Che materia stai cercando?

Epodi 5 (Orazio), Esame di Lingua Latina I, prof. Bandini Appunti scolastici Premium

Traduzione libera e commento, con analisi grammaticale e lessicale della poesia Epodi 5 di Orazio per l'esame di Lingua Latina I, tenuto dalla professoressa Giorgia Bandini. Università degli Studi Carlo Bo - Uniurb, Facoltà di lettere e filosofia. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Lingua latina I docente Prof. G. Bandini

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

42. Defuisse

Desum, dees, defui, deesse (mancare)

Infinito perfetto.

De + sum (de privativo)

44. Credidit

Crēdo, crēdis, credidi, creditum, crēdĕre (credere)

Indicativo perfetto terza persona singolare.

Perfetto a raddoppiamento di credo.

46. Excantata

excantas, excantavi, excantatum, excantāre

Excanto, (invocare, attirare)

Participio perfetto

46. Excantata voce

Termine tecnico: attirare con incantessimi.

46. Thessala

Terra per eccellenza della magia,

47. Deripit

Dērĭpĭo, dērĭpis, deripui, dereptum, dērĭpĕre (strappare, estrarre)

Indicativo presente terza persona singolare.

49. Rodens

Rōdo, rōdis, rosi, rosum, rōdĕre (rodere)

Participio presente

50. Dixit

Dīco, dīcis, dixi, dictum, dīcĕre (dire)

Indicativo perfetto terza persona singolare.

50. Tacuit

Tăcĕo, tăces, tacui, tacitum, tăcēre (tacere)

Indicativo perfetto terza persona singolare.

51. Arbitrae

Prima volta con il significato di testimoni.

53. Fiunt

Fĭo, fis, factus sum, fieri (essere fatto, diventare, accadere)

Indicativo presente terza persona plurale.

54. Nunc, nunc, nunc

Invocazione con ripetizione. Viene ripetuta tre volte perché tre è il numero magico.

54. Adeste

Adsum, ades, adfui, adesse (assistere)

Imperativo presente seconda persona plurale.

55. Numen

Dio in termine arcaico

55. Vertite

vertis, verti, versum, vertĕre

Verto, (rivolgere, indirizzare)

Imperativo presente seconda persona plurale.

56. Latent

Lătĕo, lătes, latui, lătēre (celarsi, occultarsi)

Indicativo presente terza persona plurale.

57. Dulci sopore

Verso epico di Virgilio

58. Rideant

Rīdĕo, rīdes, risi, risum, rīdēre (ridere, deridere)

Congiuntivo presente terza persona plurale.

59. Latrent

Lātro, lātras, latravi, latratum, lātrāre (abbaiare)

Congiuntivo presente terza persona plurale.

60. Perunctum

Pĕrunguo, pĕrunguis, perunxi, perunctum, pĕrunguĕre (ungere)

Participio perfetto

60. Quale

Ci voleva il quo (errore sintattico). È un solegismo, cioè un errore voluto. Il termine deriva

da Solis, una città greca in cui i cittadini parlavano un greco sbagliato.

61. Laborarint

Lăbōro, lăbōras, laboravi, laboratum, lăbōrāre (fare, adoperarsi)

Indicativo futuro anteriore III persona plurale. Forma sincopata di Laboraverint.

62. Accidit

Accĭdo, accĭdis, accidi, accĭdĕre (accadere)

Indicativo presente III persona singolare.

63. Valent

Vălĕo, văles, valui, valitum, vălēre (avere potere, essere efficace)

Indicativo presente terza persona plurale.

64. Fugit

Fŭgĭo, fŭgis, fugi, fugitum, fŭgĕre (fuggire)

Indicativo perfetto III persona singolare

64. Ulta ulciscĕris, ultus sum, ulcisci

Ulciscor, (vendicare, punire)

Participio perfetto

ritornano i temi e le parole dell’epodo 3

v.64:

66. Inbutum

Imbŭo, imbŭis, imbui, imbutum, imbŭĕre (intingere, impregnare)

Participio perfetto

67. Abstulit

Aufĕro, aufĕrs, abstuli, ablatum, aufĕrre (rapire)

Indicativo perfetto terza persona singolare.

69. Fefellit

fallis, fefelli, falsum, fallĕre

Fallo, (ingannare)

Indicativo perfetto terza persona singolare.

Verbo relativamente impersonale.

70. Indormit indormis, indormii, indormitum, indormīre

Indormĭo, (dormire sopra)

Indicativo presente terza persona singolare.

72. Ambulat

Ambŭlo, ambŭlas, ambulavi, ambulatum, ambŭlāre (camminare)

Indicativo presente terza persona singolare.

72. Veneficae

Termine tecnico della magia: significa maga, strega.

73. Carmine

Termine tecnico della magia: significa formula magica.

75. Fleturum

Flĕo, fles, flevi, fletum, flēre (piangere)

Participio futuro

76. Recurres

Rĕcurro, rĕcurris, recurri, recursum, rĕcurrĕre (correre all’indietro)

Indicativo futuro semplice seconda persona singolare.

