Che materia stai cercando?

Il Sistema Endocrino Appunti scolastici Premium

5 pagine di riassunti sul sistema endocrino, ordinate in paragrafi e con pagine numerate. Appunti di anatomia basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni della prof.ssa Morelli dell’università degli Studi di Firenze - Unifi. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Anatomia docente Prof. E. Morelli

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

3

simile.

_ La segnalazione endocrina.

_ La segnalazione paracrina

_ La segnalazione autocrina

_ La segnalazione mediante molecole di membrana

_ Il sistema Neuroendocrino

_L'apparato endocrino lavora in stretta collaborazione con il sistema nervoso e i due complessi si

incontrano e coordinano a livello dell’ipotalamo e dell’ipofisi ( asse ipotalamo-ipofisi-ghiandole

bersaglio  che ha una regolazione a feedback, in cui una riduzione del livello ematico di un

particolare ormone stimola la sua secrezione, mentre un aumento la inibisce.)

_L’ipotalamo

_insieme di nuclei formati da neuroni secernenti sostanze che regolano l’attività dell’ipofisi.

_ l’Ipofisi

_L’ipofisi, o ghiandola pituitaria, è un piccolo corpuscolo di forma ellissoidale che ha le dimensioni

e il peso di un piccolo acino d’uva (circa 0,6 g per 1,5 cm). Si trova inferiormente all’ipotalamo,

contenuta in una depressione dell’osso sfenoide chiamata sella turcica.

_ L’ipofisi può essere suddivisa, su basi anatomiche e di sviluppo, in due lobi: l’adenoipofisi, o

lobo anteriore, e la neuroipofisi, o lobo posteriore. Gli ormoni che produce sono nove e sono tutti

di natura peptidica.

1. Adenoipofisi

_ L’adenoipofisi contiene cinque tipi cellulari e può essere suddivisa in 3 regioni:

1. una voluminosa pars distalis, che rappresenta la porzione principale dell’intera ipofisi;

2. una sottile pars intermedia, adiacente alla neuroipofisi;

3. un prolungamento della pars distalis chiamato pars tuberalis, che si prolunga in alto verso

l’infundibolo.

_ Gli ormoni dell’adenoipofisi includono:

1. ormone somatotropo (GH) stimola l’accrescimento corporeo

2.prolattina (PRL) stimola la produzione di latte da parte della ghiandola mammaria

3.ormone adrenocorticotropo (ACTH) stimola alla secrezione la zona corticale della ghiandola

surrenale

4.ormone tireotropo o tireotropina (TSH) stimola la tiroide

5.ormone follicolostimolante (FSH) stimola la maturazione di oociti e spermatozoi

6.ormone luteinizzante (LH) stimola la produzione di corpo luteo e le cellule interstiziali del

testicolo a produrre testosterone. 4

2.Neuroipofisi

_Le neuroipofisi contiene assoni e terminali assonici di circa 50.000 neuroni ipotalamici, i cui

pirenofori si trovano nei nuclei sopraottico e paraventricolare dell’ipotalamo.

_ Gli o rmoni rilasciati dalla neuroipofisi includono:

- ADH: L’ormone antidiuretico, o vasopressina, la cui funzione principale consiste nel ridurre la

perdita idrica nei reni.

- Ossitocina: Questo ormone stimola, nella femmina, la contrazione della muscolatura liscia

dell’utero e delle cellule mioepiteliali che circondano le cellule secernenti delle ghiandole

mammarie e nel maschio, la contrazione della muscolatura liscia della prostata.

_Ritmi circadiani di secrezione ormonale

_ La secrezione ormonale è spesso ritmica con periodi che possono essere circadiani, infradiani o

ultradiani. Un esempio tipico è la secrezione ritmica di ACTH che regola il ritmo del cortisolo.

_ L’origine dei ritmi circadiani non è a tutt’oggi completamente nota, tuttavia sembra che il nucleo

ipotalamico sovrachasmatico rappresenti il principale orologio biologico endogeno. Sono controllati

e sincronizzati dalle alternanze luce-buio e sonno-veglia. Possono essere influenzati dalla

melatonina

Ghiandola tiroide

_ .

_ La ghiandola tiroide, ubicata subito al di sotto della cartilagine tiroidea che costituisce gran parte

della superficie anteriore della laringe, avvolge la superficie anteriore della trachea. In ragione della

sua topografia, la ghiandola tiroide può facilmente essere valutata con la palpazione; in caso di

alterazione della funzionalità può diventare sporgente. Le dimensioni della tiroide variano

considerevolmente in relazione a fattori ereditari, ambientali e nutrizionali, ma il peso medio si

aggira sui 34 g. Presenta due lobi tra loro connessi da un istmo. Dall'istmo risale verso l'alto un

lobo accessorio, non sempre presente: il lobo piramidale.

_ Follicoli e ormoni tiroidei

_ I follicoli tiroidei hanno il compito di sintetizzare, accumulare e secernere gli ormoni tiroidei. Essi

hanno forma sferica e normalmente sono rivestiti da un epitelio cubico semplice composto

da tireociti che circondano la cavità follicolare, contenente un secreto viscoso ad alta

concentrazione proteica definito colloide. Le cellule follicolari contengono in abbondanza

mitocondri e RER. Sintetizzano, infatti, una proteina globulare chiamata tireoglobulina e la

riversano nella colloide follicolare.

_ si formano due ormoni che, per il tempo in cui rimangono all’interno della colloide, restano uniti

alla tireoglobulina: l’ormone tiroxina, chiamato anche tetraiodotironina o semplicemente TX o T4, e

l’ormone triiodotironina o T3. La tiroide è l’unica ghiandola endocrina che accumula gli ormoni al di

fuori delle cellule che li producono.

_ Sotto l’influenza dell’ormone stimolante il rilascio della tireotropina (TRH) prodotto dall’ipotalamo,

l’adenoipofisi rilascia il TSH, il cui organo bersaglio è la tiroide. I tireociti rispondono rimuovendo

per endocitosi la tireoglobulina dal lume del follicolo; in seguito, l’attività lisosomale rimuove il

legame con la proteina e permette il rilascio di T3 e T4, che entrano in circolo principalmente per


PAGINE

6

PESO

29.11 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Anatomia
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze infermieristiche ed ostetriche
SSD:
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2017-2018

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher fefferica97 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Anatomia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Morelli Emanuela.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!