Che materia stai cercando?

Esempi domande esame scritto Storia dell'Architettura

Appunti di Storia dell'architettura sulle domande d'esame basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni del prof. Repishti dell’università degli Studi del Politecnico di Milano - Polimi, facoltà di Architettura e società. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Storia dell'architettura docente Prof. F. Repishti

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

10) Indica i diversi sistemi di muratura (opus):

1. Incertum: disordinato (non ha valenza decorativa), piccoli blocchi di pietra (più o meno lavorati), muratura a

sacco

2. Reticulatum: blocchetti di tufo (origine vulcanica) disposti a 45°, sulla 6° faccia ho protuberanza con cui i aggrappa

al legante. Un esempio è quello di Villa Adriana

3. Spicatum: andamenti alternati a destra e sinistra a 45° a lisca di pesce/spiga, ciottoli di fiume ben levigati, età

Medievale/Romantica

4. Vittatum: muratura a sacco, misure ciottoli abbastanza regolari

5. Mixtum: diversi materiali e diversa geometria nella costruzione della muratura

6. Latericium/testaceum: laterizio (nascosto quasi sempre dietro a intonaco – dai Romani)

7. Sectile: sottili lastre di pietra x rivestire la muratura (“camuffamento”), ricerca di cromatismo

 Diverso dai Mosaici: piccole lastre/pezzetti (“molto” più costoso)

11) (Pianta) Domus ad atrio: a piano unico, rettangolare (NO aperture sul perimetro tranne la porta d’ingresso)

Tabernae (in gestione a terzi)

 

Accesso tramite vestibolo si arriva all’atrio (= cuore della casa) c’è cortile aperto verso l’alto che illumina tutto

dato che non ci sono finestre l’acqua piovana viene raccolta x il fabbisogno della vita quotidiana (c’è un buco in

 

alto - nel soffitto?) cubicula (stanze da letto) tablinium (stanza tipo salotto) + porticato + orto (coltivato o

giardino). 

12) Partito alla romana: semicolonna che affianca un arco nella loggia ad archi (che poggiano su setti murari)

13) Elenca le più importanti Basiliche di età Romana

14) Pianta della “Maison de la carreè” di Nimes

15) Elenca le differenze fra teatro greco e romano.

16) Imperatori di cui bisogna saperne le “opere”: Diocleziano, Costantino, Adriano, Giustiniano.

17) Caratteristiche dell’architettura Tardo Antica:

- Diverse regioni di sviluppo

- Nuovo modo di fare architettura

- Architettura romana declinata nelle tradizioni

- Architetture massicce/solide coperture voltate che necessitano di mura massicce (tipo Basilica di Massenzio)

- Grandi spazi unitari: terme, regge, basiliche

- Rimpiego di materiali da demolizione/distruzione di altri edifici (guerre/blocco scambi materiali)

- Maestranze (abilità tecnica) 

- Variazioni elementi architettonici edificio = VARIATIO forma capitello & forma/altezza colonne

- Aula regia di Treviri: aula rettangolare con abside terminale con copertura lignea, grande finestratura (tipica

romana) + sistema scansione pareti (aperture) abside semicircolare (interno) + seghettata (esterno)

18) Disegnare 3 piante fra quelle proposte (di una ci sono anche prospetto e sezione)

19) 2 domande su descrizione edificio/i molto significativo/i (ci dà pianta ed alzato e noi dobbiamo fare descrizione, non

divago su fasi costruttive inutili)

20) Chiesa di S. Costanza (Roma)

21) Pianta Cappella Palatina ad Aquisgrana

22) Sistema alternato: è costituito dall’alternanza, lungo la navata di una chiesa, degli elementi di sostegno formati da

pilastri e colonne o pilastri complessi e pilastri più semplici. In architettura il sistema obbligato, detto anche sistema

alternato o sistema vincolato, è costituito dall'alternanza, lungo la navata di una chiesa, degli elementi di sostegno

formati da pilastri e colonne o pilastri complessi e pilastri più semplici. L'alternanza dei sostegni evita la monotonia

della navata e serve a rinforzarla. Inoltre, i pilastri dei due lati della navata sorgono ai quattro angoli di un quadrato

ed individuano una campata. Infatti, semicolonne o lesene, sporgenti dal pilastro, si collegano direttamente agli archi

traversi delle campate. Le navate laterali, invece, generalmente presentano una campata per ogni sostegno.


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

3

PESO

207.69 KB

AUTORE

Sofia.5

PUBBLICATO

8 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in progettazione dell'architettura
SSD:
A.A.: 2018-2019

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Sofia.5 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia dell'architettura e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Politecnico di Milano - Polimi o del prof Repishti Francesco.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Storia dell'architettura

Storia dell'architettura dalle origini al '600
Appunto
Storia dell'architettura dal 400 al 700
Appunto
Storia dell'architettura I: parte prima
Appunto
Appunti Storia Architettura
Appunto