Che materia stai cercando?

Diritto pubblico, dell’informazione e della comunicazione - le fonti del diritto

Appunti di Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione per l'esame
della professoressa Maria Romana Allegri sui seguenti argomenti:
le fonti del diritto, i concetti sull' ordinamento (unità, la coerenza sistematica, la completezza), la successione delle fonti nel tempo, la Sovraordinazione... Vedi di più

Esame di Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione docente Prof. M. Allegri

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Le fonti del diritto

5 LE FONTI DEL DIRITTO: DEFINIZIONI

«Si chiamano fonti del diritto gli atti o i fatti che l’ordinamento

giuridico abilita a produrre norme giuridiche»

Fonti di produzione

«gli atti o i fatti ai quali l’ordinamento attribuisce la capacità di produrre

norme giuridiche che esso riconosce come proprie»

Fonti sulla produzione

«le norme che disciplinano i modi di produzione del diritto oggettivo,

individuando i soggetti titolari di potere normativo, i procedimenti di

formazione, gli atti prodotti»

Fonti atto (es. costituzione, legge, regolamento)

Fonti fatto (es. consuetudine)

Le fonti del diritto

5 Costituzione

( fonte sulle fonti)

Fonti primarie a carattere “chiuso”

( forza di legge)

Fonti secondarie a carattere “aperto”

( principio di legalità)

Le fonti del diritto

5 UNITA’, COERENZA SISTEMATICA E COMPLETEZZA

DELL’ORDINAMENTO

Unità

«Tutte le norme dell’ordinamento possono farsi risalire, in ultimo, al potere

costituente, cioè al momento fondante dell’ordinamento stesso e all’atto che

con esso viene posto, la Costituzione»

Coerenza sistematica

«L’ordinamento non tollera contraddizioni tra le parti che lo compongono e

prevede criteri e meccanismi per risolvere i contrasti tra disposizioni

normative stabilite in tempi diversi o incidenti nella stessa materia,

consentendo all’interprete di sciogliere le antinomie e di individuare la norma

che deve essere applicata in concreto»

Completezza

«L’ordinamento predispone determinati rimedi per colmare lacune o vuoti

normativi, ossia casi concreti non previsti dal diritto positivo, e permette

all’interprete di rinvenire la norma giuridica applicabile al caso»

Le fonti del diritto

5 COME RISOLVERE LE ANTINOMIE NORMATIVE

Successione delle fonti nel tempo

Criterio cronologico > abrogazione (espressa, per

incompatibilità, per nuova disciplina dell’intera materia)

Sovraordinazione o sottordinazione delle fonti

Criterio gerarchico > invalidità e annullamento

Specialità delle fonti

Criterio di competenza > invalidità e annullamento

Le fonti del diritto

5

L’INTERPRETAZIONE E L’INTEGRAZIONE DEL DIRITTO

Art. 12 preleggi

•Interpretazione letterale o testuale (secondo il senso «fatto

palese dal significato proprio delle parole secondo la

connessione di esse»)

•Interpretazione teleologica (secondo l’«intenzione del

legislatore»)

Analogia legis (secondo le disposizioni che «regolano casi

simili o materie analoghe»)

Analogia iuris (secondo i «principi generali dell’ordinamento

giuridico») Leggi di interpretazione autentica

«Il comma... dell’articolo... della legge... si interpreta nel senso che...»

Le fonti del diritto

5 COSTITUZIONE COSTITUZIONE

LEGGI

COSTITUZIONALI REGOLAMENTI

art. 138 PARLAMENTARI

(art. 64 Cost.)

LEGGI ORDINARIE

E ATTI AVENTI

FORZA DI LEGGE

artt. 70 ss. e 117 Cost.

REGOLAMENTI

GOVERNATIVI

(artt. 87.5 e 117.6 Cost.)

Le fonti del diritto

5 Regioni speciali Regioni ordinarie

COSTITUZIONE

COSTITUZIONE

STATUTI STATUTI

SPECIALI ORDINARI

adottati con legge (art. 123 Cost.)

costituzionale

(art. 116 Cost.) LEGGI

REGIONALI

LEGGI (artt.117 e 121 Cost)

REGIONALI REGOLAMENTI

REGOLAMENTI REGIONALI

REGIONALI (artt.117.6 e 121 Cost)

Le fonti del diritto

5 LE FONTI NELL’ORDINAMENTO LOCALE

COSTITUZIONE

Testo unico ordinamento degli enti locali

(art. 117.2, p) Cost.)

Statuti comunali e provinciali

Regolamenti comunali e provinciali

(subordinati alle leggi statali e regionali

relative alla materia oggetto di disciplina

regolamentare)


PAGINE

19

PESO

41.74 KB

AUTORE

Fulvio93

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione per l'esame
della professoressa Maria Romana Allegri sui seguenti argomenti:
le fonti del diritto, i concetti sull' ordinamento (unità, la coerenza sistematica, la completezza), la successione delle fonti nel tempo, la Sovraordinazione o sottordinazione delle fonti, l'interpretazione e l'integrazione del diritto, le fonti nell'ordinamento locale, la riserva di legge, il decreto legislativo, il decreto- legge, i regolamenti (governativi, ministeriali, di delegificazione), la pubblicazione delle fonti.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze della comunicazione pubblica e d'impresa
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Fulvio93 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Allegri Maria Romana.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione

Riassunto esame Diritto, prof. Allegri, libro consigliato Corso di diritto pubblico, Barbera, Fusaro
Appunto
Diritto pubblico, dell’informazione e della comunicazione - l'organizzazione e l'esercizio del potere politico
Dispensa
Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione - Dispensa
Dispensa
Diritto pubblico, dell’informazione e della comunicazione
Dispensa