Che materia stai cercando?

Diritto processuale civile - processo ordinario di cognizione atti introduttivi Appunti scolastici Premium

Appunti di Diritto processuale civile per l’esame del professor Costantino. Gli argomenti trattati sono i seguenti: il processo ordinario di cognizione e gli atti introduttivi, l'introduzione di fatti nuovi, la neswletter della Corte Costituzionale, la comparsa di risposta.

Esame di Diritto processuale civile docente Prof. G. Costantino

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

dalla parte, se essa sta in giudizio personalmente, oppure dal difensore, che indica il

proprio codice fiscale. (2) La procura al difensore dell'attore può essere rilasciata in data

posteriore alla notificazione dell'atto, purché anteriormente alla costituzione della parte

rappresentata. (3) La disposizione del comma precedente non si applica quando la legge

richiede che la citazione sia sottoscritta dal difensore munito di mandato speciale”.

Tutti i requisiti formali vanno interpretati in base alla regola generale della buona fede.

L'ultimo momento in cui possono essere articolati i mezzi di prova è l'art 183.

Giustizia mobile, applicazione.

DPR 123/2001, processo telematico.

Neswletter della Corte Costituzionale .

COMPARSA DI RISPOSTA

Riconvenzionale, chiamata in causa di terzo, eccezioni rilevabili d'ufficio devono essere rilevate

entro 20 giorni dalla notifica dell'atto di citazione. Questa è la prima valutazione da fare per la

comparsa di risposta.

La riconvenzionale deve avere a pena di nullità i requisiti della citazione.

Quindi se il cliente vuole solo perdere tempo, si può fare una riconvenzionale nulla così poi il

giudice rinvia e si guadagna tempo. Allora è sbagliato, bisognerebbe dire "non l'hai fatto bene?

Peggio per te". Nello scrivere le norme processuali bisogna tenere presente questi meccanismi

perché c'è sempre qualcuno che vuole tirare la norma dalla sua parte.

Citazione, comparsa di risposta. La citazione una volta che è scritta viene notificata.

Le SU stanno ora decidendo quando la citazione si considera notificata.

Quali sono i momenti: si dà l'atto all'ufficiale giudiziario che poi lo porta al convenuto quindi

quando si considera notificata? La notificazione si intende perfezionata quando l'attore dà l'atto

all'ufficiale giudiziario.

Gli effetti della citazione sono sostanziali e processuali: tra i primi impedisce decadenza e

interrompe la prescrizione, decorrono gli interessi anatocistici, si ha diritto ad avere i frutti e cessa il

possesso di buona fede; la citazione può essere trascritta e gli effetti della sentenza di accoglimento

retroagiranno al momento della domanda. Effetti processuali: prevenzione, l'acquisto della qualità

di parte e quindi si applica il 110 e 111. Dopo la notifica della citazione sono rilevanti i fatti relativi

alla parte.

Ai fini della prevenzione vale la consegna dell'atto non il suo perfezionamento. Ma se poi il

destinatario non riceve la notizia per qualunque motivo? La giurisprudenza più volte si è espressa

sulla perpetuatio e la legge applicabile è quella relativa


PAGINE

4

PESO

20.25 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze dei servizi giuridici
SSD:
A.A.: 2014-2015

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Anacleto21 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto processuale civile e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Roma Tre - Uniroma3 o del prof Costantino Giorgio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto processuale civile

Diritto processuale civile - l'esecuzione per consegna o rilascio
Appunto
Diritto processuale civile - il processo d'esecuzione
Appunto
Diritto processuale civile - processo del lavoro
Appunto
Diritto processuale civile - processo ordinario di cognizione, trattazione e istruzione
Appunto