Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

L'ECONOMIA AZIENDALE

Elabora, su contributo dell'economia politica, teorie economiche utili per il governo

delle aziende di ogni istituto. Ricerca anche nuovi e migliori modalità di svolgimento

delle attività economiche sulla base di una visione dinamica dei processi

economici. Il processo dinamico di innovazione si svolge su 2 livelli: a livello delle

aziende dove nascono le spinte innovative dei singoli membri e a livello degli organi

di governo. I singoli istituti dovrebbero operare in libertà le proprie scelte nelle

economie di mercato. L'oggetto proprio di studio sono tutti gli istituti in cui si

svolgono significative attività di consumo e di produzione. L'economia aziendale

studia l'attuazione delle produzioni e dei consumi e i connessi processi di

configurazione degli assetti istituzionali, trasformazione tecnica, negoziazione,

organizzazione, rilevazione e informazione. Le operazioni di azienda si attuano con

vari insiemi di condizioni di produzione (imprese prestatori di lavoro e capitale di

risparmio).

L'innovazione economica consiste in una ricerca, individuazione e

sperimentazioni di nuove modalità di svolgimento delle produzioni e dei consumi. Il

principio fondamentale dell'economia aziendale è massimizzare la disponibilità

limitata di beni per ottenere il massimo risultato. Occorre quindi trovare sempre più

efficienti monda alita di svolgimento dell'attività economica.

1. Perché l'attività economica non è totalmente svolta all'interno delle

famiglie? Non si ricorre più all'autoconsumo perché non ci sono più i mezzi

necessari. Il progresso e con ciò ci ha portato a capire che svolgendo attività

discali più grandi si hanno maggiori risultati economici. Questo è dovuto

anche alla nascita delle economiche specializzate

2. Perché le singole persone tendono ad aggregarsi in istituti?

Perché si ha un maggiore profitto se le singole persone si aggregano

offrendo ognuna risorse diverse. Inoltre i costi di transazione (contratti,

macchinari e fattori di produzione) si affrontano una volta sola e non ogni

giorni.

3. Perché l'attività economica non si svolge nell'ambito di una sola

grande organizzazione che organizza l'attività di ogni soggetto?

Non ci sarebbe il coordinamento e il controllo naturalmente decisi dal

mercato. È troppo complesso che un persona possa decidere quanto bisogna

produrre o il prezzo di vendita.

4. Perché i vari istituti esterni alle famiglie si suddividono in macro

classi (imprese, istituti nonprofit e istituti pubblici territoriali)?

Si ha l'opportunità di sfruttare l'efficienza delle imprese che operano nel

mercato stimolati dalla concorrenza.

Si ha la necessità di interventi dello stato quando l'azione privata non è

sufficienti vedi beni e servizi solo pubblici.

Si dà l'opportunità di creare associazioni ispirate a motivazioni culturali e

sociali.

5. Perché all'interno di ciascuna mono classe si trovano realtà molto

diverse? Si spenga dalla pluralità di fattori vedi imprese. Vi sono differenti

imprese con differenze caratteristiche di prodotti quindi che attuano diverse

scelte di dimensione, localizzazione etc. Adozione di diverse e speciali mosse

strategiche che danno luogo a forme aziendali diverse. Diverse competenze

e innovazioni tecniche, operano in diversi mercati. Diverse fonti di energia

etc..

QUATTRO MODELLI DI CONFIGURAZIONE DEI SISTEMI ECONOMICI

Autoconsumo: gruppi primari di persone che svolgono al proprio interno tutte

le attività economiche volte all'autoconsumo. Hanno quindi un'autonomia.

Mancano però le forme di specializzazione economica. Forma di economia

primitiva.

Atomistico di mercato: qui esistono solo persone singole che svolgono in

autonomia la propria attività di lavoro specializzata. Non esistono quindi

imprese. Le loro attività sono coordinate da meccanismi che derivano dalla

dinamicità della domanda e dell'offerta nel mercato. È un modello astratto.

Gerarchia totale: organizzazione statale centrale che pianifica l'intera attività

economica. Ogni persona è specializzata e il coordinamento è attuato dalla

gerarchia centrale. Forma di economia socialista.

Pluralità di istituti specializzati: numerosissimi istituti di varia specie.

All'interno i singoli membri vengono coordinati da un gerarchia aziendale, le

relazioni sociali sono regolate dal mercato, ma alcune sono regolate da

gruppi interaziendali.

La specializzazione economica

Si manifesta su 3 livelli: specializzazione per macro classi di istituti; imprese

produzione di beni privati, famiglie consumi, composta pubblica produzione

beni e servizi privati. Specializzazione nell'ambito di ciascuna classe di istituti

(principalmente imprese e istituti pubblici) nelle imprese si presentano forti

gradi di specializzazione. Specializzazione nell'ambito delle singole imprese.

Le economie di specializzazione

La specializzazione comporta dei vantaggi poiché le attività si svolgono con

maggior velocità, minore fatica e risultati di qualità migliore. Con l'affermarsi

di standard sono nate sempre più imprese specializzate che hanno

competenza solo in un determinato settore di produzione. Sono cambiati i

mezzi di comunicazione negli ultimi vent'anni e per questo, anche grazie ad

internet, il processo di specializzazione è cresciuto notevolmente anche

perché, questi nuovi mezzi di comunicazione, rendono più facili i trasferimenti

a basso costo di informazioni quindi le varie competenze di un'impresa non

sono più in uno stesso edificio. La specializzazione è n collegata allo sviluppo


ACQUISTATO

3 volte

PAGINE

6

PESO

53.38 KB

AUTORE

ChiaVe14

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia aziendale
SSD:
A.A.: 2015-2016

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher ChiaVe14 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Economia aziendale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Modena e Reggio Emilia - Unimore o del prof Brugnoli Carlo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Economia aziendale

Economia aziendale
Appunto
Riassunto esame Economia Aziendale 2, prof. Zavani, libro consigliato Capitale e Operazioni Straordinarie, Montrone,  Musaio
Appunto
Economia aziendale
Appunto
Economia aziendale II - Terza parte
Appunto