Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

9 Capitolo Il governo

Il governo è l'organo con il compito di amministrare l'attività legislativa e amministrativa dello stato

centrale, relazionarsi con gli altri stati, promuovere e migliorare le istituzioni pubbliche e il libero

rapporto fra i soggetti della società. Il governo si forma con l'adozione del D.P.R che nomina il

presidente del consiglio e su proposta di quest'ultimo , procede alla nomina dei ministri. Una volta

formato il governo si deve presentare entro 10 giorni davanti alle camere per ottenere la fiducia.

Nel periodo intercorrente tra la formazione del governo e presentazione davanti alle camere, esso

dispone di tutti i poteri , anche se con un limitato esercizio. Il governo presenta il proprio

programma davanti alle camere , e deve ottenere la fiducia da entrambe le camere con voti palesi,

con relativa motivazione; ottenuta la fiducia il governo può iniziare la propria legislatura.

Il governo può decadere / crisi per:

1- dimissioni volontarie causate da crisi politica tra i componenti della maggioranza

2- questione di fiducia( il governo non segue il programma presentato)

3- non approvazione delle camere o di una soltanto delle proposte di legge del governo, cosi

che il governo non può portare avanti il proprio programma politico ed è costretto a dimettersi.

4- per dimissioni del presidente del consiglio o a causa della sua morte.

Invece se un ministro si dimette questo non provoca la crisi del governo , in quanto può essere

sostituito da un altro ministro già in carica (con l'iterim) o con la nomina di un altro ministro. Oltre

a questo c'è anche il cosiddetto rimpasto , cioè il mutamento di più incarichi ministeriali all'interno

del governo. La costituzione non prevede nessun requisito per essere membri del governo infatti

esistono governi politici composti da parlamentari e governi tecnici (caso Ciampi) composti da

membri non parlamentari. Oltre alla questione di fiducia a cui è sottoposto il governo , ad essa può

essere sottoposto anche un singolo parlamentare.

Il governo è composto dal: presidente del consiglio dei ministri , dai ministri e dal consiglio dei

ministri.

“il presidente del consiglio”

Il presidente del consiglio secondo la costituzione svolge l'incarico di direttore del governo e delle

sue linee programmatiche(anche se il potere governativo spetta al consiglio dei ministri). Il

presidente del consiglio ha diversi poteri:

1-potere di esternazione

2-potere di rappresentanza dell'organo (presentazione del programma davanti alle camere ,

questione di fiducia)

3- potere di direzione dell'organo( il presidente fissa la data delle riunioni e l'ordine del giorno)

4-potere di coordinazione e promozione dei ministri (attraverso le direttive)

“il consiglio dei ministri”

Il consiglio dei ministri è l'organo titolare di tutte le funzioni governative, ed è composto dai

ministri e presieduto dal presidente del consiglio. Svolge funzioni come : predisposizione di

bilanci, adozione dei decreti leggi e dei decreti legislativi e dei regolamenti governativi, svolge

esercizi di controllo sulle leggi regionali ed eventualmente può impugnare le legge regionale,

delibero sullo scioglimento dei consigli regionali e la rimozione dei presidenti delle giunte.

Funzioni relative ad atti relativi della costituzionalità e legalità relativi ai conflitti tra i potere dello

stato o fra stato e regioni.

“i ministri”

I ministri compongono il governo e quindi anche il consiglio dei ministri, sono gli organi di vertice

di particolari apparati amministrativi chiamati ministeri. Non è detta che ad ogni ministri sia


PAGINE

3

PESO

16.58 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2017-2018

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher fabiolilla96 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto costituzionale e pubblico e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Grisolia Maria Cristina.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto costituzionale e pubblico

Regioni e Enti Locali
Appunto
La Corte Costituzionale
Appunto
L 'organizzazione degli apparati amministrativi statali
Appunto
Il potere Giudiziario
Appunto