Che materia stai cercando?

Istologia - Tessuto Cartilagineo Appunti scolastici Premium

Appunti di Istologia - Tessuto Cartilagineo. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: Cellule cartilaginee o condrociti, Sostanza intercellulare o matrice, Cartilagene ialina, Cartilagine elastica, Tessuto condroide o pseudocartilagine, ecc.

Esame di Istologia docente Prof. D. Puzzolo

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Cartilagene ialina

Nello scheletro dell’embrione e’ presente quasi tutta cartilagine ialina, che calcifica,

regredisce e diventa t. Osseo.

Si trova nelle articolazioni, trachea etc., e’ detta ialina perche’ e’ opalescente, bianca

bluastra e abbastanza elastica.

Cartilagine elastica

Padiglione auricolare, epiglottide, corde vocali. Ha un colore giallo al fresco, ed è più

opaca data alle molte fibre elastiche nella matrice

Le cellule sono simili a quelle della cartilagene ialina, rotonde e ovali, avvolte d una

capsula, ma molto più elastica, simile al connettivo elastico, le fibre oscurano la

sostanza amorfa che e’ di meno che nella C. Ialina.

I condrociti si riconosco dai granuli elastici densi. Contengono anche fibrilline (ruolo

strutturale), lo sviluppo avviene come per la c.ialina:

1) divisione dei condrociti

2) opposizione del pericondro.

CARTILAGINE FIBROSA

La troviamo in: dischi intervertebrali, menischi articolari.

E’ una connessione fra tessuto connettivo denso e compatto e la cartilagine; grossi

fasci fibrosi in una matrice amorfa con quantità variabile di proteoglicani.

La carilagene fibrosa è priva di pericondrio e spesso contiene con il connettivo

fibroso.

Si trova tra le vertebre > dischi intervertebrali > nucleo polposo.

Tessuto condroide o pseudocartilagine:

Esiste in molti vertebrati inferiori ed assomiglia al tessuto cartilagineo embrionale

non ancora diffe-renziato. Cellule vescicolari fittamente stipate, circondate da una

sottile capsula ricca di collagene ma povero di proteoglicani

Tessuto coroide o vescicoloso:

Funzione di sostegno.

Nell’uomo è rappresentato dal nucleo polposo del disco intervertebrale.

Grosse cellule vescicolari accostate senza o quasi interposizione di sostanza

intercellulare e ripiene di un materiale fluido ricco di glicogeno.

Nutrizione modificazioni regressive e rigenerazione:


PAGINE

3

PESO

13.42 KB

AUTORE

Sara F

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Istologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E. - 6 anni)
SSD:
Università: Messina - Unime
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Sara F di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Istologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Messina - Unime o del prof Puzzolo Domenico.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Istologia

Istologia – Riproduzione ciclo cellulare
Appunto
Istologia – Placenta
Appunto
Istologia - Tessuto Muscolare
Appunto
Istologia – Tessuto Osseo
Appunto