Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

IMMUNITÀ INNATA

Immunità Innata, Naturale o Nativa prima linea di difesa contro i

L’ rappresenta la

microrganismi meccanismi di difesa preesistenti all’infezione

, infatti si basa su , in particolare sulla

capacità delle cellule fagocitarie di rimuovere l’agente patogeno in un organismo che non è

mai stato esposto in precedenza a quell’Ag prima che si sviluppi la risposta immunitaria

, cioè

specifica risposta immunitaria innata fornisce segnali importanti per l’attivazione dei

, anzi la

presentazione del complesso peptide-MHC da parte delle cellule APC

linfociti T , cioè che viene

riconosciuto e legato dal complesso del TCR espresso sui linfociti T naïve interazione tra le

, e

molecole costimolatorie espresse sulle APC recettori costimolatori espressi sui linfociti T

e i

naïve , favorendo l’ attivazione e iperproliferazione o espansione clonale dei linfociti T e la loro

differenziazine in cellule effettrici producono varie citochine capaci di modulare la risposta

che

linfociti T 1 secernono l’IFN- che stimola la funzione microbicida

γ

immunitaria innata , ad es. i H

dei macrofagi .

cellule del sistema immunitario innato svolgono un ruolo

Per cui le (macrofagi e granulociti)

importante nell’innescare la risposta contro l’infezione attivare la risposta immunitaria

e nell’

acquisita esiste un forte legame tra immunità innata e acquisita

ed .

infezione e l’inizio della risposta immunitaria acquisita passano 4-7 giorni

l’

Tra in genere

(immunità innata, immediata, entro 0-4 h; risposta indotta precoce entro 4-96 h; risposta immune

adattativa, tardiva, dopo le 96 h).

Agenti infettivi possono crescere in tutti i compartimenti dell’organismo

Gli : virus

 microrganismi extracellulari che crescono negli spazi interstiziali, sangue e linfa : ,

batteri protozoi funghi vermi

. L’immunità complemento fagocitosi Ab

, , e protettiva si deve al , e .

Neisseria

 microrganismi extracellulari che crescono sulle superfici epiteliali :

gonorrohoeae Mycoplasmi Streptococcus pneumoniae Vibrio cholerae E. coli H. pylori Candida

, , , , , ,

albicans vermi

. L’immunità peptidi antimicrobici Ab

, protettiva si deve a , (IgA).

Virus Chlamydia Rickettsia

 microrganismi intracellulari che crescono nel citoplasma : , , ,

Listeria monocytogenes protozoi . L’immunità linfociti T citotossici cellule

, protettiva si deve ai e

NK . Mycobacterium Salmonella

 microrganismi intracellulari che crescono nelle vescicole : ,

typhimurium Yersinia pestis Listeria Legionella pneumophila Cryptococcus neoformans

, , , , ,

Histoplasma Leishmania Trypanosoma

. L’immunità si deve all’ attivazione dei

, , protettiva

macrofagi da parte delle cellule T e NK .

microrganismi possono danneggiare i tessuti meccanismi diretti e indiretti

I mediante .

danno tissutale diretto

Il può essere dovuto a:

produzione di esotossine Streptococcus pyogenes Staphylococcus aureus

 : (tonsillite, scarlattina),

Corynebacterium diphtheriae

(foruncoli, shock settico), (avvelenamento alimentare, difterite),

Clostridium tetani Vibrio cholerae

(tetano), (colera). −

azione delle endotossine E. coli Haemophilus influenzae

 : (sepsi da Gram ), (meningite,

Salmonella typhi Shigella Pseudomonas aeruginosa

polmonite), (tifo), (dissenteria bacillare), (ferite

Yersinia pestis

infette), (peste).

effetto citopatico diretto Vaiolo Varicella-zoster Virus dell’epatite B Virus della poliomelite Virus

 : , , , ,

del morbillo Virus dell’influenza Herpes virus umano 8

, , (HHV8).


PAGINE

2

PESO

253.17 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Immunologia sull'immunità innata, naturale o nativa che rappresenta la prima linea di difesa contro i microrganismi, infatti si basa su meccanismi di difesa preesistenti all’infezione, in particolare sulla capacità delle cellule fagocitarie di rimuovere l’agente patogeno in un organismo che non è mai stato esposto in precedenza a quell’Ag, cioè prima che si sviluppi la risposta immunitaria specifica.


DETTAGLI
Esame: Immunologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Immunologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Conese Massimo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Immunologia

Immunologia - Inflammosoma
Appunto
Immunologia - trapianti e rigetto
Appunto
Immunologia – HIV
Appunto
Immunologia – attivazione dei linfociti T naive maturi
Appunto