Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Risposte Innate e Adattative

Risposte Immunitarie Innate indotte dalle infezioni dipendono dalle citochine e

Le sono , infatti

chemochine prodotte in risposta al riconoscimento dell’agente patogeno

che sono .

citochine prodotte dai macrofagi promuovono la risposta fagocitaria

Le attraverso il

reclutamento produzione di nuovi fagociti molecole opsonizzanti

e la e .

IFN sono citochine che giocano un ruolo molto importante nall’immunità adattativa

Gli .

immunità adattativa utilizza molti dei meccanismi dell’immunità innata

L’ ma è in grado di

indirizzarli con maggiore precisione

:

– cellule T Ag-specifiche attivano i macrofagi che hanno legato i patogeni stimolando le loro

le ,

proprietà microbicide secrezione di citochine

e la .

– Ab attivano il complemento agiscono come opsonine dirette per i fagociti stimolano le

gli , e

cellule NK ad uccidere le cellule infettate .

– risposta adattativa utilizza citochine e chemochine in modo simile all’immunità innata

la , per

stimolare le risposte infiammatorie che promuovono l’afflusso di Ab e linfociti effettori nel sito

d’infezione . CITOCHINE

Citochine proteine prodotte dalle cellule dell’immunità innata e specifica in risposta agli

Le sono

Ag microbici o di altro tipo regolare la risposta immunitaria locale o sistemica

, capaci di , attraverso

meccanismo d’azione autocrina agiscono sulle stesse cellule che le hanno prodotte

un se (IL-2),

paracrina endocrina

agiscono sulle cellule adiacenti secrete in circolo e

se , quando sono rilasciate

agiscono su cellule bersaglio a distanza dal sito di produzione , come e

IL-3 GM-CSF

dai linfociti T helper giungono nel midollo osseo stimolano la produzione di

che dove

macrofagi, cellule dendritiche e granulociti alcune citochine capaci

, anche se , come il , sono

TNF

di regolare varie funzioni biologiche sia a livello locale che sistemico .

prodotte dai fagociti mononucleati

In passato si faceva una distinzione tra monochine e

linfociti stessa citochina può essere prodotta

linfochine prodotte dai , ma è stato dimostrato che la

dai linfociti, monociti, cellule endoteliali ed epiteliali , per cui si parla semplicemente di

prodotte dai

citochina. Inoltre, tra le citochine ci sono le interleuchine cosiddette perchè sono

leucociti agiscono in maniera autocrina o paracrina sui leucociti stessi

ed .

Caratteristiche delle citochine

Tra le abbiamo:

pleiotropismo

‒ citochina può agire su diversi tipi di cellule

: una .

ridodanza

‒ citochine diverse esercitano gli stessi effetti

: .

multifunzionalità

‒ citochina può modulare diversi effetti nella cellula bersaglio

: una .

sinergia o antagonismo

‒ citochine possono modulare l’effetto di altre citochine agendo in

: le ,

sinergia o in competizione amplificandone o inibendone gli effetti

, cioè .

famiglie struttura

Classificazione delle citochine

La comprende varie a seconda della loro e dei

recettori con cui si legano attivando vie di trasduzione del segnale differenti :

famiglia delle emopoietine o citochine di tipo I

 : comprende varie citochine che legano la

superfamiglia dei recettori dell’emopoietina o recettori di tipo I (via di trasduzione Jak/STAT), cioè:

IL-2 IL-4 IL-7 IL-9 IL-15

– γ γ

recettori eterodimerici condividono la catena o c

, , , , : legano i che

recettore per IL-2 contiene anche la subunità α ad alta affinità

(CD132). Il (CD25).

IL-3 IL-5 GM-CSF

– β β

recettori eterodimerici condividono la catena o c

, , : legano i che (CD131).

IL-13

– recettori eterodimerici non hanno catene in comune

: lega i che .

IL-6 IL-11 IL-12

– recettori che utilizzano la glicoproteina gp130

, , : legano i .

ormone della crescita prolattina eritropoietina tireoperossidasi G-CSF

– (GH), (PRL), (Epo), (TPO), ,

leptina recettori omodimerici

: legano i .

famiglia degli IFN o citochine di tipo II famiglia degli IFN IL-10

 (α, β, γ, λ),

: comprende la e

IL-20 recettori eterodimerici non hanno catene in comune

, che legano i che (via di trasduzione

Jak/STAT).


PAGINE

2

PESO

271.03 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Immunologia sui seguenti argomenti: risposte immunitarie innate (naturali, native) correlate alla presenza di citochine e chemochine, citochine: definizione e meccanismi di azione, citochine autocrine, paracrine, endocrine, classificazione delle citochine: citochine di tipo I, citochine di tipo II (famiglia degli IFN), citochine di tipo III (famiglia dei TNF), citochine di tipo IV e famiglia delle chemochine.


DETTAGLI
Esame: Immunologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Immunologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Conese Massimo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Immunologia

Immunologia - Inflammosoma
Appunto
Immunologia - trapianti e rigetto
Appunto
Immunologia – HIV
Appunto
Immunologia – attivazione dei linfociti T naive maturi
Appunto