Che materia stai cercando?

Economia monetaria - Barro e Gordon

Appunti di Economia monetaria per l'esame del professor Ciccarone su Barro e Gordon sui seguenti argomenti: la reputazione e la politica monetaria: la curva di offerta di Lucas, l'ottimizzazione dei privati, l'ottimizzazione AM, la soluzione discrezionale, la soluzione di precommitment, l'equilibrio di Nash del supergioco.

Esame di Economia Monetaria docente Prof. G. Ciccarone

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

PROBLEMA

Esiste una coppia di strategie di NE per tutto il gioco

ripetuto { }

{ }

 

Nash

Nash

π π

e | |

 

h , h

 

= ∞ = ∞

t t t

t

t 0 ,

1

,... t 0 ,

1

,...

 

tale che: ∞ ( )

δ t − >

P T 0

∑ t t

=

t o

Se esiste, questa coppia di strategie è un equilibrio

reputazionale. Giuseppe Ciccarone 2007

Queste strategie esistono; una è la strategia grim

da parte dei privati. 

π π

e = =

a 0

t

0

, p 

 0

{ } 

Grim

π π π π π

e e e

| = = = 

h se −

= ∞ −

, 1

t t t t p t

t 0

,

1

,... 1

t 

π π π π

e e

= ∀ > ≠

 

T t se −

T T , p t 1

 

t 1

- In t = 0, i privati danno fiducia alle AM, scegliendo aspettative

coerenti con la soluzione precommitment;

- se AM nel periodo precedente ha scelto il precommintment, i privati

lo premiano mantenendo le aspettative;

- se AM nel periodo precedente ha tentato il cheating , i privati lo

puniscono, fissando l’aspettativa a per tutti i periodi futuri.

π t,d Giuseppe Ciccarone 2007

Tentazione per la BC con grim

Prima di iniziare a giocare (a t = 0), BC promette di seguire la regola e

in t = 0, 1, 2, ... sceglie il cheating:

∞ ∞

= in t = 1,2, …

T 0

t π π

e =

i privati, ingannati a t = 0, attuano la “rappresaglia”, fissando t t , d

in t = 1,2, … ed eliminando del tutto la tentazione.

La tentazione complessiva per BC è:

Giuseppe Ciccarone 2007

Punizione per la BC con grim

(i privati si fidano a t = 0)

= in t = 0

P 0

t  

 

( ) α α

2 2 2 2 2

k k k in t=1,2,…, (non scontato)

  ∞

= − = + − =

 

P U U 1

 

t t d t p

, , β β

 

2 2 2

 

 

Valore (scontato) della punizione:

Affinché la strategia grim induca come risposta ottimale da parte di BC

π π

=

una strategia per tutti i periodi sin dall’inizio, occorre:

t t , p

Sostituendo i valori delle due sommatorie : Giuseppe Ciccarone 2007

Folk Theorem

La condizione (P-T) può essere espressa come:

δ δ

Quando > * , se i privati adottano la grim, per la BC la strategia

migliore è quella del precommitment: fissare in ogni t un’inflazione pari

a: { }

Commitment

π π

| =

h = ∞

t t , p ∀t.

t t 0 ,

1

,... δ

Come può essere soddisfatta questa condizione? Tanto più ↑

δ

tanto più tende a valere. indica quanto un soggetto valuta il

δ

benessere futuro rispetto al benessere presente: alto =

”lungimiranza”. Giuseppe Ciccarone 2007

δ∗

Effetti di variazioni dei parametri su

β δ

Se diverge, * cresce e tende al limite a ½. Ciò però non vuol

β δ

necessariamente dire che quando cresce occorre un più

“lungimirante” per attuare il precommitment basato sulla reputazione.

β

Se la BC tende al massimo “conservatorismo” (Rogoff), cioè è

→ ∞,

interessata solo a mantenere bassa l’inflazione vicina allo zero: nel

singolo stage game (il gioco di K-P), la sua funzione di reazione sarà:

π e =

La strategia ottimale dei privati sarà e quindi prevarrà una

0

t

soluzione finale identica al precommitment.

