati dalla

bronchi di grosso calibro passaggio dell’aria in fase inspiratoria ed espiratoria

da , tipici

bronchitici

dei .

rumori inspiratori ed espiratori transito dell’aria attraverso bronchi e

 sibili: dovuti al

asma bronchiale

bronchioli stenosati contrazione

succede nell’

, come in seguito alla

spastica della muscolatura bronchiale edema della mucosa presenza di secrezioni

, e

dense adese alle pareti bronchiali dispnea sibilante espiratoria espirazione

, , con ed

prolungata

. originano al passaggio dell’aria attraverso un

I rumori umidi sono rappresentati dai rantoli che

liquido presente nel lume bronchiale percepiti meglio durante l’inspirazione

, con formazione di

dimensioni variabili in base al Ø del bronco

di per cui si parla di

bolle idroaeree rantoli a grosse,

> con i colpi di tosse

che e sono distinti in :

medie e piccole bolle rantoli consonanti e tracheali

molto distinti, forti, superficiali nascono nei bronchi

 rantoli consonanti o sonori: sono ,

di piccolo calibro circondati da parenchima polmonare addensato

quando sono , tipico

polmoniti broncopolmoniti

delle e . I rantoli sonori possono presentare un carattere metallico

pneumotorace idro-pneumotorace iperteso discontinui

in caso di o e alcune volte sono

bronchiectasie pneumotorace

determinando il tipico delle , e

fenomeno della goccia cadente

grosse caverne polmonari unica bolla che si forma ed

soprattutto in presenza di con un

esplode ritmicamente con gli atti respiratori , generando un suono simile alla goccia che

cade da un rubinetto chiuso male.

rantoli a grossissime bolle originano nella trachea o bronchi

 rantoli tracheali: che

principali udibili anche a distanza nei pz moribondi edema polmonare

, o in caso di

(rantolo orale).

Rumori Polmonari originano negli alveoli

I sono rappresentati dai rantoli crepitanti che

polmonari per la contemporanea presenza di aria ed essudato si ascoltano durante

,

l’inspirazione , simili al rumore che si ottiene sfregando i capelli tra le dita o schiacciando la neve

poco modificabili con i colpi di tosse

nelle mani, , tipici della e .

broncopolmonite edema polmonare

Broncopolmonite polipnea dispnea

l’

Ispezione Palpazione

In caso di alcune volte evidenzia o , la

rantoli crepitanti

> f.v.t, ottusità , l’

Percussione Auscultazione

evidenzia un , la evidenzia i nella

formazione sulla parete alveolare di un tenace essudato

per la

fase iniziale della polmonite riassorbimento dell’essudato alveolare

(crepitatio indux) e nella da

fase risolutiva della polmonite soffio bronchiale aspro murmure

(crepitatio redux), nella fase di epatizzazione si apprezza un , il

vescicolare è assente in tutte e 3 le fasi .


PAGINE

7

PESO

382.55 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Malattie Apparato Respiratorio e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Foschino Maria Barbaro.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Malattie apparato respiratorio

Pneumologia e Chirurgia Toracica
Appunto
Tabagismo, Fumo di Sigaretta
Appunto
Asma bronchiale
Appunto
TBC - Tubercolosi polmonare
Appunto