Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

smaterializzazione

2° - si compra e si vende immaterialità (software / consulenza / turismo / on-line → servizi, non merci in

senso fisico il processo tecnologico porta a smaterializzare i prodotti offerti) ⇒

(la domanda si specifica interagendo con l’offerta implica

- l’immaterialità si somma alla materialità

l’uso del tempo libero, il piacere di non fare cose da soli, la persona e il suo bagaglio, l’acquisto di

informazioni e non solo dell’oggetto, l’affermarsi di uno status sociale) es. acquisto del cappotto

- aumenta il contenuto immateriale dei beni fisici

La smaterializzazione porta alla globalizzazione perchè si globalizza più facilmente ciò che non si vede

(immateriale) perché circola per sua natura meglio poiché a differenza di un prodotto fisico non ha l’ostacolo

della fisicità.

accelerazione dello sviluppo tecnologico

I nuovi prodotti tecnologici impiegano meno tempo a diffondersi

la radio si diffuse in 50 anni, la tv in 10 anni, la tv a colori in 3 anni, il video in 6 mesi…

Le nuove scoperte si diffondono più rapidamente nella globalizzazione se aspetto troppo è possibile anzi

probabile che altri mi battano sul mio mercato minor tempo

La R & S vanno implementate per stare al passo con i tempi ovvero necessitano di rinnovo continuo per non

essere superati e per non far spazzar via l’impresa dal mercato maggior investimento

per recuperare questi costi mi devo metter a livello mondiale

Esistono prodotti detti che per tempi, costi e R&S devono nascere globali per essere posizionati

nati globali

sul mercato adeguatamente.

sviluppo dei trasporti e delle comunicazioni

4° ⇒

Sempre più veloci ed immediati rendono irrilevanti i confini e le distanze terrestri si accorciano

tempi e spazi.

Cause dal lato della domanda

sviluppo del turismo

legato alla crescita del tempo libero, forte tendenza al turismo internazionale. ⇒

Il turista produce relazioni quindi fa si che oggi noi sappiamo come vivono nel resto del mondo diventa

un fattore globale.

aumento del reddito

L’aumento del reddito fa si che i bisogni non siano più solo di sussistenza, ma bensì permette che nascano

nuove esigenze che vanno oltre (es. compro Coca-Cola anziché acqua)

livello di istruzione

La globalizzazione parla inglese quindi l’aumento del livello di istruzione è un fattore di globalizzazione 3

mass media

4° l’affermarsi di bisogni comuni

Questi fattori interagiscono e fanno si che anche dal lato della domanda ci sia spinta verso la globalizzazione

La domanda sempre più si chiarisce interagendo con l’offerta.

→ questo è il prodotto o lo compri o non lo compri (prendere o lasciare); adesso non è più

Logica dell’ EXIT così. ⇓

→ prevale la dialettica (interazione tra le parti, tra domanda e offerta)

Logica della VOICE non faccio prodotti ma costruisco soluzioni adatte alle esigenze (logica prevalente

nei servizi che sta prendendo piede anche nella produzione)

i prodotti sono sempre meno standardizzati

Cambiamento nel modo di concepire l’impresa dovuto alla globalizzazione

cambia la sua diventa ovvero la sua offerta si definisce con l’interazione con

concezione dialogica

I. i vari stakeholders

più dialogo con gli interlocutori perché costruisce relazioni

– non è una realtà isolata

– è tanto più efficiente quanto più sa dialogare con l’ambiente

cambia che diventa

all’approccio organizzativo reticolare

II. (bottom-up è una struttura non adeguata alla globalizzazione perché le decisioni più adeguate sono prese

a bottom (non up) che è a contatto con il cliente non era una struttura adeguata perché le decisioni

vanno prese in modo rapido e adeguato da chi meglio conosce infatti una struttura organizzativa

gerarchica non si adatta al nuovo modello di soddisfacimento dei bisogni

es: agenzia di viaggi

⇒ togliere burocrazia e prevalere approccio di rete (tessere reti di relazioni)

Per essere globale I e II vanno prese in considerazione

La tecnologia sta dietro a tutto ma è chi la usa che la rende fondamentale.

Cultura di dialogo e organizzazione aziendale: bisogna sapersi muovere secondo questa logica.

La globalizzazione è:

un dato di fatto (esiste)

– indipendentemente da opinioni sfavorevoli personali (non si può fermare ma si può

– rallentare)

genera ricchezza

– 4


ACQUISTATO

3 volte

PAGINE

5

PESO

93.74 KB

AUTORE

Exxodus

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia
SSD:
Docente: Non --
A.A.: 2009-2010

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Exxodus di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Economia e gestione delle imprese internazionali e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Non --.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in economia

Riassunto esame Economia Aziendale, prof. Bianchi, libro consigliato Corso di economia aziendale, Airoldi, Brunetti, Coda
Appunto
Ragioneria - domande di teoria
Appunto
Ragioneria - domande di teoria
Esercitazione
Modelli autoregressivi vettoriali
Dispensa