Non esiste in tal caso il problema della time inconsistency, alla base

della soluzione cercata tramite il gioco ripetuto e la conquista della

reputazione. Giuseppe Ciccarone 2007

Equilibrio di Nash del supergioco

{ } { }

 

Commitment Grim

π π e

| |

 

Mostrare intuitivamente che la coppia h , h

 

= ∞

= ∞

t t t

t t 0

,

1

,...

0

,

1

,...

t

 

è un equilibrio di Nash del supergioco.

{ }

Grim

π e |

Se i privati adottano la risposta ottimale delle autorità è

h = ∞

t t { }

0 ,

1

,...

t Commitment

π e | h = ∞

t t t 0

,

1

,...

Infatti, se le autorità possono scegliere il cheating all’inizio, ma poi otterranno

sempre la perdita derivante dalla discretion. La loro perdita totale sarà:

Se invece giocano il precommitment sempre la loro perdita sarà:

δ Pr ecom *

Λ < Λ

grande abbastanza, . Dunque, se i privati giocano la grim,

Per un { }

AM

AM Commitment

le autorità non avrebbero incentivi a deviare da π e | h = ∞

t t t 0

,

1

,... Giuseppe Ciccarone 2007

Equilibrio di Nash del supergioco

Se le autorità scelgono il precommitment, i privati trovano sempre

ottimale scegliere grim, poiché fornisce perdita nulla (neanche i

privati hanno incentivi a deviare da grim se le autorità giocano il

precommitment) ∞ δ

Grim t

Λ = =

V 0

P t

=0

t

essendo sempre: e

π π

=

t t Giuseppe Ciccarone 2007

Il gioco della credibilità

Funzione di costo di AM in ciascun periodo in funzione dell’inflazione

( )

(effettiva ed attesa): a π π π

= − − > >

2 e

C b a 0 b 0

t t t t

2 2

I privati esprimono la funzione di costo:  

e

π π

= −

 

J J

t t t

 

BG ipotizzano che i privati scelgano la strategia di minaccia:

e

π π

=

1. se , AM credibile e le aspettative per il periodo corrente

− −

t 1 t 1

saranno in linea con il tasso di inflazione associato alla regola;

e

π π

2. se (AM hanno deviato) AM non credibile; aspettative

t 1 t 1

per il periodo corrente pari al tasso di inflazione associato alla

politica discrezionale: AM dovranno riacquistare la credibilità

perduta rispettando, nel periodo successivo, la regola annunciata.

Giuseppe Ciccarone 2007

Esempio (forma normale)

I giocatori hanno soltanto due strategie a disposizione: tasso di

inflazione (effettivo e atteso) pari a zero o a uno. a = b = 2

( )

a π π π

= − − > >

2 e

C b a 0 b 0

t t t t

2 2

 

e

π π

= −

 

J J

t t t

 

e e

π π

= =

0 1

t t

π = 0; 0 -2; -1

0

t

π = 1 1 ; -1 -1; 0 NE

t

Se i giocatori fissano le variabili pari a uno: NE subottimale; se AM acquisisce

credibilità: si potrebbe raggiungere una posizione Pareto-superiore, dalla quale AM

avrebbe però incentivo ad allontanarsi. Tentazione = 1, così come la perdità di

δ

payoff futura associata alla punizione; < 1: è sempre conveniente deviare.

Giuseppe Ciccarone 2007


PAGINE

24

PESO

335.76 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia e commercio (POMEZIA, ROMA)
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher valeria0186 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Economia Monetaria e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Ciccarone Giuseppe.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Economia monetaria

Economia monetaria - la prova d'esame 2008
Esercitazione
Economia monetaria - l'intermediazione finanziaria
Appunto
Economia monetaria - l'interazione tra politica fiscale e politica monetaria
Appunto
Economia monetaria - test  03.2008
Esercitazione