Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

La nascita e lo sviluppo della finanza

Anni 1950-1960: Esplosione nell’interesse della

finanza aziendale.

1951: Friederich e Vera Lutz - The Theory of

Investment of the Firm

FINANZA SPECIALISTICA: approfondisce

argomenti quali: Composizione ottimale di un

portafoglio di investimenti, Costo del capitale ed il

suo influsso sul valore delle imprese, conflitti di

interesse tra azionisti e management,

ottimizzazione della struttura aziendale. 10

La nascita e lo sviluppo della finanza

Gli studi si caratterizzano per un orientamento

alla descrizione degli istituti finanziari e degli

strumenti di finanziamento a disposizione delle

imprese.

L’ottica adottata è più quella del finanziatore

esterno all’impresa e non quella di un

management interessato alle logiche che

dovrebbero presiedere alle dinamiche

complessive del capitale. 11

La nascita e lo sviluppo della finanza

Fine 1950: evoluzione della finanza:

Maggior attenzione al costo ed alla composizione

delle forme di finanziamento disponibili, anche in

relazione ai fabbisogni che ne hanno generato la

necessità

Sviluppo delle tecniche di analisi economico

finanziaria di bilancio tramite indici

Maggior attenzione alle problematiche ed alle

tecniche connesse alla gestione della liquidità e

alla distribuzione degli utili 12

La nascita e lo sviluppo della finanza

1960: Modello della finanza allargata

Attenzione ai problemi di scelta degli investimenti

-

in capitale fisso

Tematiche legate alla ricerca della struttura

-

finanziaria ottimale delle fonti di finanziamento

Concentrazione sulle logiche e tecniche della

-

programmazione finanziaria del costo del capitale

MAX PROFITTI→ MAX VALORE IMPRESA 13

La nascita e lo sviluppo della finanza

Modello CAPM (W. Sharpe) – anello di

congiunzione tra finanza azienda e finanza dei

mercati

Investire in progetti che presentano un valore

attuale netto positivo, calcolato scontando i flussi

monetari ad un tasso pari al costo del capitale

determinato sulla base di indici beta dei progetti.

Giudizi del passato Previsioni future

→ 14

La nascita e lo sviluppo della finanza

1970: Impennata dei costi delle materie prime e

tassi inflazionistici anomali.

Non cambiano gli obiettivi della finanza, ovvero

reperire risorse, ma cambiano le condizioni

economiche. Tale periodo è caratterizzato da una

carenza delle stesse con un crescente aumento

dei costi di approvvigionamento. 15

La nascita e lo sviluppo della finanza

La finanza inizia il processo di definitivo distacco

dalla funzione di contabilità-amministrazione.

efficienza nella

Obiettivo della finanza diventa

gestione delle risorse.

Fonti di finanziamento e Costo del capitale min

l’indebitamento attraverso l’incremento

dell’autofinanziamento e una oculata gestione

della liquidità.

Aumento del dinamismo delle imprese 16

La nascita e lo sviluppo della finanza

1980-1990: Boom della borsa

Approccio della Finanza Analitica

Elevata liquidità per l’imprese di

→possibilità

intraprendere nuovi investimenti

Finanziamento →Investimento 17

La nascita e lo sviluppo della finanza

All’interno dell’impresa nascono nuove figure

aziendali:

treasures:

- raccolta e gestione dei fondi

controller:

- preposto al controllo

dell’utilizzo dei fondi.

Indirizzare gli sforzi della finanza in modo

coerente con le attività caratteristiche

dell’impresa 18

La nascita e lo sviluppo della finanza

Nasce la Finanza Comportamentale

introdurre la psicologia nell’analisi delle

→ decisioni degli investitori 19

La nascita e lo sviluppo della finanza

Primo decennio degli anni 2000:

Passaggio da una società industrializzata a

una società di informazione

Intensificarsi del processo di globalizzazione

Riduzione dei vincoli normativi

Realizzazione di politiche di liberalizzazione e

di privatizzazione

Accorciamento ciclo di vita dei prodotti

Ingresso sul mercato di economie emergenti

Sviluppo dei mercati finanziari

20

La nascita e lo sviluppo della finanza

Unico grande mercato di

prodotti/servizi/tecnologie che offre alle

imprese una rilevante serie di opportunità

imponendo maggior trasparenza e utilizzo di

mezzi finanziari.

Le nuove possibilità di reperimento dei

finanziamenti richiedono alle imprese:

- incremento dimensionale

- focalizzazione core business 21

La nascita e lo sviluppo della finanza

La Finanza deve:

Assicurare il raggiungimento e la

salvaguardia della posizione competitiva

Definire le linee strategiche e di sviluppo

22


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

31

PESO

82.55 KB

AUTORE

Ele9289

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia aziendale
SSD:
Università: Torino - Unito
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Ele9289 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Finanza aziendale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Torino - Unito o del prof Tardivo Giuseppe.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Finanza aziendale

Riassunto esame Finanza aziendale, prof. Schiesari - Tardivo, libro consigliato: Finanza aziendale, seconda edizione, 2014, G.Tardivo, Schiesari,  Miglietta
Appunto
Esercizi svolti di finanza aziendale, prof Enrico Battisti
Esercitazione
Riassunto esame finanza
Appunto
Formulario di finanza aziendale
Appunto