Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Paesi dell’est europeo, attratti nell’ottica socialista e molti entreranno a far parte del S.R.I. , ma molti

cadranno sotto la dominazione asburgica.

Slovenia, Boemia, Moravia fatto parte del S.R.I. e nel XIX secolo entrano a far parte

hanno

dell'impero austriaco con applicazione del BGB.

Boemia Moravia avevano un forte diritto consuetudinario (XIII- XIV) che era diverso tra le classi

sociali alle quali appartenevano le persone, queste due sono poi diventate il cuore della

Cecoslovacchia(entrata nell'ottica socialista)

Poloniail diritto consuetudinario viene raccolto da Casimiro III e applicato nelle zone agricole; il

diritto nelle città è quello sassone- germanizzante. Nel 1300 a Cracovia viene fondata la prima

università ma il diritto Romano non viene insegnato. Suddivisa tre Stati confinanti solo nel 1919 torna

ad essere unitaria e gli viene applicato il diritto polacco.

Lituania indipendente, il diritto consuetudinario( judebnik) fatto da Casimiro Jaghellone. Finisce

sotto l'influenza degli zar russi i quali vogliono sopprimere il diritto consuetudinario.

Ungheriadiritto consuetudinario con modelli canonistici e germanici viene raccolto nel corpus iris

hungarici. Molto forte è la suddivisione in classe.

Es. solo i nobili hanno il diritto di proprietà immobiliare

Es. applicato il principio di avidità: al nobile che muore e non ha discendenti i beni tornano a famiglia.

nel 1848 l'Ungheria entra a far parte del sistema asburgico e viene applicato il BGB

Russia diritto consuetudinario,nel XI il diritto russo viene codificato nella RUSSKAJA PRAVDA (d.

civile, penale, commerciale.; composto dal diritto bizantino, influenza della chiesa ortodossa e fonti

giustinianee.

1237- 1480 arrivo dei Mongoli, il diritto è lo YASSAK ma non viene applicato allo stato russo se non dal

punto di vista militare, tributario, pubblico,

1497 Russia indipendente sotto l’influenza zarista e il diritto è il SUDEBNIK( consuetudinario)

Con Nicola I (1825) il diritto viene raccolto in 4 volumi SVOD ZAKONOV

1917 Rivoluzione d’ottobre, il potere è in mano al partito socialista (bolscevico)

È il partito di Marx e Hegel la nostra è una società naturale dove non c’erano conflitti, sono stati i

motivi economici a portarli. Lo stato e il diritto sono degli strumenti che permettono agli sfruttatori di

mantenere il potere. La conoscenza è irreale e la religione è l’oppio dei poveri.

1. Rivoluzione degli sfruttati vincitori: aristocratici

 vinti: servi della gleba

Nasce la nuova classe della borghesia ( per liberalizzazione del commercio)

2. I borghesi guidano i servi della gleba a una nuova rivoluzione

vincitori: coloro che hanno i mezzi di produzione

 vinti: salariati

3. Nuova rivoluzione i salariati riescono a prendere il potere e abolire lo stato ciascuno ha cio

che gli spetta

1919 prende il potere Lenin sceglie di edificare il comunismo:

-abolizione della proprietà privata

-laicizzazione dello Stato

-abolizione delle norme di diritto, i conflitti vengono risolti secondo la

coscienza rivoluzionaria (sentimento di giustizia)


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

2

PESO

20.03 KB

AUTORE

flaviael

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in giurisprudenza
SSD:
Università: Milano - Unimi
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher flaviael di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto privato comparato e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Milano - Unimi o del prof Candian Albina.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto privato comparato

Diritto privato comparato appunti, Prof Cerchia
Appunto
Diritto privato comparato - Diritto islamico
Appunto
Diritto Comparato - Domande
Appunto
Diritto privato comparato - Appunti
Appunto