Che materia stai cercando?

Divisione del lavoro sociale 1983 Appunti scolastici Premium

Appunti di Sociologia del prof. Bixio sulla divisione del lavoro sociale 1983: l’individualismo utilitaristico, Metodologia di studio, la scienza della moralità, rapporto tra individuo e società moderna, solidarietà sociale, regole di diritto, solidarietà meccanica ed organica.

Esame di Sociologia docente Prof. A. Bixio

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

La proprietà è una estensione della persona sulle cose: se la personalità è

collettiva, la proprietà è allora comune.

b) organica: la solidarietà deriva dalla interdipendenza funzionale nella divisione

del lavoro.

Si basa sulla differenza di credenze e azioni tra individui individualismo.

Lo stesso diritto civile infatti regola i rapporti tra individui che occupano

posizioni diverse, e tra individui e proprietà privata.

Tuttavia, una società basata solo su interessi personali si disgregherebbe subito,

perché gli interessi sono incostanti.

Del resto, è vero che i rapporti contrattuali si espandono, ma in contemporanea ci

sono regole ce li disciplinano, senza avere quindi associazioni contrattuali nel

caos, di breve durata. ↓

- critica a Tonnies, che oppone la società comunitaria a quella basata sulla cooperazione,

sostenendo che solo la prima abbia moralità. D. sostiene che l’abbia anche la cooperazione.

Come si spiega la divisione del lavoro:

- Teoria dell’utilitarismo: maggiore ricchezza materiale prodotta dalla specializzazione del

lavoro.

Maggiore produzione più bisogni soddisfatti più felicità.

D. non concorda: i nuovi motivi di felicità sono compensati dai nuovi motivi di sofferenza,

della nuova società. Vedi: suicidio, sconosciuto quasi nelle società primitive.

- Teoria di D. :la divisione del lavoro aumenta perché ad aumentare è la densità morale (cioè

il contatto tra individui, che agiscono e reagiscono gli uni agli altri), direttamente

proporzionale alla densità fisica (cioè alla continuità di relazioni fisiche tra gli individui).

Darwin: la lotta per l’esistenza è più frequente tra organismi della stessa specie. Per questo

si ha una specializzazione complementare: perché si possa vivere insieme senza prevaricare

sulla vita altrui.

D. applica questa spiegazione alla società umana: in una città coesistono occupazioni

diverse, senza creare lotte però, perché seguono diverse finalità, sotto la stessa legge.

(l’industriale ricchezza; politico potere; soldato gloria ecc)

INDIVIDUALISMO E ANOMIA

La specializzazione del lavoro nella divisione di classe = minore diffusione della coscienza

collettiva si riduce a modi di pensare/sentire generali e indeterminati = lasciano più spazio alle

differenze individuali.

Questo non significa che nella solidarietà organica vi sia solo disordine, come ritiene chi pensa che

un consenso morale definito sia l’unico modo per avere coesione sociale.

Nella solidarietà organica si conserva un assetto morale: il CULTO DELL’INDIVIDUO (//

laicizzazione della vita sociale): il sentimento e le credenze ora riguardano il valore e la dignità

dell’individuo, non della collettività.

Allora perché nelle società moderne c’è un livello di conflitto tanto alto?

Perché effettivamente esiste un conflitto di classe tra capitale e lavoro, che si è sviluppato nella

divisione del lavoro, ma non è un suo prodotto.


PAGINE

3

PESO

17.04 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Sociologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in scienze della politica
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher valeria0186 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Sociologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Bixio Andrea.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Sociologia

Capitalismo e teoria sociale
Appunto
Studi su autori tedeschi
Appunto
Riassunto esame Storia del pensiero politico contemporaneo, prof. Scuccimarra, libro consigliato Il Pensiero Politico Contemporaneo, Galli
Appunto
Capitalismo e teoria sociale
Appunto