Che materia stai cercando?

Dittico All'Italia- Sopra il monumento di Dante

Appunti di letteratura italiana basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni del prof. Beniscelli dell’università degli Studi di Genova - Unige, facoltà di lettere e filosofia, Corso di laurea in lettere. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Letteratura italiana docente Prof. A. Beniscelli

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

All'Italia

All'Italia è una canzone di carattere petrarchesco, spesso è collegata a “Sopra il

monumento di Dante”. Questa lirica è 7 strofe, ogni strofa è composta da venti versi.

Lo schema delle strofe pari è diverso da quello delle strofe dispari.

Per scrivere questa canzone Leopardi fa riferimento a diverse fonti:

Petrarca (patria -Italia mia)

Fulvio Testi (v. 5-6-7-Lode al Ronchi, leopardi vuole incentrare il componimento di

un mito che si impone. In questo caso è la donna formosa vista piangente per le

sventure che le sono capitate (Italia)

Chi è Fulvio Testi?

Fulvio Testi è stato un poeta esponente di una zona classicistica del Seicento italiano.

Egli trasmetterà la lezione petrarchesca fino al Settecento.

Tornando alla poesia, lo schema metrico è fisso, notiamo un'alternanza di

endecassillabi e settenari.

II strofa, I verso abbiamo una metafora petrarchesca

Scarno = vergogna

Donna = regina/ancella = serve (questa metafora si fa portavoce di una tematica

politica precisa: la servitù dell'Italia)

V.30 Discinse il brando = strappò la spada

V.31 Arte = astuzia possanza = potere

Come cadenti o quando = Lo riprenderà nel Bruno Cassio, dove Leopardi affronterà

il tema del suicidio

Il registro di questa poesia è molto enfatico, si collega alla contestualizzazione

dell'autore (periodo giovanile).

V. 39 Combatterò, precomberò sol io = riferimento alferiano

=> Calchi evidenti della traduzione dell'Eneide per l'editore Stella

foco = Fai in modo che la mia orazione dia duoco ai petti italiani (colpisca)

N.B. Ricordiamo che la posizione politica di Leopardi è di tipo liberale.

Timballi= tamburi

Contrade = campagne napoleoniche

Un tema ricorrente è la caduta degli italiani per la conquista di terre straniere. Questo

è un tema sia politico che letterario, è ripreso da Foscolo nell' opera Le ultime lettere

di Jacopo Ortis.

V.5 Accenno preso da Chiambrero : Io vedo o mi pare di vedere (elemento pindarico)

acciai = spade

Elemento di autentica commozione per i giovani morti in Russia reso con intensità

IV STROFA

Riferimento alle vicende delle Termopili, a Leonida che morirà per la Grecia. Le età

antiche, per Leopardi, sono le età favolose dell'immaginazione e della verità

emozionale. Il poeta muoverà una pesante critica nei confronti del progresso che ,

secondo lui, uccide i sintagmi antichi.


PAGINE

3

PESO

24.23 KB

AUTORE

Elrey_er

PUBBLICATO

6 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in lettere
SSD:
Università: Genova - Unige
A.A.: 2018-2019

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Elrey_er di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Letteratura italiana e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Genova - Unige o del prof Beniscelli Alberto.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Letteratura italiana

Letteratura italiana - Giacomo Leopardi
Appunto
Letteratura italiana - Colonna infame e la ricerca della verità
Appunto
Tesi, Autobiografie dissimulate. Le storie sanremesi di Italo Calvino
Tesi
Giacomo Leopardi (Introduzione)
Appunto