76. Vocata

Vŏco, vŏcas, vocavi, vocatum, vŏcāre (convocare, invitare, attirare)

Participio perfetto.

77. Redibit

Rĕdĕo, rĕdis, redii, reditum, rĕdire (tornare, ritornare)

Indicativo futuro semplice terza persona singolare.

78. Parabo

Păro, păras, paravi, paratum, părāre (preparare)

Indicativo futuro semplice prima persona singolare.

78. Infundam

infundis, infudi, infusum, infundĕre

Infundo, (versare).

Indicativo futuro semplice prima persona singolare.

Maius…maius

78. Ripetizione incalzante

(v.83) c’è la maledizione. È un non è possibile. L’immagine

78. Da Maius a ignibus aduneton:

non è realistica, in quanto se la maledizione non funzione prevedrà una rivoluzione astrale.

79. Fastidienti

Fastīdĭo, fastīdis, fastidii, fastiditum, fastīdīre (non sopportare, provare avversione)

Participio presente.

80. Sidet sidis, sidi, sessumm sidēre (sprofondare)

Sido,

Indicativo futuro semplice, terza persona singolare.

81. Porrecta

Porrĭgo, porrĭgis, porrexi, porrectum, porrĭgĕre (stendere/sporgere)

Participio perfetto passivo femminile singolare ablativo

82. Flagres

Flăgro, flăgras, flagravi, flagratum, flăgrāre (bruciare, ardere)

Congiuntivo presente II persona singolare

83. Astris ignibus

In poesia le fiamme nere indicano qualcosa di maligno. Ci sono due tipi di nero: ater (nero

opaco, che deriva dalla mancanza di luce) e niger (nero brillante).

85. Lenire

Lēnĭo, lēnis, lenii, lenitum, lēnīre (addolcire, mitigare)

Infinito presente. tipico della poesia di Sallustio e serve per richiamare la prosa nell’azione.

Infinito narrativo,

86. Rumperet

Rumpo, rumpis, rupi, ruptum, rumpĕre (rompere)

Congiuntivo imperfetto terza persona singolare.

87. Misit mittis, misi, missum, mittĕre

Mitto, (lanciare)

Indicativo perfetto terza persona singolare.

87. Thyesteas preces

Le maledizioni di Tieste: Tieste, figlio di Pelope, fratello e rivale di Atreo. Quando Atreo, fingendo

la riconciliazione, lo invitò ad un banchetto in cui gli imbandiva le carni dei figli, Tieste maledì il

fratello e tutta la discendenza.

88. Fas e Nefasque

Sostantivi neutri invariabili. non è l’et che separa ma correla i due termine.

La congiunzione enclitica que –

Fas è un termine solenne che indica il bene divino la volontà divina.

Nefas è il termine opposto e indica qualcosa contrario agli dei.

88. Valent

Vălĕo, văles, valui, valitum, vălēre (+ infinito = essere in grado di, potere)

Indicativo presente terza persona plurale.

89. Convertere

Converto, convertis, converti, conversum, convertĕre (cambiare)

Infinito presente.

90. Diris –

Da dirus a- um: Dio irato.

90. Agam

ăgis, egi, actum, ăgĕre

Ago, (condurre/perseguitare/seguire)

Indicativo futuro semplice prima persona singolare.

90. Detestatio

Termine tecnico di natura sociale (= respingere)

91. Expiatur

Expĭo, expĭas, expiavi, expiatum, expĭāre (punire, far scontare)

Indicativo presente passivo terza persona singolare

92. Perire pĕris, perii, pĕrire

Pĕrĕo, (perire, morire)

Indicativo presente

92. Iussus

iŭbĕo, iŭbes, iussi, iussum, iŭbēre (ordinare, decretare)

Participio perfetto passivo maschile singolare nominativo

92. Exspiravero

Exspīro, exspīras, exspiravi, exspiratum, exspīrāre (spirare, morire)

Indicativo futuro anteriore prima persona singolare.

93. Occurram

occurris, occurri, occursum, occurrĕre

Occurro, (rispondere, aggredire, attaccare, imbattersi)

Indicativo futuro semplice prima persona singolare

94. Petam

Pĕto, pĕtis, petii, petitum, pĕtĕre (cercare)

Indicativo futuro semplice I persona singolare


PAGINE

12

PESO

363.53 KB

AUTORE

tinotina

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in Scienze umanistiche,discipline artistiche filosofiche e letterarie
SSD:
Università: Carlo Bo - Uniurb
A.A.: 2016-2017

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher tinotina di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Lingua latina I e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Carlo Bo - Uniurb o del prof Bandini Giorgia.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Lingua latina i

Satira 1,8 (Orazio), Esame di Lingua Latina I, prof. Bandini
Appunto
Fasti 5 (Orazio), Esame di Lingua Latina I, prof. Bandini
Appunto
Riassunto esame Linguistica Italiana, prof. Mancini
Appunto
Fortuna della cultura classica
Appunto