Che materia stai cercando?

Diritto penale - la violenza sessuale di gruppo

Appunti di Diritto penale relativi alle lezioni del professor Alfonso Stile aventi come oggetto il reato di violenza sessuale di gruppo. Il documento contiene la descrizione delle conseguenze penali previste dalla partecipazione agli atti di violenza sessuale in gruppo e ai rapporti del concorso di persone in reato,... Vedi di più

Esame di Diritto penale docente Prof. A. Stile

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Un'aspetto deve essere precisato nella trattazione della natura giuridica della fattispecie di violenza

sessuale di gruppo, cioè la qualificazione di quest'illecito come reato necessariamente

plurisoggettivo.

Il reato di violenza sessuale di gruppo integra un'ipotesi di concorso necessario. Occorre ricordare

che il numero minimo di concorrenti in presenza del quale può ritenersi integrata la fattispecie è di

due persone.

LA PARTECIPAZIONE AD ATTI DI VIOLENZA SESSUALE DI GRUPPO E I RAPPORTI

CON L'ISTITUTO DEL CONCORSO DI PERSONE REATO.

La condotta tipica del delitto di violenza sessuale di gruppo consiste nella partecipazione da parte di

più persone riunite, ad atti di violenza sessuale di cui all'articolo 609 bis.

Di fronte alla fattispecie delineata dall'articolo 609 octies, ci si chiede se la commissione di atti

violenza sessuale di gruppo si identifica con un'ipotesi generica di un corteo di persone reato

delineando all'articolo 609 bis o presenti delle particolari caratteristiche.

Per risolvere questo problema occorre anzitutto individuare gli elementi che caratterizzano la

partecipazione criminosa rilevante ai fini della configurabilità della violenza sessuale di gruppo.

Riguardo questa questione, occorre considerare due elementi contenuto dell'articolo 609 octies. In

primo luogo dobbiamo fare riferimento all'espressione "più persone riunite".

Con questa espressione il legislatore ha voluto limitare la fattispecie di violenza sessuale di gruppo

all'ipotesi in cui partecipanti siano tutti presenti nel momento e nel luogo di esecuzione del reato.

Questa considerazione potrebbe portare a ritenere che, per la sussistenza di questa ipotesi di reato,

sia necessario il coinvolgimento diretto di tutti i partecipanti al complimento degli atti di violenza

sessuale.

A questo punto diventa decisiva lo considerazione del secondo elemento: cioè la circostanza

attenuante per il partecipe che abbia avuto minima importanza nell'esecuzione del reato (IV co 609

octies). Ciò fa ritenere che la partecipazione nel caso di violenza sessuale di gruppo non richiede

necessariamente il compimento di retto di atti di violenza sessuale.

A questo proposito occorre chiedersi se il contributo che ravvisi un’ipotesi di violenza sessuale di

gruppo, sia solo quello necessario (cioè senza il quale il reato non sarebbe stato compiuto) o sia un

qualsiasi aiuto diretto alla realizzazione dell'illecito, o ancora, l'aiuto che secondo un giudizio ex

post sia risultato un contributo necessario o anche solo agevolatore.

In osservanza dei principi di materialità e di responsabilità personale, ed in considerazione degli

elementi caratteristici nella partecipazione rilevante ai sensi di questa figura criminosa, si può

affermare che: partecipe e quindi soggetto attivo del delitto di violenza sessuale di gruppo è colui

che, presente nel luogo e nel momento di esecuzione del reato, ha prestato, in fase preparatoria, o in

fase esecutiva, un aiuto che secondo un giudizio ex post sia concretizzato in un contributo

necessario o agevolatore, sia a livello di partecipazione materiale che morale, alla realizzazione del

reato.

A questo punto, è necessario richiamare gli elementi caratterizzanti della partecipazione rilevante ai

sensi dell'articolo 110 cp, per operare un confronto fra le due tipologie di condotta.

Concorrente deve essere considerato colui che, nella fase ideativa, preparatoria, esecutiva del reato,

secondo un giudizio ex post, ha dato, a livello di partecipazione morale o materiale, un contributo

necessario, senza il quale i reato non si sarebbe realizzato, oppure il contributo agevolatore, che

abbia quindi solo facilitato la realizzazione del reato.

Dalla comparazione di questi due concetti di partecipazione appaiono i seguenti risultati:

l'elemento di differenziazione tra l'articolo 609 octies e all'articolo 110 cp è la necessità nel primo

della simultanea ed effettiva presenza del concorrente nel luogo e nel momento della consumazione

del reato.

Un'ultima questione rimane da trattare riguardo i rapporti tra delitto di violenza sessuale di gruppo e

concorso di persone reato. Secondo un orientamento dottrinale, ultima differenza tra queste due

fattispecie, è rappresentato dal fatto che, ai fini della configurabilità della violenza sessuale di


PAGINE

2

PESO

51.61 KB

AUTORE

flaviael

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Diritto penale relativi alle lezioni del professor Alfonso Stile aventi come oggetto il reato di violenza sessuale di gruppo. Il documento contiene la descrizione delle conseguenze penali previste dalla partecipazione agli atti di violenza sessuale in gruppo e ai rapporti del concorso di persone in reato, la precisazioni su circostanze attenuanti e le circostanze speciali.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher flaviael di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto penale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Stile Alfonso.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto penale

Riassunto esame Diritto Penale, prof. Fiorella, libro consigliato Questioni Fondamentali della Parte Speciale del Diritto Penale
Appunto
Riassunto esame Diritto Penale, prof. Ramacci, libro consigliato Delitti di Omicidio
Appunto
Diritto penale - Parte speciale - Appunti
Appunto
Riassunto esame Diritto Penale, prof. Gambardella, libro consigliato Manuale di Diritto Penale, Antolisei
Appunto