Che materia stai cercando?

Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione - le garanzie giurisdizionali

Appunti di Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione
per l'esame della professoressa Maria Romana Allegri sui seguenti argomenti:
il giudice negli ordinamenti di common law e di civil law, la definizione di funzione giurisdizionale, i giudici ordinari: i gradi di giurisdizione, la magistratura ordinaria, l'indipendenza... Vedi di più

Esame di Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione docente Prof. M. Allegri

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

14 Le garanzie giurisdizionali

IL PUBBLICO MINISTERO

• «gode delle garanzie stabilite nei suoi riguardi dalle norme

sull’ordinamento giudiziario» (art. 107.4 Cost.)

• «ha l’obbligo di esercitare l’azione penale» (art. 112 Cost.)

14 Le garanzie giurisdizionali

IL CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA

(CSM)

Art. 104 Cost., legge 195/1958

Composizione:

• 3 membri di diritto: Presidente della Repubblica (che lo

presiede), primo Presidente e Procuratore generale della

Corte di cassazione

• 20 membri eletti dai magistrati ordinari (membri togati)

• 10 membri eletti dal Parlamento in seduta comune

(membri laici, tra i quali il CSM elegge il vicepresidente)

14 Le garanzie giurisdizionali

ATTRIBUZIONI DEL CSM

E DEL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA

Consiglio superiore della magistratura

• carriera e stato giuridico dei magistrati: assunzioni,

assegnazioni, trasferimenti, promozioni e provvedimenti

disciplinari

Ministro della giustizia

• organizzazione e funzionamento dei servizi relativi alla

giustizia

Contro i provvedimenti disciplinari del Csm è ammesso il

ricorso in Cassazione; gli altri provvedimenti del Csm possono

essere impugnati davanti al giudice amministrativo

14 Le garanzie giurisdizionali

LA RESPONSABILITA’ DEI MAGISTRATI

Responsabilità disciplinare (violazione dei doveri d’ufficio)

Ministro della giustizia Sezione disciplinare del

o procuratore generale Consiglio Superiore

della Cassazione della Magistratura

(azione disciplinare) (sanzioni disciplinari)

Responsabilità civile (dolo o colpa grave e diniego di

giustizia) Stato

Richiesta di risarcimento Azione di rivalsa sul

magistrato

14 Le garanzie giurisdizionali

I PRINCIPI COSTITUZIONALI DEL PROCESSO

• Diritto alla tutela • Contraddittorio tra le parti

giurisdizionale • Parità tra accusa e difesa

• Diritto di difesa • Giudice terzo e imparziale

• Gratuito patrocinio • Ragionevole durata

• Giudice naturale • Contraddittorio nella

• Irretroattività delle norme formazione della prova

penali • Obbligo di motivazione dei

• Responsabilità penale provvedimenti giurisdizionali

personale

• Presunzione di non • Possibilità di ricorso in

colpevolezza cassazione per motivi di

• Giusto processo regolato legittimità

dalla legge

14 Le garanzie giurisdizionali

IL NUOVO ART. 111 DELLA COSTITUZIONE E LA

CONVENZIONE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO (1/4)

Art. 111 Cost. (legge cost. 2/1999)

«La giurisdizione si attua mediante il giusto processo regolato

dalla legge.

Ogni processo si svolge nel contraddittorio tra le parti, in

condizioni di parità, davanti a giudice terzo e imparziale. La

legge ne assicura la ragionevole durata.

Nel processo penale, la legge assicura che la persona

accusata di un reato sia, nel più breve tempo possibile,

informata riservatamente della natura e dei motivi dell’accusa

elevata a suo carico disponga del tempo e delle condizioni

necessari per preparare la sua difesa; ...

segue

14 Le garanzie giurisdizionali

IL NUOVO ART. 111 DELLA COSTITUZIONE E LA

CONVENZIONE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO (2/4)

abbia la facoltà, davanti al giudice, di interrogare o di far

interrogare le persone che rendono dichiarazioni a suo carico,

di ottenere la convocazione e l’interrogatorio di persone a sua

difesa nelle stesse condizioni dell’accusa e l’acquisizione di

ogni altro mezzo di prova a suo favore; sia assistita da un

interprete se non comprende o non parla la lingua impiegata

nel processo...»

14 Le garanzie giurisdizionali

IL NUOVO ART. 111 DELLA COSTITUZIONE E LA

CONVENZIONE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO (3/4)

Art. 6 CEDU (Diritto a un processo equo)

«Ogni persona ha diritto a che la sua causa sia esaminata

equamente, pubblicamente ed entro un termine ragionevole

da un tribunale indipendente e imparziale, costituito per

legge...

... ogni accusato ha diritto a:

- essere informato, nel più breve tempo possibile, in una

lingua a lui comprensibile e in un modo dettagliato, della

natura e dei motivi dell’accusa elevata a suo carico;

- disporre del tempo e delle facilitazioni necessarie a

preparare la sua difesa; ...

segue


PAGINE

19

PESO

40.23 KB

AUTORE

Fulvio93

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione
per l'esame della professoressa Maria Romana Allegri sui seguenti argomenti:
il giudice negli ordinamenti di common law e di civil law, la definizione di funzione giurisdizionale, i giudici ordinari: i gradi di giurisdizione, la magistratura ordinaria, l'indipendenza esterna e interna, il Pubblico Ministero, il consiglio superiore della magistratura (csm), la responsabilita’ dei magistrati, i principi costituzionali del processo, il nuovo art. 111 della Costituzione e la Convenzione Europea dei diritti dell’uomo, la Corte di Cassazione.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze della comunicazione pubblica e d'impresa
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Fulvio93 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Allegri Maria Romana.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione

Riassunto esame Diritto, prof. Allegri, libro consigliato Corso di diritto pubblico, Barbera, Fusaro
Appunto
Diritto pubblico, dell’informazione e della comunicazione - l'organizzazione e l'esercizio del potere politico
Dispensa
Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione - Dispensa
Dispensa
Diritto pubblico, dell’informazione e della comunicazione
Dispensa