Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

sdegno del marito, vediamo Susanna, nella solitudine della sua camera,

cercare di capacitarsi del suo destino prestabilito:

“Mi rinchiusi nella mia piccola prigione. Riflettei su quanto mia madre

mi disse. Mi inginocchiai. Pregai Dio affinché mi ispirasse. Pregai molto.

Rimasi incollata col volto per terra; non si invoca mai la voce del cielo, se

non quando si è risoluti, ed è raro che ella non ci consigli di obbedire (cap.

IV)”.

Entrata in convento, la viene amorevolmente accolta dalla

religiosa

buona e saggia madre De Moni , la sola priora di cui Susanna tessa l’elogio, e

una delle rare monache devote e pie che incontrò nel suo cammino. Divenuta

monaca corista, dopo la morte della saggia priora, il capitolo delle religiose

elegge superiora suor Santa Cristina:

“Suor Santa Cristina succedette alla madre De Moni. Ah signore che

abisso tra l’una e l’altra! Vi ho detto quale donna fu la prima. Questa aveva

un carattere infimo, la mentalità assai ristretta e piena di superstizioni;

aderiva alle novità... prese in avversione tutte le favorite di colei che l’aveva

preceduta e in un momento la casa fu piena di maldicenze, d’accuse di

calunnie e di persecuzioni ... Fui indifferente per non dire di peggio alla

nuova superiora, per il fatto che la precedente mi voleva bene. Ma non

tardai a peggiorare la mia sorte (cap. VIII) ”.

Tutta la vicenda che si snoda nel priorato di Suor Santa Cristina è un’eco

del giansenismo.

La voce narrante, che a buon diritto chiameremmo Diderot-Susanna, dà

adito a quanto la cultura raziocinante dell’era dei lumi aveva contro la

religione superstiziosa e farisea. Gli intellettuali francesi attribuirono alla parola

religione il senso definito da autori classici, quali Cicerone, Lucrezio e

Orazio, vale a dire credenza popolare. Diderot, pertanto, prende una posizione

precisa nei confronti del rapporto tra stato e chiesa. Nel Dictionnaire

(1764) Voltaire analizza la voce in otto questioni e nella

philosophique religione

quarta afferma che “una volta che una religione è legalmente stabilita, in uno

stato, i tribunali sono tutti occupati nell’impedire che si rinnovi la maggior

parte che si facevano in quella religione prima che venisse pubblicamente

ammessa”.

Il Concilio di Trento, sulla forzatura dello stato religioso così delibera:

“Sottopone il sacro Concilio all’escomunicatione tutti a ciascuno di

qualità e conditione si siano... se per qualche modo haveranno forzato

alcuna vergine o vedova over altra qual si sia donna contro sua voglia,

eccetto nei casi espressi in iure, ad entrar ne manasterii, over a pigliar

l’habito”.

La storia di Susanna, si conclude dopo l’episodio presso il monastero di

Sant’Eutropio ad Arpajon. Questa realtà apparentemente serena cela un

disordine. è il binomio con cui la Religiosa definisce questa

Ordre et desordre

realtà.

Si potrebbe affrettatamente dire che Susanna è giudice dello stato

religioso, ma questo sarebbe lontano dagli intenti di Diderot. La competenza

che l’enciclopedista francese ha del cerimoniale monastico è tale da

convalidare l’affermazione di sua figlia: si deve tener presente, del resto, che


ACQUISTATO

7 volte

PAGINE

3

PESO

44.81 KB

AUTORE

Exxodus

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in lingue, culture e letterature moderne europee
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Exxodus di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Letteratura francese e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Caminiti Pennarola Lea.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Letteratura francese

Letteratura francese - vita e opere di Voltaire - Appunti
Appunto
Letteratura francese - vita e opere di Montesquieu
Appunto
Letteratura francese - vita e opere di Montesquieu
Appunto
El burlador de Sevilla
Appunto