Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

localizzato sul cromosoma 22 30 segmenti

 λ

locus genico per la catena leggera (Igλ): , contiene

genici V 4 segmenti genici J 3-6 segmenti genici C

, e (Vλ, Jλ, Cλ), non contiene segmenti D.

segmenti genici delle Ig possono raggruppati componenti di ciascuna

famiglie

I essere in e i

famiglia condividono almeno l’80% della sequenza genica .

famiglie che presentano delle similitudini tra loro raggruppate clan

Le possono essere in .

geni V degli anfibi, rettili e mammiferi compresi in questi 3 clan

Tutti i sono .

H

segmenti genici V duplicazioni e variazioni succedutesi nella filogenesi

I sono il risultato di .

3 locus genici delle Ig hanno un’organizzazione simile

I :

estremità 5’ del segmento V codifica per la sequenza segnale o

− all’ c’è l’esone leader (L), che

peptide leader tradotta a livello ribosomiale condotta nel lume del R.E. dirige

che viene e , dove

la proteina neosintetizzata lungo la via metabolica che porta alla secrezione .

breve sequenza non codificante

− introne

segue un , cioè una .

segmento genico V codifica per la maggior parte della regione

− esone

segue un detto che segmento

variabile parte rimanente della regione variabile codificata

, mentre la viene dal

genico D e J segmento genico J k e λ.

nel caso della catena pesante H e dal per le catene leggere

segmento genico C

segmento J segue un introne estremità 3’

− all’

al e il .

codificato da 2 segmenti genici separati di DNA

dominio V della catena leggera

Il è , cioè il

codifica per i primi 95-101 a.a. corrisponde alla maggior parte del

segmento genico V che che

dominio V codifica la parte rimanente del dominio V fino a 13 a.a.

, e il segmento genico J che , .

ricombinazione segmenti V e J vengono uniti per formare un esone V

Durante la i .

codificato unito

dominio C della catena leggera

Il viene dal segmento genico C e questo viene

all’esone V durante la maturazione dell’mRNA rimosso gli introni fra L e V J e C

, dopo aver e .

segmenti genici V J D localizzato tra i

dominio V della catena pesante

Il è codificato dai , e

segmenti V e J Si ha prima l’ poi l’ , formando l’

unione D-J unione tra DJ e V esone completo VH

. , .

segmenti genici C

codificato da numerosi

dominio C della catena pesante

Il può essere diversi.

splicing dell’RNA riunione della regione V con la regione C

Lo porta alla .


PAGINE

4

PESO

534.41 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Immunologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Immunologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Conese Massimo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Immunologia

Immunologia - Inflammosoma
Appunto
Immunologia - trapianti e rigetto
Appunto
Immunologia – HIV
Appunto
Immunologia – attivazione dei linfociti T naive maturi
Appunto